Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Luigi Gonzaga

Date rapide

Oggi: 21 giugno

Ieri: 20 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaMarco Senatore risponde al sindaco

“Reumatologia: Percorsi Innovativi e Medicina di Precisione”: successo per il convegno a Vietri sul Mare

"Acqua contaminata", il Ministero della Salute ritira un lotto di San Benedetto

Fantaexpo 2018: a Salerno arriva Zenya, il nuovo character del Festival

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

“La nostra Città Bene Comune”, 22 giugno convegno a Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, 23 giugno convegno "E - Commerce"

Orvieto, è di Mirko Masullo la vittoria dei 110 hs maschili: il cavese stabilisce un nuovo record

Solstizio d'Estate, 21 giugno è giorno più lungo dell'anno

Cava Basket, la società saluta coach Pino Ferrara

"Cuori contro", 21 giugno il libro di Luca Telese all'esposizione "Biennale del Tirreno"

Maturità 2018: Giorgio Bassani, dal 'Giardino'. De Gasperi e Moro per tema storico

Ordine dei Commercialisti Salerno per la formazione dei revisori legali: 21 giugno il convegno

Cava de' Tirreni, torna in funzione la piscina comunale

Cava de' Tirreni, consigliere Galdo fa chiarezza sul Cavacon

Cava de' Tirreni, encomio al dottor Basilio Malamisura

“A Vela Senza Barriere”: a Salerno un weekend di inclusione sociale nel ricordo di Mimmo Avagliano

Vietri sul Mare: sabato 23 la “Discoteca della prevenzione” con un tributo ad Avicii

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

Il maresciallo Giovanni Zoccola insignito dell'onorificenza di "Cavaliere"

Cava de' Tirreni: ecco i giorni di chiusura estiva degli uffici postali

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Marco Senatore risponde al sindaco

Scritto da (admin), venerdì 18 maggio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 18 maggio 2007 00:00:00

Egr. Sig. Sindaco, con profonda amarezza prendo atto del comunicato stampa da Lei sottoscritto con il quale nel dare solidarietà al suo vice Sindaco, stigmatizza quello che Lei definisce, erroneamente, un comunicato a mia firma, ritenendolo "sbagliato, gravemente allusivo e che ritiene indirizzato di fatto anche a Lei, in quanto unico responsabile di tutti gli atti della sua amministrazione".

La mia interrogazione, perché di questo si tratta e non di un semplice comunicato come Lei, erroneamente, lo definisce, rientrante sicuramente, e fino a prova contraria, nei poteri e doveri di un Consigliere Comunale, aveva come unico fine quello di tutelare la dignità della nostra amministrazione, infangata in questi ultimi mesi da dicerie e lettere anonime che adombrano comportamenti illegittimi da parte di alcuni membri della giunta. Al fine di fugare qualsiasi dubbio e a tutela degli assessori, ritenevo e ritengo opportuno evidenziare alla S.V. la necessità di predisporre un regolamento che stabilisca i criteri per l'elargizione dei contributi.

Ciò che mi ha di più amareggiato è che Lei, che stimo profondamente, non ha compreso lo spirito del mio intervento definendolo semplicisticamente "Sbagliato e gravemente allusivo". Che non lo avessero compreso gli altri non mi meraviglia, ma mi stupisce che non l'abbia inteso Lei nel suo vero ed unico spirito.

Mi sarei aspettato un diverso atteggiamento e dei toni meno forti e più garbati nei miei confronti, soprattutto in considerazione del mio comportamento di grande correttezza politica ed istituzionale dimostrata in Consiglio Comunale in difesa dell'Amministrazione e dei suoi componenti, che mai avrei diffamato, essendo un uomo di squadra.

Non nego che mi è apparso alquanto strano che un politico come Lei, navigato e di provata esperienza risponda ad un atto politico quale è l'interrogazione, con un intervento che con la politica nulla ha a che vedere, tanto è vero che ha scatenato una tempesta in un bicchiere d'acqua, dando l'impressione negativa che lo stesso fosse finalizzato solo ed unicamente a limitare il sacrosanto diritto di un Consigliere a svolgere il suo compito istituzionale affidatogli dai cittadini. Nel rinnovarLe la mia stima nei suoi confronti e nei confronti dell'intera Amministrazione che ritengo ottima, Le porgo cordiali saluti.
Avv. Marco Senatore Consigliere Comunale UDEUR

I DS pronti alla mediazione
In relazione agli episodi recenti, ma più in generale riguardo alle diverse dichiarazioni delle ultime settimane, mi sembra importante ancora una volta ribadire, oltre a quanto già detto dal Sindaco, la differenza che intercorre tra le manifestazioni di umori soggettivi e le posizioni dei partiti di una coalizione o della coalizione stessa. Prendere atto di questa disequazione mi sembra un passaggio fondamentale per il nostro percorso democratico.

