Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniPoliticaMargherita Barbuti pronto a lasciare

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Margherita, Barbuti pronto a lasciare

Scritto da (admin), venerdì 13 luglio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 13 luglio 2007 00:00:00

Nella tarda serata di ieri ha preso l'avvio nella Margherita la lunga notte dei coltelli. Sotto processo, ecco il senso della richiesta di convocazione del direttivo, il comportamento di Antonio Barbuti. Intanto, nella stessa serata di ieri il capogruppo consiliare, con una lettera inviata al segretario cittadino Giancarlo Accarino, ha denunciato le manovre in atto e la mancanza di coraggio nell'azione politica dei colleghi, rivendicando autonomia e libertà di pensiero. «Non ho e né ho avuto mai intenzione di offuscare l'attività dell'Amministrazione. Chi lo pensa non può comprendere che mi sono mosso sempre per riaffermare il ruolo e l'identità del partito», così si legge nella lettera.

Barbuti rimprovera agli amici, firmatari della richiesta di convocazione, di aver fatto passare sotto silenzio la gravità del gesto inqualificabile del sindaco Gravagnuolo nei confronti di Gerardo Baldi, con la revoca della delega «solo per una ritorsione che di fatto impedisce al consigliere di esercitare il diritto della propria funzione». «Questo mi attendevo e non lo si è fatto - sottolinea - Rivendico il diritto di acquisire documentazione come libero consigliere comunale, di non essere asservito a nessuno, di dire liberamente come la si pensa sul costituendo Partito Democratico. Sono amareggiato e sconcertato». E conclude che, «se la volontà dei colleghi è di limitare l'autonomia di pensiero e di libertà rispetto ai ruoli ed alle responsabilità che riveste», mette a disposizione il proprio mandato di capogruppo.

Una bomba che lascia il segno. Barbuti è stato il primo degli eletti e la sua posizione, unita a quella dell'amico Gerardo Baldi, è chiara. I toni decisi della missiva hanno condizionato il dibattito del direttivo, anche se qualcuno non ha mancato di affermare che essa ha reso più facile l'assunzione di posizione del direttivo in un momento così delicato. «È il momento delle decisioni e della chiarezza per la Margherita, non dimentichiamo che è il primo partito della coalizione e si appresta ad avviare un cammino ancora tutto da costruire», chiarisce Pierfederico De Filippis, vice-coordinatore cittadino.

Tuttavia, l'atmosfera è tesa ed è reale il rischio della spaccatura. Accarino lo ha compreso, di qui il suo appello perché si recuperino i motivi che li hanno visti uniti nella battaglia elettorale: «Non possiamo permettere che si disperda un patrimonio di idee e di risorse, facciamo prevalere l'interesse generale ed il rispetto della dignità della persone. Il diritto al dissenso è un valore che va difeso, ma senza che turbi l'equilibrio generale».

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Incendio Cava de' Tirreni: Sindaco Servalli chiede convocazione Comitato per l'ordine e la sicurezza

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha chiesto la convocazione al Prefetto del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica, per la valutazione della sussistenza di piani criminosi messi in atto a danno del territorio cavese, del patrimonio boschivo duramente colpito, in correlazione...

Brucia ancora Monte Sant' Angelo, da Sindaco Servalli denuncia contro ignoti

Stamattina, mercoledì 16 agosto, il sindaco Vincenzo Servalli, visto il protrarsi dell'incendio che, dopo otto giorni, ancora non è stato spento e sta interessando tutto il versante di Monte Finestra. si è recato in Prefettura e, successivamente, al Comando dei Carabinieri Forestali di Cava de‘ Tirreni....

Incendio Monte S. Angelo, sindaco Servalli: «Indagheremo sull'origine dolosa dei fuochi»

Non dà tregua l'emergenza incendi a Cava de' Tirreni. Dopo giorni di apprensione per quello che ha interessato Monte Sant'Angelo, ieri mattina - intorno alle 11 - ha ripreso vigore l'incendio nei pressi della vetta nord di Monte Finestra, a 900 m circa sul livello del mare. Tempestivi i soccorsi aerei,...

Incendio Monte S. Angelo, ex sindaco Galdi: «Basta polemiche, si passi all’azione!»

In merito alle ultime polemiche sulla mancata rapidità d’intervento dell’Amministrazione comunale sull’incendio di Monte S. Angelo, smentite prontamente dal sindaco Vincenzo Servalli (clicca qui), si esprime l’ex primo cittadino nonché consigliere di minoranza Marco Galdi, che consiglia caldamente di...

Cava che brucia, Cirielli: «Sindaco lasciato solo»

«Le più belle montagne di Cava dei Tirreni bruciano da tre giorni. Le autorità preposte Regione e Prefettura hanno abbandonato il Comune. Un solo canadair stamane si è visto anche a simboleggiare l'indifferenza dello Stato.Il Sindaco come al solito è solo di fronte ai guai della città». A dirlo, anzi,...