Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaIl centrosinistra "boccia" Lamberti

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Il centrosinistra "boccia" Lamberti

Scritto da (admin), lunedì 9 gennaio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 9 gennaio 2006 00:00:00

Il candidato sindaco dell'Unione, il diessino Luigi Gravagnuolo, con i segretari della coalizione, sempre più coesa e convinta, traccia un primo bilancio del lavoro svolto in questi mesi. Positivo l'approccio con gli abitanti delle frazioni, delle associazioni e dei movimenti. Cresce il senso della partecipazione e del coinvolgimento. Condivise le linee essenziali del programma. Chiuso dai segretari politici il "caso Lamberti": è una posizione personale, che non afferisce al tavolo del centrosinistra. Gravagnuolo fa il punto ed illustra i momenti di questa prima fase del viaggio elettorale nelle frazioni. «È un'esperienza umana e politica che ci arricchisce continuamente. Ho colto, nei volti e nelle parole di tanti che ho incontrato, attese, speranze, delusioni, ma tanta voglia di una svolta chiara e forte. Chiedono stabilità politica e soprattutto un cambio di passo, uno scatto in avanti». Un viaggio che Gravagnuolo ha accompagnato con proposte: l'idea delle 10 piazze ed il continuo richiamo allo slogan "E' viva Cava" hanno convinto e vinto. L'idea di una rivisitazione delle frazioni, viste nella loro ricchezza umana, sociale ed economica, come momenti di un tutto, è stato coinvolgente. Gravagnuolo è soddisfatto in particolare della coesione e dell'unità della coalizione. Cava, città della qualità, prende corpo e trova consensi. Avanza un nuovo ente dove la guida sicura, il rispetto dei ruoli dei partiti e dei consiglieri comunali, l'efficienza dell'organizzazione amministrativa, sono i punti fondanti. E tra questi anche la figura del Difensore civico, una funzione nella quale etica, competenze professionali, controllo ed amore per il territorio si coniugano in un reciproco ed unico atto. «È questa la città che immaginiamo e per la quale stiamo lavorando uniti», conclude Gravagnuolo. In tale spirito di coesione, i segretari politici sono uniti nel presentare il "caso Lamberti" come un problema di carattere personale, che non tocca il tavolo del centrosinistra. «È fuori del centrosinistra chi si ritiene fuori ed al di sopra dei partiti della coalizione», dice Germano Baldi. «La candidatura Gravagnuolo è nata alla luce del sole, con un percorso chiaro e conclusosi con un'adesione bulgara dopo incontri e chiarimenti», fa eco Marco Ascoli. «La posizione di Lamberti già nei mesi scorsi è stata espressa con molta onestà intellettuale e proprio per questo merita rispetto. Tuttavia, la scelta della Margherita per Gravagnuolo è stata fatta nel mese di settembre», ribadisce Franco Ragni. «Lamberti è uno che non ha condiviso certe scelte e percorsi. Non può costituire oggi un ostacolo, né un problema per una coalizione convinta», ribatte Gravagnuolo.
Lamberti: «Scriverò una lettera aperta»
Il prof. Armando Lamberti, impegnato per motivi di studi fuori Cava, non vuole alimentare la polemica, anzi tende a distendere il clima del centrosinistra: «Per ora non intendo commentare le dichiarazioni rilasciate dal candidato sindaco e dai segretari politici. Mi riservo una puntuale risposta alle varie critiche, infondate ed inopportune, con una lettera aperta nella quale chiarirò il mio pensiero e la mia posizione, cui forse qualcuno ha voluto e dato un'interpretazione non corretta». Armando Lamberti, intellettuale di area del centrosinistra, preannuncia settimane di fuoco. A più riprese, nel suo intervento telefonico, ha precisato che intende ribadire il diritto al dissenso e ad essere minoranza, caratteristiche essenziali e pilastri del vivere democratico. «Non ho condiviso il percorso per l'indicazione del candidato sindaco. Avevo sollecitato le primarie e lo avevo sostenuto con l'onorevole Annunziata, con il senatore Manzione, con il segretario cittadino della Margherita, Ragni, con i membri del direttivo sezionale e con esponenti dell'Unione. Una posizione che parte da lontano, non da oggi», conclude Armando Lamberti. Chi pensava di aver liquidato il caso rimarrà deluso. Dall'altra parte, chi conosce Lamberti sa che è un uomo deciso e coerente con le proprie idee, che sa battersi con forza.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...