Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaNomina scrutatori a rischio il voto

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Nomina scrutatori, a rischio il voto

Scritto da (admin), mercoledì 5 aprile 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 aprile 2006 00:00:00

A rischio le elezioni politiche a Cava. Se il Tar di Salerno decidesse la sospensiva sull'operato della commissione comunale che ha proceduto direttamente alla nomina degli scrutatori, sarebbero da rifare i seggi elettorali. Un caso unico in Italia, che porterebbe Cava di colpo agli onori della cronaca. Dopo che la commissione mandamentale ha dichiarato la propria incompetenza a pronunciarsi sul ricorso presentato dalle forze politiche contro la nomina diretta degli scrutatori, pronti il ricorso alla Corte d'Appello ed al Tar di Salerno tramite l'avv. Francesco Accarino.

L'interrogativo è: il ricorso sarà discusso prima di domenica o il tutto sarà rinviato a dopo le elezioni e riguarderà, poi, il voto amministrativo ed il referendum? «È questa la battaglia in corso in queste ore», afferma Marco Ascoli, segretario diessino. Ma è possibile che i seggi elettorali possano essere composti in modo diverso alle politiche ed alle amministrative se dovesse passare la sospensiva? Un rebus giuridico-amministrativo, uno scontro in atto da tempo. Alfonso Senatore, pur ritenendo la legge sbagliata, ritiene che il sorteggio «sarebbe un reato di abuso con pregiudizio per la validità delle stesse elezioni».

Edmondo Cirielli, invece, insiste nelle strade indicate da An: la via amministrativa, unitamente a tutti i partiti che hanno presentato diffide e ricorsi, e l'altra, quella penale. «La violazione più macroscopica - osserva - è quella sulla composizione della commissione elettorale. La legge prevedeva una riduzione dei componenti con un metodo di garanzia tra maggioranza ed opposizione. A Cava, invece, è stata confermata la commissione secondo le vecchie regole di composizione».

Intanto, i componenti della commissione elettorale, Durante, Maddalo, Coppola, Ferrigno, Bisogno e Passa, continuano a richiamare la nota del dirigente della prefettura La Ragione, che aveva ribadito che la commissione dovesse rimanere in carica sotto la presidenza del commissario straordinario con i componenti previsti dalla vecchia legge. «La commissione verrà eletta - concludeva il dirigente della Prefettura - nella nuova composizione, al termine della gestione commissariale, da parte del nuovo Consiglio comunale».

«Comprendo la battaglia portata avanti. Sono convinto - afferma Michele Coppola - che un sistema idoneo per la scelta degli scrutatori avrebbe potuto essere il sorteggio, ma le leggi approvate devono essere rispettate e tale principio è alla base di tutte le democrazie e dello stato di diritto. Di qui la strada della nomina ad opera della commissione». Gli Ulivisti, pur non essendo rappresentati in Consiglio comunale con propri eletti, hanno sostenuto la battaglia per il sorteggio. «Esso avrebbe garantito trasparenza e democrazia. Le nomine individuali prestano sempre il fianco a critiche e dubbi sulle logiche che le determinano. Il Tar potrebbe fare giustizia», precisa Rossana Lamberti.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, consigliere Baldi annuncia nuova adesione

Martedì 16 gennaio 2018, il Consigliere Comunale Gerardo Baldi, ha comunicato la sua adesione, alla neonata Federazione Consiliare costituita dai Consiglieri Comunali rappresentanti dei Gruppi CAVA CIVILE, DIREZIONE FUTURO e PSI. Consigliere al quarto mandato consecutivo presso l'amministrazione metelliana,...

Cava de' Tirreni, assessore Moschillo prossima alle dimissioni?

Paola Moschillo, delegata agli Organismi Partecipati e alle Politiche Giovanili, potrebbe lasciare la carica di assessore. Secondo laredazione.eu, l'assessore sarebbe pronta a rimettere le sue deleghe nelle mani del sindaco Vincenzo Servalli. Secondo le ultime indiscrezioni, alla base della decisione...

Ius soli: se ne discute a Cava de' Tirreni

In un periodo storico in cui i giovani sembrano sempre più allontanarsi dalla politica, venerdì sera, 12 gennaio 2018, il circolo GD di Cava de'Tirreni e numerose persone di forze politiche diverse, si sono confrontati a Palazzo di Città sul tema ius soli. Con ius soli si intende che può far richiesta...

Cava, consigliere Baldi lascia l'Udc: «Recupero la mia civicità»

Il consigliere di maggioranza Gerardo Baldi lascia il gruppo consiliare dell'Udc e prosegue il suo percorso di maggioranza. La sua decisione è stata comunicata ieri pomeriggio alla presidente del Consiglio comunale, Lorena Iuliano. «Recupero la mia civicità - ha dichiarato Baldi - per portare avanti...

Attentati dinamitardi a Cava, le indagini proseguono nel massimo riserbo

Ieri pomeriggio la commissione consiliare Mobilità e Sicurezza si è riunita a Palazzo di Città per fare il punto sui recenti episodi criminali a Cava de' Tirreni. Oltre allo squarcio delle gomme della auto del sindaco Servalli e dell'assessore Senatore, la città metelliana è stata colpita da due bombe...