Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPolitica"Il sindaco ha bisogno di affetto"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

"Il sindaco ha bisogno di affetto"

Scritto da (admin), giovedì 16 settembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 16 settembre 2010 00:00:00

Continua la querelle tra Luigi Gravagnuolo e Marco Galdi in merito agli alloggi di Pregiato. Dopo le dure accuse dell’ex primo cittadino e la pesante risposta del sindaco, è arrivata l’ulteriore replica del capogruppo consiliare de “La Città Nuova”. Ecco il nuovo intervento di Gravagnuolo:

“Il nostro primo cittadino dà segni di accentuato nervosismo ogni volta che deve confrontarsi con critiche puntuali. Sembra quasi che chi gli rompe l’incantesimo in cui sogna di vivere circondato dall’entusiasmo di tutti i cittadini, lo turbi al punto di fargli perdere la testa.

Ora, insolentito dall’assurda pretesa dei Cavesi residenti nei prefabbricati di vedere rispettati gli impegni che lui stesso aveva assunto e dal mio richiamo a non sottovalutare lo stato di tensione che si vive nei campi container in questi giorni, addirittura mi addebita il buco di 13 miliardi e mezzo di euro certificati nel bilancio della Regione. E già, perché io appartengo alla stessa classe dirigente che lo ha determinato. Immagino che si riferisca alla classe dirigente del centrosinistra.

Facciamo così, io gli addebito lo stratosferico debito pubblico dello Stato, determinato negli anni ottanta dalla gloriosa Democrazia Cristiana nella quale lui si è formato e di cui è stato parte della classe dirigente, così vediamo chi la spara più grossa.

Veniamo ai fatti, che tanto hanno disturbato il nostro Sindaco. In Consiglio Comunale, lunedì scorso, dopo aver discusso ed approvato ALL’UNANIMITA’, con il contributo fattivo dell’opposizione e mio in particolare, i “Criteri di attuazione dei Piani di mobilità per i nuclei familiari assegnatari dei prefabbricati leggeri”, chiudendo il dibattito alla presenza degli interessati presenti in sala, il Sindaco ha annunciato magno cum gaudio che il giorno successivo “il Sindaco (lui parla di sé non dicendo io, ma il Sindaco...) sarà domattina sul cantiere perché non dobbiamo perdere nemmeno un minuto”.

Nessuno glielo aveva chiesto e d’altra parte lui sapeva bene che il giorno successivo il Presidente della Repubblica sarebbe stato a Salerno. I residenti nei prefabbricati ci hanno creduto e sono andati martedì sul posto per aspettarlo ed accoglierlo favorevolmente. A quanto mi è stato riferito, qualcuno aveva anche preso un giorno di permesso sul lavoro per attenderlo sul cantiere. Ma lui non si è fatto vedere. Ora dice perché c’era Napolitano a Salerno, ma il Presidente è arrivato in tarda mattinata, in orario pienamente compatibile con un suo sopralluogo sul cantiere in prima mattinata o nel pomeriggio. Intanto il cantiere - cosa che veramente conta - era chiuso ed inoperoso.

E’ del tutto evidente che si sia creata tensione e rabbia per quella che è apparsa una presa in giro, per cui gli stessi residenti hanno organizzato per ieri mattina un presidio sul cantiere al quale ho partecipato anche io. La sera precedente con un mio comunicato stampa interpretavo tale preoccupazione e richiamavo il primo cittadino a non giocare con le parole ed a rispettare gli impegni che prende. Comunicavo anche che avrei partecipato al presidio del giorno dopo, come mio DOVERE di rappresentante in Consiglio Comunale di una parte dei cittadini cavesi, tra i quali molti residenti nei prefabbricati.

Il Sindaco non è venuto neanche al presidio della mattinata, ma evidentemente, avendo saputo della mia presenza sul posto, in tarda mattinata di ieri si è presentato con una piccola corte di assistenti sul cantiere, come sarebbe stato suo DOVERE fare fin dal giorno precedente. Poi ha diramato un comunicato stampa stizzito contro di me, accusandomi tra l’altro di voler “cavalcare la tigre”.

Per quanto mi riguarda gli ricordo che è da oltre quattro anni che seguo questa vicenda con tutta la passione possibile e che chi si trova nelle baracche da trenta anni sa ormai riconoscere i politici amici e quelli che cercano solo voti in modo strumentale”.

Luigi Gravagnuolo, Consigliere Comunale Capogruppo de “La Città Nuova”

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Udc contro Fratelli d'Italia: «Da loro solo critiche sterili, l'Amministrazione è con i cittadini»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato dell'allarma sicurezza nel capoluogo metelliano e delle dichiarazioni del Partito Fratelli d'Italia. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza...

Incendi sul Monte Faito, Cimmino: «Rischio idrogeologico, intervenire prima della tragedia»

«Sul centro antico pende la mannaia del rischio idrogeologico. Bisogna sbrigarsi ad intervenire prima che accada una tragedia». Così Gaetano Cimmino, candidato sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative del 10 giugno. «Gli incendi che hanno messo in ginocchio il Monte Faito durante la scorsa...

Forza Italia, domenica 20 gazebo informativo sul Lungomare di Maiori

Domenica 20 maggio, dalle 9 alle 18, presso il Lungomare di Maiori all'altezza della zona antistante il lido "Reghinna" il coordinamento cittadino di Forza Italia Giovani col coordinamento di Forza Italia per la Costa d'Amalfi pronuoverà un gazebo informativo. Saranno illustrate le attività del movimento...

Allarme sicurezza a Cava,"Responsabili per Cava" contro la maggioranza: «Non si può vivere in una perenne sensazione di pericolo»

Dopo l'ennesimo furto a Cava de' Tirreni, avvenuto domenica scorsa in un'abitazione nella zona dell’ex mattatoio, vicino al parcheggio del trincerone, Marcello Murolo, portavoce del gruppo civico "Responsabili per Cava "ed ex assessore comunale, è intervenuto a proposito del problema sicurezza nel capoluogo...

Udc sulle dimissioni di Ida Damiani: «Ha operato con dedizione e professionalità»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato delle dimissioni a ciel sereno di Ida Damiani che, questa mattina, ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di assessore con delega alle Politiche Giovanili e...