Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPoliticaLa “Casa del parto” a Cava de’ Tirreni: la proposta della consigliera Avagliano

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Politica

Cava de' Tirreni, Casa del parto, ospedale, sanità

La “Casa del parto” a Cava de’ Tirreni: la proposta della consigliera Avagliano

La proposta del capogruppo del Gruppo consiliare Città in Comune di Cava de' Tirreni

Scritto da (redazioneip), domenica 10 gennaio 2021 16:01:57

Ultimo aggiornamento domenica 10 gennaio 2021 16:01:57

All'indomani dell'ultimo Consiglio Comunale, a Cava de' Tirreni si è tornato a parlare della "Casa della Maternità". Un progetto che venne proposto diversi anni fa e finito, purtroppo, nel dimenticatoio. Ma Filomena Avagliano ha deciso di farlo tornare in auge.

Nel corso del Consiglio Comunale, la capogruppo del Gruppo consiliare Città in Comune di Cava de' Tirreni, oltre a ringraziare il sindaco Vincenzo Servalli per l'impegno profuso per l'ospedale di Cava, ha lanciato l'idea di una "Casa della Salute", entro la quale troverà spazio anche la "Casa del parto".

«Possiamo e dobbiamo essendo una città cerniera porci come "Area Distrettuale Vasta", diventando punto di riferimento di tutta l'area a nord di Salerno per le attività quali:

  • Sicurezza e prevenzione sui luoghi di lavoro
  • Invalidità
  • Controllo e prevenzione malattie infettive
  • Prevenzione in età infantile
  • Casa della salute (leggete ospedale), gestito dai medici di base con punto vaccinale, hospice, farmacia
    distrettuale che è in rete con le farmacie comunali.
  • Ultimo ma non ultimo le attività specialistiche che saranno filtro tra il territorio e la struttura ospedaliera.

Inoltre sarebbe bene non tacere sulla funzione dei piani di zona che dovrebbero essere integrati con i servizi sociali comunali in una rete che consenta di intercettare le esigenze dei cittadini. Avendo chiaramente mostrato la salvezza dell'ospedale perché parlano la documentazione e ribadisco ancora, grazie al lavoro infaticabile dell'amministrazione possiamo impegnarci tutti, tutte le forze politiche per la nascente Cittadella Sanitaria.

Questa farebbe di Cava Dei Tirreni il plesso nevralgico della sanità territoriale di tutto l'Agro Nocerino Sarnese, in questa nuova ottica andrebbero relegate anche tutte le funzioni di Screening che oggi, nel caos che si è creato vengono svolte a macchia di leopardo. Si pensi anche ai posti di lavoro che nascerebbero da tale struttura e sulle conseguenti ricadute economiche».

«Mi auguro - conclude Avagliano - che tutti insieme sappiamo cogliere il momento, si può insieme tornare alla commissione sanità e insieme in maniera condivisa, in tempi rapidi costruire il progetto. Esiste un'unica alternativa, puntare sulla medicina territoriale, altrimenti si resta nella situazione di stallo in cui ci troviamo ora.

Il Sindaco Servalli sia il garante di tutto il consiglio e ci sia l'unità del Consiglio Comunale sulla Sanità e se portiamo insieme avanti questa posizione maggioranza opposizione possiamo rispondere alla città ed essere una consiliatura storica. Sono convinta, come Gruppo Città in Comune, che il sindaco affiancato da tutto il Consiglio riuscirà a rendere reale questo sogno, questa possibilità, questa trasformazione della nostra sanità a Cava de' Tirreni».

Leggi anche:

Una "Casa della Maternità" a Cava de' Tirreni: la proposta per evitare azzeramento delle nascite

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Cava de' Tirreni, caos bilancio: la maggioranza difende Servalli e replica all'opposizione

«La maggioranza consiliare, in un momento di difficoltà per l'amministrazione e la città, è coesa più che mai, e con senso di responsabilità, lealtà e onestà ha deciso di non rincorrere i social e di non replicare alle tante falsità, alle provocazioni, alle calunnie e ai messaggi di odio che imperversano...

Bilancio bocciato a Cava de' Tirreni, consigliere Giordano: «Servalli non ammette di aver fallito»

Nella giornata di ieri, 20 settembre, i Revisori dei Conti hanno comunicato ai consiglieri comunali di Cava de' Tirreni il loro parere non favorevole al Bilancio di previsione 2021 - 2023. La bocciatura ha innescato nuove polemiche tra le forze di opposizione. Raffaele Giordano, consigliere comunale...

Anche Forza Italia chiede dimissioni del Sindaco: «Cava sull'orlo del baratro, è la fine dell'amministrazione Servalli»

Dopo "La Fratellanza" e "Fratelli d'Italia", a Cava de' Tirreni anche "Forza Italia", attraverso un comunicato, chiede le dimissioni dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Servalli a seguito del parere negativo al bilancio previsionale da parte del collegio dei revisori dei conti....

Bilancio bocciato a Cava de' Tirreni, "La Fratellanza" chiede le dimissioni di Servalli: «Si torni al voto»

«Il giudizio negativo del Collegio dei Revisori dei Conti, l'organo istituzionale deputato al controllo degli atti di natura amministrativa/contabile, condanna inesorabilmente l'operato del Sindaco Servalli, innescando polemiche all'interno della maggioranza che lo sorregge». Con queste parole, affidate...

Cava de' Tirreni: bilancio di previsione bocciato dai Revisori dei Conti

Nella giornata di ieri, 20 settembre, il Collegio dei Revisori dei Conti, l'organo istituzionale deputato al controllo degli atti di natura amministrativa/contabile, ha comunicato al sindaco Vincenzo Servalli e ai consiglieri comunali di Cava de' Tirreni il suo parere non favorevole al Bilancio di previsione...