Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Orsola martire

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaMacchina comunale parte la rivoluzione

Cava de' Tirreni, 24 ottobre convocato Consiglio Comunale

Cava, al via gli interventi a palestra Parisi e all'ex discarica Cannetiello. Slitta l'apertura delle rampe del sottopasso

“Botanica e Terapeutica al Giardino”, 29 ottobre a Salerno un seminario di scienze naturopatiche

Autostrada A3: ancora una chiusura notturna sul tratto Cava de' Tirreni - Salerno

Editoria: il bonus pubblicità esteso anche alle testate on line

Cava de' Tirreni: Don Giovanni resta parroco di Sant'Arcangelo

Il primo mezzo secolo di Annamaria Panariello, una vita per l'arte

Cava, continua la bonifica amianto dei campo containers

“Campania in Fiamme: Criticità & Proposte”, se ne discute a Cava de' Tirreni col presidente Legambiente Buonomo

Cava: 28enne evade dai domiciliari, fermato a Salerno

Piano di Zona S2: grande partecipazione della Confartigianato all’incontro per il Sostegno all’Inclusione Attiva

Cava, inaugurato il nuovo centro anziani in via della Repubblica

Cava: la Scuola dell'Infanzia presenta "La Festa dell'Autunno"

Cava de' Tirreni: contributi sull'acquisto di libri di testo

Salerno: 20-21 ottobre “Le Giornate della Scuola Medica Salernitana”

Cava, trasferimento don Giovanni: per arcivescovo Soricelli «Decisione irrevocabile»

Scoperto B&B abusivo in pieno centro a Salerno, il blitz dei Vigili Urbani

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «La scuola è una priorità per l'amministrazione comunale»

Lamberti Food di Cava partner ufficiale del Campionato Nazionale Pizza DOC

Cava, due nuove targhe al cimitero: 2 novembre inaugurazione

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Macchina comunale, parte la rivoluzione

Scritto da (admin), lunedì 27 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 27 novembre 2006 00:00:00

Presentata l'ipotesi di ridefinizione dei settori del Comune di Cava. È la prima, vera spallata che il sindaco Luigi Gravagnuolo assesta dopo la presentazione delle linee programmatiche di mandato. Ed è una vera rivoluzione copernicana rispetto alla tradizionale concezione dell'organizzazione della macchina comunale. Ciò spiega il clima di attesa prima, le perplessità e qualche sconcerto poi. «La resistenza era stata preventivata, è nella logica del cambiamento e della novità, ma certamente non ci lasceremo distrarre. Alla fine ci si renderà conto che è nell'interesse di tutti operare scelte coraggiose e lanciare sfide. Dobbiamo camminare con i tempi, adeguarci, anzi anticiparli se si vuole vincere le competitività territoriali», afferma Luigi Gravagnuolo, che si appresta alla concertazione con le organizzazioni sindacali.

«Non siamo sordi ai suggerimenti ed alla richiesta di correttivi, purché essi non stravolgano l'impianto complessivo - precisa il sindaco - Abbiamo rotto con il passato, ci sarà un'organizzazione diversa perché l'ente recuperi funzioni di motore delle sviluppo, di programmazione e definizione degli standard di qualità dei sevizi locali e di controllo». Una nuova filosofia è alla base del lavoro indicato da Gravagnuolo nell'ipotesi di ridefinizione dei settori: fa giustizia di una visione piramidale della macchina comunale (settori ben distinti gerarchicamente e non interscambiabili) e passa ad una nuova organizzazione orizzontale ed interscambiabilità degli elementi. Dalla statica dei settori al dinamismo. Ed è forse la paura del nuovo che può creare qualche resistenza. Gravagnuolo ribadisce: «Abbiamo riaffermato il potere della politica, in quanto l'atto è della Giunta, un ruolo che difenderemo, come siamo pronti a difendere quello dei dirigenti nella gestione».

La prima mossa è iniziata dalla dirigenza. Gli 8 settori d'inizio legislatura diventeranno 6: Affari generali, legali, economici e finanziari; Promozione dello sviluppo; Servizi alla persona; Opere pubbliche e Servizi manutentivi; Pianificazione e tutela del territorio e dell'ambiente; Corpo di Polizia locale. Sono state indicate le funzioni di supporto ai settori che opereranno in senso orizzontale e sono la segreteria generale, staff sindaco e assessori, comunicazione, servizi informativi, affari legali con funzione consultiva, ufficio relazioni con il pubblico, servizi ausiliari alla progettazione tecnica, risorse comunitarie celebrazione Millennio, protezione civile.

Mentre tutti i supporti sono collegati con i vari settori, i servizi ausiliari della progettazione sono legati solo alle opere pubbliche ed alla pianificazione e tutela del territorio. «Non è un puro e semplice accorpamento, ma un logico ordine legato al disegno strategico dell'Amministrazione», continua Gravagnuolo. Dopo i dirigenti, il discorso passerà alla riorganizzazione degli uffici ed al posizionamento dei dipendenti. Sul discorso avanzato da più parti sui nomi dei dirigenti e sulle loro collocazioni, Gravagnuolo prende tempo. I dirigenti in organico sono 4: Medolla, Caselli, Montefusco e Palumbo, quest'ultima distaccata alla Regione, oltre ai 2 a contratto fino al 31 dicembre, cioè Durante ed Attanasio. Di certo è che il Corpo dei Vigili avrà un nominato a contratto, in attesa di concorso.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava de’ Tirreni: è polemica su piscina comunale, consigliere Di Matteo invita Servalli a trovare soluzione

È polemica sulla piscina comunale di Cava de' Tirreni, gestita dalla Porzio Sport Management S.p.A, che ha maturato nei confronti del Comune un debito superiore 500mila euro. Nelle settimane scorse Galdi si augurava che l'Amministrazione «agisca con decisione nei confronti di questa società gravemente...

Servalli all’inaugurazione del micronido a Tramonti, Galdi ironizza su candidatura alle Politiche e il Sindaco nega

Sarà inaugurato giovedì 19 ottobre il nuovo micronido di Tramonti, presso il plesso scolastico della frazione Pietre. Il progetto rientra nell'ambito delle attività del Piano di Zona Ambito S2 Cava de’ Tirreni - Costiera Amalfitana. Alla cerimonia di inaugurazione saranno presenti autorità civili, militari,...

Cava de' Tirreni incontra i portavoce del Movimento 5 Stelle

Domenica 15 ottobre 2017, alle 17:30, presso il salone di rappresentanza del Comune di Cava de' Tirreni, si terrà l'incontro "Fondi, cultura e pianificazione per far ripartire il territorio". In risposta all'evolversi dell'economia mondiale e alle sue implicazioni per l'Europa, la Commissione europea...

Cava de’ Tirreni, Galdi contesta modalità affidamento monastero San Giovanni: «Scelte illegittime e senza prospettive...»

Dopo la riapertura, nel luglio scorso, del Complesso del Monastero di San Giovanni, nella seduta di Giunta del 21 settembre è stato deliberata l'indizione di un bando pubblico per l'individuazione di gestori esterni degli spazi commerciali denominati "Unità del Gusto" e "Foresteria", mentre tutti gli...

Vincenzo Luciano sarà Segretario provinciale PD, Circolo “25 Aprile” Cava de’ Tirreni: «Prova di responsabilità e di unità»

Il Partito Democratico rinnova i vertici provinciali. In tutti i circoli della Provincia di Salerno, dal 12 al 22, si terranno le assemblee, in alcuni valide anche per il rinnovo delle cariche cittadine per eleggere i delegati che parteciperanno all'Assemblea provinciale che a sua volta eleggerà il Segretario...