Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 14 dicembre

Ieri: 13 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaMaggioranza vertice bollente

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Maggioranza, vertice bollente

Scritto da (admin), mercoledì 21 giugno 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 giugno 2006 00:00:00

Stasera, alle ore 18, la proclamazione degli eletti e del sindaco. E così, Luigi Gravagnuolo ufficialmente sarà il 259° sindaco della città. Intanto, il cammino per la formazione della Giunta e per l'assegnazione degli incarichi è irto di difficoltà. Il nodo resta la Margherita, nella quale, tra l'altro, è in atto la resa dei conti tra il nucleo storico del partito ed i nuovi iscritti, che alle votazioni sono risultati i primi eletti ed hanno assicurato un peso notevole nelle trattative. Nella mattinata di ieri si era diffusa la notizia che il fiorellino manteneva fissa la richiesta dei 3 assessori e del presidente del Consiglio e rinunciava al vicesindaco. Una fibrillazione che tiene tesi il resto dei partiti della coalizione. Di qui la convocazione per la tarda serata di ieri di un interpartitico dell'Unione, su iniziativa d Rifondazione Comunista. «I segnali giuntici ci preoccupano, eppure nel corso della campagna elettorale ci eravamo distinti per la coesione e per la volontà di amministrare. Vogliamo capire le difficoltà ed avviare una proposta condividibile», afferma Franco Lupi, segretario di Rifondazione Comunista.

Gravagnuolo attende, ma segue con attenzione l'evolversi della situazione. Sa che non sono possibili fughe in avanti, né prevaricazioni, né ricatti. «I numeri non sono un'opinione. Le regole stabilite, condivise e sottoscritte sottendono calcoli precisi, per cui siamo sicuri che si troverà la via maestra», afferma il segretario dei DS, Marco Ascoli, particolarmente prudente ed attento alle vicende salernitane dei diessini e della Margherita. «Abbiamo dimostrato ampiamente che la vicenda cavese è e resta tale», afferma Fasano. Nella Margherita le contraddizioni e le ambiguità non chiarite nei mesi scorsi prima della formazioni della lista, ma sottaciute, ora esplodono, rompendo quegli equilibri che faticosamente si erano costruiti. Di qui lo scontro tra gli storici del partito, De Filippis, Galdo, ed i nuovi iscritti Barbuti, De Rosa, Baldi, Fasano, questi ultimi tutti eletti con notevoli suffragi, i veri vincitori delle elezioni.

«Stiamo lavorando per l'unità, non per l'esclusione, altrimenti è anarchia. E' il partito che ha vinto. I colpi a sorpresa ed i blitz non giovano alla causa comune. La città va amministrata, ma nel rispetto dei ruoli e del peso che il partito ha», afferma Gianpio De Rosa. Intanto, Gravagnuolo è impegnato su due fronti. Circa l'organizzazione del Comune, già i primi atti: ha chiesto la disponibilità per due mesi ai dirigenti Durante, Avagliano ed Attanasio. Avagliano andrà via a fine mese per motivi professionali. Sul fronte partiti, la caccia agli assessorati ed alle deleghe è un continuo balletto. Chi sale e chi scende, chi entra e chi esce. Gli assessori saranno 8, di cui 1 a disposizione del sindaco. Nelle prossime ore il caso Margherita potrebbe essere sottoposto alla segreteria provinciale del partito.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Elezioni politiche 2018, si vota il 4 marzo

La legislatura è ormai agli sgoccioli e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ne annuncerà la fine tra due settimane, proprio a cavallo tra Natale e Capodanno. Con ogni probabilità, riporta il Corriere della Sera in un retroscena, è che il capo dello Stato scioglierà le Camere il 27 dicembre,...

Cava de' Tirreni, presentato il bilancio sociale 2017

Presentato questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, il Bilancio delle attività effettuate dall'Assessorato alle Politiche Sociali, nell'anno che sta per terminare. Alla conferenza stampa erano presenti l'Assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla e il Consigliere Enrico Farano. L'Assessore al ramo...

Cava de' Tirreni, all'assessore Senatore la delega all'ambiente

Questa mattina, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha assegnato la delega all'ambiente all'Assessore Nunzio Senatore che si aggiunge alle precedenti deleghe ai Lavori Pubblici e Manutenzione.

Cava, 2,5 milioni dalla Regione: ecco gli interventi in programma

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, e l'assessore al bilancio, Adolfo Salsano, hanno presentato gli interventi in programma a Cava de' Tirreni. Secondo quanto riportato da "Il Mattino", gli interventi saranno possibili grazie al finanziamento dalla Regione pari a circa 2,5 milioni di euro....

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Dopo due anni conti finalmente in ordine»

La conferenza stampa di ieri, 1° dicembre, si è trasformata in una sorta di bilancio di fine anno sull'operato dell'Amministrazione Servalli a Cava de' Tirreni. Il primo cittadino, ai microfoni di laredazione.eu, si è detto soddisfatto di questo 2017, spiegando che, dopo due anni, finalmente i conti...