Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaMinacce di morte, l'assessore Lamberti sotto scorta

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Minacce di morte, l'assessore Lamberti sotto scorta

Scritto da (admin), lunedì 16 febbraio 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 16 febbraio 2009 00:00:00

Erano le ore 23.20 circa di giovedì scorso quando Rossana Lamberti, assessore alla Qualità del Disegno Urbano, ha risposto ad una chiamata sul suo telefono di casa, venendo immediatamente paralizzata dalla freddezza di una voce priva di inflessioni dialettali che la ammoniva: «Stai attenta a quello che farai domani, ricordati che hai due figlie».

L’assessore ha immediatamente allertato il vicequestore Pietro Caserta, che ha effettuato i primi controlli e chiesto alla Procura di consultare i tabulati telefonici per cercare d’individuare l’utenza dalla quale la chiamata ha avuto luogo. Si pensa ad un locale pubblico, ad una cabina o anche ad una scheda telefonica: a quanto pare, la telefonata era coperta dall’opzione numero sconosciuto, rendendo in tal modo arduo risalire anche solo alla zona di invio della chiamata.

Sconcertato e fortemente amareggiato il sindaco Luigi Gravagnuolo, che l’indomani, in sede di Consiglio, ha espresso il proprio disappunto. Venerdì, infatti, si è tenuta un'importante riunione a Palazzo di Città, alla presenza dell’assessore e dei capigruppo, per esaminare il parere negativo dato dalla Sovrintendenza di Salerno alla richiesta dell’Amministrazione Gravagnuolo. Lo scopo era quello di dichiarare di preminente interesse pubblico 11 immobili sottoposti a vincolo paesaggistico, ora da demolire a causa del diniego arrivato da Salerno.

Ovviamente le minacce arrivate alla Lamberti hanno dato un risvolto imprevisto alla faccenda, caricando l’Amministrazione tutta di grandi responsabilità e portando alla verifica della possibilità di un ricorso popolare attraverso il sindacato: una soluzione, questa, che allungherà nuovamente i tempi di attesa, nella speranza stavolta di un epilogo positivo.

Intanto, il vicequestore Caserta ha predisposto specifici servizi di pattugliamento e di controllo intorno all’abitazione dell’assessore ed ai luoghi abitualmente frequentati dalla famiglia Lamberti, ordinando inoltre il mantenimento del servizio di scorta per l’assessore, che ora sarà seguita da un agente della Polizia di Stato.

Le prove finora raccolte portano a pensare che ci sia una qualche attinenza tra la telefonata minatoria di giovedì sera e l’esplosione della bomba carta avvenuta il 2 aprile 2008 davanti al portone del Comune. All’epoca motivo di discussione era l’abbattimento di fabbricati costruiti in zone ad alto rischio idrogeologico.

Oggi come allora, è arrivata da parte di tutti la condanna dell’atto di violenza e la solidarietà per l’assessore Rossana Lamberti, che, nonostante tutto, non prende in considerazione l’ipotesi delle dimissioni, asserendo che potrebbe valutare l’eventualità solo nel caso in cui non riuscisse a portare avanti il mandato assegnatole.

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Cava, nuova Giunta: Senatore e Lamberti smentiscono coinvolgimento

Si avvicina sempre di più la nascita della nuova Giunta comunale, dopo che la precedente era stata azzerata dal sindaco Vincenzo Servalli in seguito agli episodi di camorra che avevano coinvolto la politica di Cava de' Tirreni. Stando alle ultime indiscrezioni sembra che il nuovo assetto politico non...

Cava de' Tirreni: CasaPound mette i sigilli al Comune

Continua a fare notizia la situazione comunale a Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto sia la politica e che l'intero capoluogo metelliano. Per contrastare l'infangante vicenda dei presunti rapporti tra membri della giunta comunale e clan malavitosi, questa notte i militanti...

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Come già annunciato (clicca qui per approfondire), questa mattina, martedì 18 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato S. E. il Prefetto Francesco Russo, alla presenza del vicario, Giuseppe Forlenza e del Comandante della Polizia Locale di Cava de' Tirreni, Saverio Valio. «Avevo chiesto...

Cava de' Tirreni, slitta la convocazione del Consiglio comunale

Slitta la seduta del Consiglio comunale. Non più questa settimana (molti ipotizzavano tra mercoledì e venerdì) ma la prossima. La data ancora non è certa ma il presidente del Consiglio, Lorena Iuliano, ha fatto sapere che convocherà, nei prossimi giorni, tutti i capigruppo consiliari per fissarla. Lo...

Cava de' Tirreni, Servalli al lavoro per la nuova Giunta: Polichetti resterà fuori

Clima teso a Palazzo di Città dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo metelliano. Mentre le forze di opposizione invocano le sue dimissioni, il sindaco cavese Vincenzo Servalli continua il suo lavoro. Ieri il primo cittadino, come annunciato, ha chiesto un incontro...