Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniPoliticaMercato trasferimenti e Vigili infiammano il Consiglio

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Mercato, trasferimenti e Vigili infiammano il Consiglio

Scritto da La Redazione (admin), lunedì 18 luglio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 18 luglio 2011 00:00:00

È stato un Consiglio comunale pieno di polemiche, quello andato in scena lo scorso venerdì 15 luglio a Palazzo di Città. Questioni politiche, cambi di casacca, scontri verbali, abbandono d’aula, “salvataggio” di Mazzeo, ma anche e soprattutto nuove nomine e la questione del mercato del sabato hanno, infatti, reso l’assise particolarmente animata.

Ad aprire gli “infuocati” battenti le dichiarazioni d’indipendenza dei consiglieri Giovanni Del Vecchio e Matteo Monetta, che, pur dichiarandosi autonomi, hanno comunque confermato il proprio voto favorevole al sindaco Galdi. In particolare, l’ex delegato alla Cultura, Giovanni Del Vecchio, rispondendo alle accuse del vicesindaco Napoli, che lo aveva invitato alle dimissioni, ha ribadito l'intenzione di rinnovare la tessera del partito, pur non rispecchiandosi più nella linea politica provinciale.

Per un esponente che va, un altro che arriva. Fermo nella volontà di sostenere ancora il progetto Galdi, anche se in forma autonoma e magari con un nuovo gruppo, Matteo Monetta verrà sostituito in “Cava per le libertà” da Gianpio De Rosa, ex vicesindaco durante l’Amministrazione Gravagnuolo. Per De Rosa si tratterà di un terzo cambio di casacca, visto che meno di un anno fa si era trasferito dal Pd al Nuovo PSI.

Altro punto delicato affrontato dall’assise comunale sul fronte politico è stata la quasi certa nomina a Presidente della Se.T.A. (società che si occupa della gestione dei rifiuti in città) di Alessandro Schillaci, consigliere provinciale. Per lui ora si attende la pubblicazione del decreto che sancisce l’eliminazione della norma che vieta ad amministratori istituzionali di ricoprire posizioni di vertice nelle società partecipate. Motivo, questo, che aveva portato lo stesso Schillaci ad abbandonare alcuni mesi fa la carica di massimo responsabile della Metellia S.p.a. Secondo indiscrezioni, l’ufficialità della nomina dovrebbe avvenire il prossimo 26 luglio, data in cui verranno comunicati anche gli ingressi nel CdA della partecipata del commercialista metelliano De Lucia e dell’avvocato nocerino Verderosa.

Ma è sull’organizzazione del comando dei Vigili Urbani, interrogativo mosso dall’esponente del gruppo di opposizione, Enzo Servalli, che si è scatenato lo “scontro” tra le parti all’interno dell’Aula consiliare. Alla secca risposta dell’assessore al ramo, Alfonso Laudato, la minoranza ha abbondato i lavori. A salvare la maggioranza è stato Michele Mazzeo di Rifondazione Comunista, che, non seguendo i “dissidenti”, ha così garantito il numero legale alla seduta. Non sono per questo mancate le accuse delle forze d’opposizione, che hanno criticato l’Amministrazione Galdi per la sua incapacità di gestione autonoma, giudicando l’atto «politicamente grave anche perché, ancora una volta, un partito di minoranza si è fatto stampella della maggioranza».

La stessa mancanza di gestione autonoma è stata l’accusa avanzata dai consiglieri seduti tra i banchi della minoranza contro il sindaco Galdi e l’Amministrazione intera in merito alla “fresca” nomina del salernitano Raffaele Adinolfi a Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti. In una nota, Giuliano Galdo, segretario cittadino del Pd, ha sottolineato come tale scelta, offensiva per le tante “menti” cavesi che potevano essere delegate alla poltrona, fosse stata “figlia” di una decisione adottata dal Presidente della Provincia, Edmondo Cirielli.

Quanto alla vicenda del mercato del sabato, durante l’assise si è stabilito il trasferimento delle bancarelle in via Prolungamento Matteotti a partire dal 1° novembre prossimo. Nell’attesa, comunque, verranno studiate valide alternative, le quali dovranno essere orientate al ridimensionamento dell’attuale mercato ed al mancato intralcio alla viabilità. Facendosi portavoce della volontà dei commercianti, si sono dichiarati favorevoli alla permanenza dei banchi vendita in via Aldo Moro i diversi esponenti d’opposizione. Anzi il consigliere di minoranza, Enrico Polichetti, ha prospettato addirittura l’eventualità dello spostamento nella più larga via Papa Giovanni XXIII.

Intanto, nella giornata di sabato scorso sono state elevate diverse multe da parte degli agenti di Polizia Locale contro gli ambulanti di via Aldo Moro. Scesi in campo al fianco del sindaco Galdi e dell’assessore Mario Pannullo, i caschi bianchi hanno certificato un’occupazione di suolo pubblico superiore a quella dichiarata, notificando 38 verbali.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno dell’accesa seduta comunale, la nomina del nuovo Consiglio tributario (che sarà ora composto da Antonio Cremone, Olga Villani, Gerardo Della Monica e Teresa Ruinetti per la maggioranza e Nicola Santoriello per la minoranza), il conferimento della cittadinanza onoraria a Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi-Cava, e l’attribuzione della civica benemerenza al prof. Bernardo Salsano, a don Emilio Papa, ad Antonio Ragone, fondatore della Podistica Internazionale San Lorenzo, a Gerardo Canora ed a Lucia Avigliano.

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Incendio Cava de' Tirreni: Sindaco Servalli chiede convocazione Comitato per l'ordine e la sicurezza

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha chiesto la convocazione al Prefetto del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica, per la valutazione della sussistenza di piani criminosi messi in atto a danno del territorio cavese, del patrimonio boschivo duramente colpito, in correlazione...

Brucia ancora Monte Sant' Angelo, da Sindaco Servalli denuncia contro ignoti

Stamattina, mercoledì 16 agosto, il sindaco Vincenzo Servalli, visto il protrarsi dell'incendio che, dopo otto giorni, ancora non è stato spento e sta interessando tutto il versante di Monte Finestra. si è recato in Prefettura e, successivamente, al Comando dei Carabinieri Forestali di Cava de‘ Tirreni....

Incendio Monte S. Angelo, sindaco Servalli: «Indagheremo sull'origine dolosa dei fuochi»

Non dà tregua l'emergenza incendi a Cava de' Tirreni. Dopo giorni di apprensione per quello che ha interessato Monte Sant'Angelo, ieri mattina - intorno alle 11 - ha ripreso vigore l'incendio nei pressi della vetta nord di Monte Finestra, a 900 m circa sul livello del mare. Tempestivi i soccorsi aerei,...

Incendio Monte S. Angelo, ex sindaco Galdi: «Basta polemiche, si passi all’azione!»

In merito alle ultime polemiche sulla mancata rapidità d’intervento dell’Amministrazione comunale sull’incendio di Monte S. Angelo, smentite prontamente dal sindaco Vincenzo Servalli (clicca qui), si esprime l’ex primo cittadino nonché consigliere di minoranza Marco Galdi, che consiglia caldamente di...

Cava che brucia, Cirielli: «Sindaco lasciato solo»

«Le più belle montagne di Cava dei Tirreni bruciano da tre giorni. Le autorità preposte Regione e Prefettura hanno abbandonato il Comune. Un solo canadair stamane si è visto anche a simboleggiare l'indifferenza dello Stato.Il Sindaco come al solito è solo di fronte ai guai della città». A dirlo, anzi,...