Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa SS. Faustino e Giovita

Date rapide

Oggi: 15 febbraio

Ieri: 14 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaNuova Giunta comunale, l’opposizione contro Servalli: «Non ha saputo e non ha potuto rinnovare»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Nuova Giunta comunale, l’opposizione contro Servalli: «Non ha saputo e non ha potuto rinnovare»

Scritto da (redazioneip), mercoledì 26 settembre 2018 09:51:20

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 settembre 2018 09:51:20

Cava de' Tirreni ha la sua nuova Giunta comunale, riunitasi ieri e già al lavoro a partire dalla giornata di ieri, 25 settembre (clicca qui per approfondire). Si tratta di una Giunta pressoché identica alla precedente, salvo ovviamente l'ex vicesindaco Enrico Polichetti rimasto difatti l'unico escluso poiché al centro della bufera per il presunto coinvolgimento, ancora tutto da accertare, nelle indagini condotte della DDA. A poche ore dalla formazione della nuova Giunta, tuttavia, non sono mancante critiche o commenti negativi, in particolare dalle forze d'opposizione, riguardo la scelta di riconfermare i precedenti assessori.

«La nomina della nuova Giunta municipale certifica la definitiva paralisi politica di questa amministrazione comunale. - esordiscono in una nota Fratelli d'Italia,Forza Italia,Lega e Responsabili per Cava - Servalli non ha saputo e non ha potuto rinnovare, nemmeno solo parzialmente, la propria squadra di governo. I timidi tentativi fatti per portare all'interno dell'Amministrazione nomi di un qualche peso umano e professionale (il prof. Lamberti, il prof. Senatore,clicca qui per approfondire) si sono chiusi con altrettante porte sbattute in faccia. I NO sono stati accompagnati da giudizi politici impietosi, sui quali il P.D. cavese farebbe bene a riflettere (e sappiamo già che non lo farà).

Resta da capire esattamente per quale motivo Servalli abbia azzerato la Giunta, facendo di tutt'erba un fascio, per poi rifare tutto uguale a prima, tranne che per un nome, quello del vice-sindaco Polichetti, che si dice essere coinvolto nelle recenti indagini giudiziarie. Il comportamento è ancora più curioso se si tiene conto del fatto che i motivi indicati da Servalli nell'atto ufficiale con il quale ha revocato le deleghe agli assessori sono completamente diversi da quello da lui indicati nelle dichiarazioni pubbliche. Nel provvedimento di azzeramento della Giunta, Servalli invoca le necessità di compiere una verifica di metà mandato, di rilanciare l'azione di governo e -perciò- di rinnovare la sua squadra. Nulla di tutto questo ha avuto un seguito.

C'è, dietro questo comportamento, un significato politico o amministrativo? I fatti lo escludono. Tutto quanto accaduto è servito solo ed unicamente a mascherare la revoca di Enrico Polichetti, annacquandola nella revoca generale delle deleghe? L'unica spiegazione logica, in mancanza di altre novità, sembra questa. In tal modo il sindaco conferma la sua immagine di leader privo di autorevolezza, incapace di imporsi e di assumere decisioni forti quando è il momento di farlo.

Anche in questa occasione, il Sindaco di Cava ha detto una cosa, poi il suo contrario, e poi alla fine non ha fatto niente. Insomma, tutto procede come sempre. Cava e i cavesi continuano a pagare per aver scelto un sindaco politicamente inadeguato».

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Lavoratori in nero a Cava de' Tirreni: il commento di Potere al Popolo

Due notti fa il Comando Provinciale della Guardia di Finanza nella città di Cava de' Tirreni ha scoperto 15 lavoratori in nero nei locali notturni, nel corso di controlli condotti nelle ore di maggior afflusso (clicca qui per approfondire). Sulla vicenda è intervenuto Davide Trezza, coordinatore provinciale...

Cava de' Tirreni, la Regione stanzia 14 milioni di euro

Ieri mattina, mercoledì 6 febbraio, il sindaco Vincenzo Servalli, l'assessore all'Urbanistica, Giovanna Minieri e i tecnici dell'ufficio di piano, hanno partecipato al tavolo di lavoro, presieduto dall'assessore regionale Bruno Discepolo, per la definizione del Programma Integrato Città Sostenibile (PICS),...

Movimento "Cava ci appartiene": «Appoggiamo il sindaco Servalli alle Provinciali»

Nel corso della conferenza stampa promossa dal Movimento civico Cava Ci Appartiene e dal Partito Democratico e tenutasi ieri, 30 gennaio, nell'Aula Gemellaggi del Comune di Cava de' Tirreni, il professor Armando Lamberti ha ufficializzato il suo appoggio al primo cittadino metelliano, Vincenzo Servalli,...

Cava, PD: domani convenzione Circolo 25 Aprile per primarie nazionali

Domenica 20 gennaio, alle 11.30, presso i locali siti in corso Umberto I, 140 si svolgerà la convenzione del Circo 25 Aprile per eleggere i delegati alla convenzione provinciale e per indicare i tre candidati che concorreranno alle primarie nazionali del 3 marzo 2019 per l'elezione dei Segretari nazionali...

Elezioni provinciali, per Centrodestra è Roberto Monaco il candidato presidente

A poche ore dalla scadenza del termine per la presentazione delle candidature, il centrodestra salernitano trova la quadra sul nome del candidato che andrà a sfidare il dem Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, per la presidenza della Provincia di Salerno. Si tratta di Roberto Monaco, primo...