Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaIl ritorno dell'Italia dei Valori

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Il ritorno dell'Italia dei Valori

Scritto da (admin), venerdì 30 novembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 novembre 2007 00:00:00

Trascorsa una stagione, dedicata alla riflessione sulla situazione politica metelliana, alle valutazioni dopo un anno della gestione Gravagnuolo, alle considerazioni sulle proposte da avanzare per far ritornare la luce sul partito di Antonio Di Pietro, il gruppo cavese di Italia dei Valori torna a farsi sentire sul panorama politico cittadino, grazie allo svolgimento del Congresso Provinciale salernitano dello scorso 28 ottobre, che ha, finalmente, individuato le cariche del direttivo per poter dare il via, grazie anche all'imprimatur del Senatore Nello Formisano, all'attivismo vero e proprio, quello che deve caratterizzare i futuri passi di tutti i militanti del partito. La nomina dell'avvocato civilista Angela Di Lorenzo, residente a Cava de'Tirreni ormai da un decennio, a Responsabile Provinciale del Coordinamento femminile e per le Pari Opportunità per l'IDV, è stato il giusto riconoscimento alla fitta serie di rapporti che il partito di Di Pietro sta tessendo, in territorio metelliano, al fine di ricostituire un gruppo, formato soprattutto da giovani, che si identifichino nell'operato, sempre volto alla difesa dei diritti del cittadino e della giustizia, del Ministro di origini molisane.

Quali le prospettive in forza del suo nuovo incarico? «La politica attualmente parla un linguaggio astruso, incomprensibile per la gente comune, forse è questa la causa della disaffezione generale nei confronti della stessa. Bisogna riallacciare quel dialogo interrotto, mediante un attivismo politico che parta dall'associazionismo, penso ad esempio alle associazioni che svolgono la propria opera a servizio dei consumatori, come momento privilegiato da cui attingere informazioni onde poter interpretare e risolvere i problemi reali della gente comune».

L'avv. Di Lorenzo sottolinea ancora: «La partecipazione femminile è esigua, a livello nazionale ed ancor più a livello locale, ma non è detto che una maggiore partecipazione delle donne alla politica debba passare necessariamente attraverso le quote rosa. La questione posta non va risolta in termini numerici, ma di merito: se una donna è in grado di farsi valere culturalmente, professionalmente o politicamente, è giusto che abbia il degno riconoscimento. Ritengo che la questione femminile si risolva anche attraverso una politica che riconosca la partecipazione democratica di tutti i cittadini al sistema, per cui bisogna lavorare per sconfiggere i nepotismi, i favoritismi ed i pregiudizi. Le donne rappresentano la maggioranza dell'elettorato, possono e devono pesare nelle scelte politiche del nostro Paese».

Il nostro obbiettivo è quello di radunare attorno al nostro Partito tutti i cavesi che si rispecchiano nella politica del nostro Presidente Di Pietro, volta a tutelare gli interessi del cittadino e nel pieno rispetto della legalità. Come possiamo posizionarci nell'ambito del panorama locale e provinciale? Lo chiediamo all'avv. Paolo Santacroce, confermato segretario cittadino dell'IDV a Cava de'Tirreni:

«Innanzitutto voglio fare i miei migliori auguri per un buon e proficuo lavoro alla collega Angela Di Lorenzo. Per quanto riguarda lo scenario politico che si sta dipanando dal pasticciaccio brutto dell'elezioni per il PD, credo che oggi, come ha detto lo stesso On. Formisano, abbiamo difficoltà ad immedesimarci ed a dare il nostro apporto politico a questo centrosinistra. Possiamo dire di non avere nessun debito con alcuno e nessun obbligo verso l'Amministrazione che oggi governa la nostra città. Per inteso, proprio perché non sono uno che le manda a dire, l'Amministrazione Gravagnuolo chiede il nostro apporto solo quando ha necessità di organizzare appuntamenti autoreferenziali che hanno lasciato e lasciano poco spazio al dialogo ed all'eventuale critica. Credo, quindi, che vista la situazione politica, dove il PD senza una propria identità storica e culturale vive gravi lotte intestine anche con colpi bassi, possiamo recuperare ed aggregare tutti coloro che, scontenti della nuova formazione politica, vogliano fare veramente una politica nuova, che muova le sue fila dal basso, ponendo al centro non interessi personali, ma il benessere dei cittadini cavesi. L'ultima cosa che mi sento di dire è che le preoccupazioni del Sindaco, che si sente boicottato dalla Regione Campania, sono gravi per il futuro della città. Mi spiego: se dovesse fallire a causa del fuoco amico il progetto per il millennio, allora verrebbe meno quel quid in più che ha consentito a Gravagnuolo di diventare Sindaco quasi in prima battuta e questa Amministrazione per il suo valore si relegherebbe nella grigia mediocrità delle precedenti che hanno governicchiato la nostra città. Forse la cura dei rapporti con tutti i partiti facenti parte del panorama del centrosinistra (compresa IDV) potrebbe consentire al Sindaco di avere una maggiore possibilità di ascolto presso la Regione Campania, dove IDV è ben rappresentata con incarichi anche di prestigio, quale la Presidenza della Commissione Bilancio».

Italia dei Valori - Sezione di Cava de'Tirreni

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava de’ Tirreni: è polemica su piscina comunale, consigliere Di Matteo invita Servalli a trovare soluzione

È polemica sulla piscina comunale di Cava de' Tirreni, gestita dalla Porzio Sport Management S.p.A, che ha maturato nei confronti del Comune un debito superiore 500mila euro. Nelle settimane scorse Galdi si augurava che l'Amministrazione «agisca con decisione nei confronti di questa società gravemente...

Servalli all’inaugurazione del micronido a Tramonti, Galdi ironizza su candidatura alle Politiche e il Sindaco nega

Sarà inaugurato giovedì 19 ottobre il nuovo micronido di Tramonti, presso il plesso scolastico della frazione Pietre. Il progetto rientra nell'ambito delle attività del Piano di Zona Ambito S2 Cava de’ Tirreni - Costiera Amalfitana. Alla cerimonia di inaugurazione saranno presenti autorità civili, militari,...

Cava de' Tirreni incontra i portavoce del Movimento 5 Stelle

Domenica 15 ottobre 2017, alle 17:30, presso il salone di rappresentanza del Comune di Cava de' Tirreni, si terrà l'incontro "Fondi, cultura e pianificazione per far ripartire il territorio". In risposta all'evolversi dell'economia mondiale e alle sue implicazioni per l'Europa, la Commissione europea...

Cava de’ Tirreni, Galdi contesta modalità affidamento monastero San Giovanni: «Scelte illegittime e senza prospettive...»

Dopo la riapertura, nel luglio scorso, del Complesso del Monastero di San Giovanni, nella seduta di Giunta del 21 settembre è stato deliberata l'indizione di un bando pubblico per l'individuazione di gestori esterni degli spazi commerciali denominati "Unità del Gusto" e "Foresteria", mentre tutti gli...

Vincenzo Luciano sarà Segretario provinciale PD, Circolo “25 Aprile” Cava de’ Tirreni: «Prova di responsabilità e di unità»

Il Partito Democratico rinnova i vertici provinciali. In tutti i circoli della Provincia di Salerno, dal 12 al 22, si terranno le assemblee, in alcuni valide anche per il rinnovo delle cariche cittadine per eleggere i delegati che parteciperanno all'Assemblea provinciale che a sua volta eleggerà il Segretario...