Ad ogni modo, lavoreremo affinché gli avvenimenti di questi giorni non possano creare nessun decisivo disorientamento nelle nostre file. I temi di discussione che sono emersi o emergeranno, noi li affronteremo con serietà e tranquillità per trarre le più profonde conoscenze delle nostre relazioni, maggiore capacità di sostenere la nostra amministrazione, di comprendere la realtà, di adeguarci ad essa e di lavorare per modificarla.
Marianna Borriello, Segretario DS Cava de'Tirreni sez. "A. Gramsci"

AN: «Con la nostra denuncia avevamo colto nel segno»
Nello scorso mese di gennaio, Alleanza Nazionale denunziò che la giunta Gravagnuolo - afferma l'avv. Antonello Lamberti, vice coordinatore di Alleanza Nazionale - era completamente assente sulla questione morale, facendo espresso riferimento ad alcune delibere adottate dalla giunta comunale, del tutto inopportune sotto il profilo della deontologia politica e della trasparenza dell'azione amministrativa.

Una delle delibere in oggetto, la n. 209/2006, con la quale venivano programmate le attività culturali e ricreative per le festività natalizie, con il reperimento degli sponsor per la brochure illustrativa delle manifestazioni, vedeva come principale protagonista l'assessore alla cultura Gianpio De Rosa, al quale Alleanza Nazionale rimproverava i criteri di scelta degli sponsor, tra i quali vi era anche un prossimo congiunto dell'assessore. All'epoca nessuna forza politica di maggioranza fece sentire la propria voce sulla "parentopoli" sollevata da Alleanza Nazionale, anzi da più parti si cercò di dimenticare in fretta la vicenda, poiché, evidentemente, ogni partito di maggioranza era intento a coltivare il proprio orticello.

Ma il tempo è galantuomo - continua l'avv. Antonello Lamberti - in quanto la lettera del consigliere comunale dell'Udeur Marco Senatore, con il durissimo atto di accusa nei confronti dell'assessore alla cultura De Rosa, è la spia non solo di un malessere enorme, e non più occultabile dinanzi all'opinione pubblica, che serpeggia tra le forze di maggioranza, ma è anche la prova evidente che Alleanza Nazionale aveva colto nel segno sollevando lo scandalo "parentopoli": in quell'occasione A.N. aveva chiesto al sindaco Gravagnuolo di farsi garante, nei confronti dell'intera cittadinanza, affinché non si verificassero più episodi di malcostume politico, che non facevano altro che gettare discredito sulle istituzioni.

Evidentemente nulla è cambiato, visto che la denunzia dell'avv. Marco Senatore è estremamente dura e circostanziata, e, l'atteggiamento assunto dalla Margherita, sfociato in una sterile solidarietà al proprio assessore, sa tanto di imbarazzo di fronte ad una vicenda che, ancora una volta, dimostra che con la giunta Gravagnuolo a palazzo di città si sono riproposte le logiche spartitorie della prima repubblica. È fin troppo facile per Alleanza Nazionale, attualmente, chiedere ai rappresentanti dell'Udeur, a cui va comunque il merito di aver sollevato la questione, dove si trovassero qualche mese addietro. Erano forse distratti? Sindaco Gravagnuolo, è passato un anno dal suo insediamento, ma la qualità promessa?.....
L'addetto stampa

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

«È ormai chiaro che la città di Cava de' Tirreni sia sotto attacco della criminalità organizzata. Il problema sicurezza nella cittadina della provincia di Salerno è un'emergenza nazionale». È quanto dichiara Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e presidente della direzione nazionale di...

Nasce il “Movimento Cava Attiva”, cittadini in campo per la città

di Patrizia Reso Cava è molto dinamica secondo un'ottica associativa. Sono centinaia le associazioni presenti sul territorio, molte hanno avuto un'esistenza effimera, molte altre invece si sono consolidate nel tempo e radicate nel tessuto sociale e culturale della città. Oggi si è presentata ai media...

Cava de’ Tirreni: Biagio Manzo è il coordinatore cittadino della Lega

Di Antonio Di Giovanni Il segretario provinciale della LEGA Salerno Mariano Falcone ha provveduto a nominare il coordinatore cittadino di Cava De' Tirreni ed il compito è stato affidato a Biagio Manzo. «A Cava de' Tirreni - si legge in una nota a firma di Falcone - Biagio Manzo, imprenditore, avrà il...

Governo, consigliere Galdi contro veto Mattarella: «Democrazia viene prima di tutto»

Si parla tanto, in questi giorni, del veto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul ministro Paolo Savona. In particolare, si discute sulla costituzionalità o sull'incostituzionalità di questo provvedimento che ha gettato l'Italia in una nuova crisi di governo. Sull'argomento si esprime...

Cava, Narbone delegato alle Partecipate: il commento del gruppo Cavesi5stelle

Il gruppo "comunicazione" Cavesi5stelle, attraverso una lettere aperta al sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, hanno commentato la decisione di quest'ultimo di conferire a Luca Narbone la delega alle società partecipate dal Comune al Luca Narbone. Di seguito la lettera integrale a garanzia...