Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaIl circolo cavese dei Comunisti Italiani intitolato ad Antonio Di Martino

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Il circolo cavese dei Comunisti Italiani intitolato ad Antonio Di Martino

Scritto da (admin), martedì 10 aprile 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 10 aprile 2012 00:00:00

Un anno fa ci lasciava in modo drammatico ed assurdo il compagno Antonio Di Martino. Drammatico, perché a 92 anni la morte è un’eventualità più che probabile, ma mai ti aspetti di venire schiacciato da un albero mentre passeggi per le strade del tuo paese. Chissà, forse solo così Antonio poteva essere strappato a questa vita a cui così tenacemente e combattivamente è rimasto aggrappato. Assurdo, perché ancora non sappiamo se il destino o l’incuria dell’uomo sono alla base della tragedia. Quell’incuria umana che è spesso cattiva gestione del territorio, che richiama responsabilità anche politiche e che Antonio ha combattuto tutta la vita.

Vogliamo perciò ricordare per quello che è stato, un simbolo vivente della lotta quotidiana per una maggiore giustizia sociale, che anche con la sua morte ci ammonisce a continuarla quella lotta, a non abbassare la guardia.

Qualcuno di noi più giovane si ostinava a chiamarlo don Antonio, malgrado lui si schernisse e ci chiedesse di chiamarlo Antonio, come si usa tra compagni, ed avendo ben chiaro il significato classista del “don”. Ma in cuor suo sembrava compiacersene, perché era un titolo che si era guadagnato sul campo, lui uomo semplice, di scarsa istruzione, una vita di lavoro, di stenti e di sacrifici a sostegno dei suoi familiari, sempre in prima linea nell’agone politico, ma sempre lontano dai centri di potere, quel “don” se l’era meritato attraverso un percorso di autoformazione che ne aveva fatto un politico di raffinata arguzia, di chiare ed efficaci capacità analitiche, di buona verve oratoria, ma soprattutto di spiccata onestà, di coerenza non solo nelle idee, ma tra queste e la sua vita quotidiana.

Don Antonio ha istruito svariate generazioni di comunisti con i suoi discorsi, ma soprattutto con l’esempio. Amava ripetere, per invogliare i compagni a sostenere il partito comprando il giornale, che lui lo faceva tutti i giorni, spendendo quelle mille lire che potrebbero sembrare niente, ma erano sufficienti a comprare un chilo di frutta, fabbisogno settimanale per lui e sua moglie. Poco prima di andarsene ci disse di rammaricarsi di non aver potuto lasciare beni utili ad aiutare i suoi nipoti, specie quelli più in difficoltà, ma almeno l’orgoglio di essere i nipoti di Antonio Di Martino, di cui nessuno poteva parlar male, ma solo elogiarne la statura umana, morale ed intellettuale.

E per questo noi del circolo dei Comunisti Italiani di Cava vogliamo continuare ad alimentarne il ricordo, intitolandolo alla memoria di “Antonio Di Martino”, un eroe cavese a cui nessun sindaco dedicherà strade o piazze, ma che ha saputo essere protagonista più di tanti altri i cui nomi saranno incisi per sempre sui muri e nella memoria della nostra città. Ti salutiamo, compagno Antonio, sperando che quel mondo migliore, più giusto e più equo, che non hai potuto vedere, un giorno diventi realtà. Se ciò dovesse avvenire, sarà nostro compito far capire a chi lo vedrà che sarà stato anche per merito di uomini come te.

Leggiamo in questi giorni dell’ennesimo suicidio per “crisi”. Caro Antonio, vogliamo usare le parole che amavi ripetere ai giovani, quando questi ti chiedevano una riflessione sull’alto tasso di suicidi giovanili nella nostra città: “Cari ragazzi, voi non vi dovete suicidare, dovete fare la rivoluzione!”.

David Senatore, Segretario PDCI Cava de’ Tirreni

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava de' Tirreni, Bastolla: «Continuerò il mio percorso politico»

A circa due settimane di distanza dalle sue dimissioni a sorpresa, l'ex assessore Enrico Bastolla ha tenuto a Palazzo di Città un incontro per ripercorrere i lavoro svolto nei suoi anni di mandato: dagli inizi come assessore al commercio fino a alle politiche sociali. Come riporta la redazione.eu, Bastolla...

Cava, comitato gemellaggi: firmato il protocollo d'intesa

E' stato rinnovato stamattina, presso la Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, il Protocollo d'Intesa tra il Comune di Cava de' Tirreni ed il Comitato per la promozione dei gemellaggi di Cava de' Tirreni, per il triennio 2017-2020. Con la firma congiunta del sindaco Vincenzo Servalli e del presidente...

Cava de' Tirreni, Consulta dei Popoli: eletti presidente e vice

Ieri pomeriggio, venerdì 16 febbraio, nella Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, si sono svolte le elezioni del presidente e del vice della Consulta Cittadina dei Popoli comunitari ed extra comunitari. Alla presenza del sindaco Vincenzo Servalli, del presidente Consiglio comunale, Lorena Iuliano...

A proposito di elezioni

di Paolo Russo Nell'imminenza delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, è forse il caso di riflettere su di un tema particolare, che investe i meccanismi stessi della democrazia. Mi riferisco al discrimine tra la rappresentanza di interessi (ed in democrazia è appunto questa la funzione della politica)...

Emma Bonino a Cava de' Tirreni: inaugurerà la mostra su Andy Wahrol

Sabato 17 febbraio, alle 16:30, presso il Marte Mediateca Arte Eventi di Cava de' Tirreni, Emma Bonino incontrerà i rappresentanti del mondo imprenditoriale e dei lavoratori per un confronto sulle proposte di "+Europa" in materia di economia, sviluppo e crescita. La leader di "+Europa" sarà accompagnata...