Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Quinto martire

Date rapide

Oggi: 18 dicembre

Ieri: 17 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaLa scure di ‘Polis' su Berlusconi e Messina

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

La scure di ‘Polis' su Berlusconi e Messina

Scritto da Mariarosaria Della Monica (admin), venerdì 24 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 24 settembre 2004 00:00:00

Dopo tanto penare, sembra che la tanto reclamata verifica e la nascita di un "Messina-tris" (e non bis) debba avere il suo varo al più presto. Ne parliamo con il leader di "Polis", Enzo Gallo: «Prima di addentrarmi in un'analisi su questa telenovela, per la verità da produrre a bassi costi, sulla pantomima politica cittadina, desidero innanzitutto esprimere personalmente, ed a nome di tutti i nostri Associati, che sono per lo più giovani, la nostra più profonda rabbia per quello che avviene e che sta avvenendo in queste ore a livello governativo, che penalizza sempre di più il nostro Sud ed i nostri giovani. Voglio ricordare, a chi non ne fosse informato (e pensassero a queste cose gli pseudo-politici cavesi), che proprio l'altro giorno il Ministro Maroni, per conto di questo Governo, dalle scelte scellerate, ha dichiarato che dal 6 ottobre coloro i quali hanno raggiunto i limiti di età pensionistica, restando in servizio, vedranno aumentare la propria busta paga del 50% degli emolumenti, e che i datori di lavoro non potranno opporsi alla loro permanenza in servizio. Ora, io mi chiedo quale massima contraddizione in termini è mai stata più evidente di questo atto governativo. Ricordo a me stesso ed agli altri che il Cavaliere Silvio Berlusconi, prima e dopo il suo insediamento, parlava di creare scuole di formazione altamente specializzate per i giovani, al passo con i tecnicismi moderni, per poter incentivare la produttività e quindi l'occupazione. Alla stregua di questa legge, invece, si lasciano in servizio coloro i quali, anche essendo stati ottimi professionisti e non, nel loro campo lavorativo, non hanno alcuna dimistichezza, a mio modesto parere, con quelle che sono le moderne innovazioni tecnologiche. Ecco il perché della nostra rabbia, perché ci rendiamo conto che i giovani sono stati, ancora una volta, mortificati e penalizzati nelle loro aspettative lavorative. E, soprattutto, i giovani del nostro martoriato Sud. Il peggio arriverà con il federalismo, ma noi abbiamo individuato, da questo punto di vista, quei pochi uomini e partiti politici che possano affrontare questa ormai realtà non facendo ulteriormente danneggiare il Meridione. Ma se ci si può salvare in qualche modo dalle prese di posizioni politiche centrali, sarà difficile farlo dal tentativo, ormai divenuto realtà, della distruzione di ogni aspettativa lavorativa dei nostri giovani in ambito locale, per la scellerata conduzione di un'Amministrazione Comunale che tale non è. Per tornare alla domanda, in riferimento alla pantomima politica, mi sembra in quest'ultimo mese di essermi espresso più volte e di aver smascherato ogni tentativo di false divisioni (Petrillo-Messina). Tant'è che Petrillo un giorno parla da capo di Forza Italia, contraddicendosi per quello da lui precedentemente dichiarato, ed oggi si appresta a ricevere l'incarico di sottogoverno, ben remunerato, nel Consiglio di Amministrazione del Cstp, frutto di un accordo tra un Sindaco, Messina, di centro-destra ed un Consiglio di Amministrazione di centro-sinistra. E parlano di politica, questi signori. La realtà è che, in qualche modo, faranno quadrare il cerchio dividendo potere, alternando Assessori con altri incarichi di sottogoverno per gli uscenti e tirando a campare avanti. Questo per quanto attiene Forza Italia. Alleanza Nazionale chiederà il Vice-Sindacato, qualche altro incarico e credo che si preparerà poi, dall'interno, a tentare di prendere le distanze da questa Giunta, preoccupandosi, forse, per la prima volta, di arrivare ad uno scioglimento anticipato del Consiglio, non per il bene della città, ma per limitare gli eventuali danni elettorali alle prossime Regionali. Degli altri partiti della coalizione non parlo. Sull'opposizione, per il rispetto e la stima personale che nutro nei confronti del Segretario Provinciale Achille Mughini, e solo per questo, preferisco tacere. Voglio però non tacere, e mai lo farò, con i cittadini, dicendo loro che noi continueremo a lottare, che i nostri progetti sono pronti e che Cava dovrà, purtroppo, riprendere da zero, ma lo farà e non sarà più la città ridotta al declino attuale, ove è impossibile anche morire, considerati i costi di un loculo e la rapidità di pagamento richiesta per gli stessi».

rank:

Ultimi articoli in Politica

Elezioni politiche 2018, si vota il 4 marzo

La legislatura è ormai agli sgoccioli e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ne annuncerà la fine tra due settimane, proprio a cavallo tra Natale e Capodanno. Con ogni probabilità, riporta il Corriere della Sera in un retroscena, è che il capo dello Stato scioglierà le Camere il 27 dicembre,...

Cava de' Tirreni, presentato il bilancio sociale 2017

Presentato questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, il Bilancio delle attività effettuate dall'Assessorato alle Politiche Sociali, nell'anno che sta per terminare. Alla conferenza stampa erano presenti l'Assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla e il Consigliere Enrico Farano. L'Assessore al ramo...

Cava de' Tirreni, all'assessore Senatore la delega all'ambiente

Questa mattina, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha assegnato la delega all'ambiente all'Assessore Nunzio Senatore che si aggiunge alle precedenti deleghe ai Lavori Pubblici e Manutenzione.

Cava, 2,5 milioni dalla Regione: ecco gli interventi in programma

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, e l'assessore al bilancio, Adolfo Salsano, hanno presentato gli interventi in programma a Cava de' Tirreni. Secondo quanto riportato da "Il Mattino", gli interventi saranno possibili grazie al finanziamento dalla Regione pari a circa 2,5 milioni di euro....

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Dopo due anni conti finalmente in ordine»

La conferenza stampa di ieri, 1° dicembre, si è trasformata in una sorta di bilancio di fine anno sull'operato dell'Amministrazione Servalli a Cava de' Tirreni. Il primo cittadino, ai microfoni di laredazione.eu, si è detto soddisfatto di questo 2017, spiegando che, dopo due anni, finalmente i conti...