Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaLa maggioranza serra le fila

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

La maggioranza serra le fila

Scritto da (admin), lunedì 4 luglio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 4 luglio 2011 00:00:00

Ieri, domenica 3 luglio, presso la Sala delle Farfalle dell’Abbazia Benedettina di Cava de’ Tirreni, si è svolto un incontro, durato circa sei ore, che ha visto la partecipazione dei consiglieri comunali di maggioranza e di tutti gli assessori, oltre alla presenza dell’on. Giovanni Baldi, del consigliere provinciale Alessandro Schillaci e del Coordinatore cittadino del partito, Gianluca Cicco: un ampio dibattito che ha avuto lo scopo di rinsaldare le fila della maggioranza e confermare l’impegno a rilanciare l’azione di governo della città.

Congiuntamente, i partecipanti hanno ribadito gli impegni assunti con gli elettori durante la campagna elettorale, riconfermando le linee programmatiche condivise, pur nella consapevolezza del momento drammatico che sta vivendo la Nazione, produttivo di effetti esiziali soprattutto sugli Enti Locali, posti di fronte ad una emergenza sociale mai registratasi in precedenza.

A conclusione della discussione, si è raggiunta la convergenza sui seguenti punti:

1. pieno sostegno al Sindaco ed alla Giunta, pur nella consapevolezza che gli assessori, che sono stati originariamente legittimati anche in ragione del consenso elettorale ricevuto (Esecutivo c.d. “politico”), sono a pieno titolo responsabili della realizzazione dei programmi e, quindi, per il proseguo, saranno valutati in ragione del conseguimento degli obiettivi ed anche della capacità che avranno di rispondere alle sollecitazioni provenienti dai consiglieri comunali per il migliore raggiungimento dell’interesse generale;

2. condividere maggiormente le scelte, tanto con i gruppi consiliari tanto con il partito, in vista soprattutto della sua riorganizzazione, pur nel ribadire l’autonomia del Sindaco nelle nomine di sua esclusiva competenza;

3. assicurare una ampia partecipazione da parte dei consiglieri comunali, tanto in Consiglio quanto nei lavori delle Commissioni consiliari, ribadendo che la crescita politica di ciascuno sarà legata ai comportamenti tenuti ed al riconoscimento del merito, derivante appunto dalla presenza e dall’impegno che ognuno profonderà;

4. escludere dalla maggioranza coloro i quali, per ragioni anche politiche, ritengano di non riconoscersi più nel Pdl o nelle sue articolazioni interne (quali la componente di ispirazione cristiana e quella di vocazione socialista), con la conseguenza che non potranno ricevere deleghe specifiche dal Sindaco ovvero non potranno prendere parte ai lavori politici della coalizione di governo (gruppi di maggioranza, ecc.) ed a quelli delle Commissioni in rappresentanza dei gruppi consiliari di maggioranza. Ciò, ovviamente, non escluderà, in seno al Consiglio comunale, la possibilità per questi ultimi, anche nell’ambito della loro specifica autonomia di consiglieri, di votare a favore dell’operato dell’Amministrazione;

5. intensificare il dialogo costruttivo con le opposizioni, in considerazione del momento drammatico che vive l’economia nazionale e la realtà locale, che impone l’esigenza di operare con il massimo confronto, coinvolgendo sui temi importanti della vita amministrativa tutta la consiliatura;

6. incrementare il rapporto di condivisione e comprensione con tutti i dipendenti comunali, in particolare con il Corpo di Polizia Locale, rispetto al quale deve imporsi uno sforzo della politica di lasciare campo pieno alla gestione tecnica;

7. invitare tutti i militanti del Pdl ad iscriversi entro il 31 luglio al partito e mobilitarsi per il più ampio coinvolgimento nella campagna di iscrizione, per ottenere un rilancio dell’azione politica del Popolo della Libertà, anche in vista del congresso cittadino che sarà celebrato al più presto e comunque entro l’autunno.

Ufficio Stampa Città di Cava

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Udc contro Fratelli d'Italia: «Da loro solo critiche sterili, l'Amministrazione è con i cittadini»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato dell'allarma sicurezza nel capoluogo metelliano e delle dichiarazioni del Partito Fratelli d'Italia. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza...

Incendi sul Monte Faito, Cimmino: «Rischio idrogeologico, intervenire prima della tragedia»

«Sul centro antico pende la mannaia del rischio idrogeologico. Bisogna sbrigarsi ad intervenire prima che accada una tragedia». Così Gaetano Cimmino, candidato sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative del 10 giugno. «Gli incendi che hanno messo in ginocchio il Monte Faito durante la scorsa...

Forza Italia, domenica 20 gazebo informativo sul Lungomare di Maiori

Domenica 20 maggio, dalle 9 alle 18, presso il Lungomare di Maiori all'altezza della zona antistante il lido "Reghinna" il coordinamento cittadino di Forza Italia Giovani col coordinamento di Forza Italia per la Costa d'Amalfi pronuoverà un gazebo informativo. Saranno illustrate le attività del movimento...

Allarme sicurezza a Cava,"Responsabili per Cava" contro la maggioranza: «Non si può vivere in una perenne sensazione di pericolo»

Dopo l'ennesimo furto a Cava de' Tirreni, avvenuto domenica scorsa in un'abitazione nella zona dell’ex mattatoio, vicino al parcheggio del trincerone, Marcello Murolo, portavoce del gruppo civico "Responsabili per Cava "ed ex assessore comunale, è intervenuto a proposito del problema sicurezza nel capoluogo...

Udc sulle dimissioni di Ida Damiani: «Ha operato con dedizione e professionalità»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato delle dimissioni a ciel sereno di Ida Damiani che, questa mattina, ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di assessore con delega alle Politiche Giovanili e...