Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Mario martire

Date rapide

Oggi: 19 gennaio

Ieri: 18 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaI candidati "disegnano" la città

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

I candidati "disegnano" la città

Scritto da (admin), giovedì 8 giugno 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 8 giugno 2006 00:00:00

La campagna elettorale per il ballottaggio è alle ultime battute. Ed i due contendenti al Palazzo sono impegnati in un'azione di comunicazione continua. Sono portatori di due progetti diversi: uno, quello di Messina, in nome della continuità e della concretezza; l'altro, quello di Gravagnuolo, nel segno del cambiamento e legato al futuro della città. Dopo la sicurezza e lo sviluppo, il duello ora verte sul disegno urbano. Ed anche qui si colgono chiaramente i segni della differente visione. Messina insiste sul progetto delle opere pubbliche: «Una ripresa per la realizzazione di nuove ed incisive infrastrutture, in un disegno organico di sviluppo economico ed occupazionale della città». Gravagnuolo, invece, ripropone una città delle qualità in cui i principi di ecocompatibilità ed ecosostenibilità debbono coincidere con il nuovo disegno urbano: «Miriamo ad interventi pubblici, oltre che ad opere connesse al piano strategico per completamenti ed opere manutentive».

La battaglia è sugli strumenti urbanistici e sul significato che dovranno assumere nel nuovo progetto di città. Per Messina essi costituiscono l'asse portante dello sviluppo del territorio, di qui la contestazione al Piano territoriale regionale che vorrebbe asservire il territorio a quello di Salerno: «Rivendichiamo il nostro consolidamento nell'ambito territoriale Cava-Costiera Amalfitana, ma consideriamo opportuna la sinergia con l'Agro sarnese-nocerino e con Salerno in funzione complementare e mai paritetica». Gravagnuolo punta al Puc come strumento per prediligere il recupero del patrimonio edilizio esistente. In particolare, procederà per comparti, strumenti con i quali affrontare e risolvere le problematiche di ogni singolo pezzo di città: «Sarà fatto con soluzioni di qualità, che consentano la conservazione e la valorizzazione dell'esistente di pregio e l'introduzione delle utilità collettive, vedi parcheggi, verde pubblico e privato ed altro».

È sulla questione abitativa che i due si giocano la carta decisiva. A Cava c'è fame di case, i prezzi sia di affitto che di acquisto sono alti, per cui c'è migrazione nei paesi limitrofi. Messina punta il dito sui vincoli imposti dalla legge regionale che impedisce ulteriore espansione residenziale: «Tuttavia è possibile recuperare il finanziamento di edilizia residenziale degli 88 alloggi previsti in via Ido Longo e su altri 66 di edilizia sovvenzionata a Pregiato ed alloggi per cooperative a S. Pietro e S. Lucia, oltre ai 400 alloggi sostitutivi dei prefabbricati». Gravagnuolo prevede che oltre 600 alloggi possono essere a disposizione: 124 in aree Peep, 376 per alloggi sostitutivi dei prefabbricati, 44 Iacp, 87 contratto di quartiere. «È possibile prevedere e progettare edilizia residenziale convenzionata per altri 770. Noi proponiamo tipologie residenziali di mini-alloggi a prezzi accessibili», spiega. Inoltre, chiederà il rifinanziamento del Fondo Rottamazione dell'edilizia fatiscente e senza qualità, per risolvere il problema casa e riqualificare intere aree del territorio.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, consigliere Baldi annuncia nuova adesione

Martedì 16 gennaio 2018, il Consigliere Comunale Gerardo Baldi, ha comunicato la sua adesione, alla neonata Federazione Consiliare costituita dai Consiglieri Comunali rappresentanti dei Gruppi CAVA CIVILE, DIREZIONE FUTURO e PSI. Consigliere al quarto mandato consecutivo presso l'amministrazione metelliana,...

Cava de' Tirreni, assessore Moschillo prossima alle dimissioni?

Paola Moschillo, delegata agli Organismi Partecipati e alle Politiche Giovanili, potrebbe lasciare la carica di assessore. Secondo laredazione.eu, l'assessore sarebbe pronta a rimettere le sue deleghe nelle mani del sindaco Vincenzo Servalli. Secondo le ultime indiscrezioni, alla base della decisione...

Ius soli: se ne discute a Cava de' Tirreni

In un periodo storico in cui i giovani sembrano sempre più allontanarsi dalla politica, venerdì sera, 12 gennaio 2018, il circolo GD di Cava de'Tirreni e numerose persone di forze politiche diverse, si sono confrontati a Palazzo di Città sul tema ius soli. Con ius soli si intende che può far richiesta...

Cava, consigliere Baldi lascia l'Udc: «Recupero la mia civicità»

Il consigliere di maggioranza Gerardo Baldi lascia il gruppo consiliare dell'Udc e prosegue il suo percorso di maggioranza. La sua decisione è stata comunicata ieri pomeriggio alla presidente del Consiglio comunale, Lorena Iuliano. «Recupero la mia civicità - ha dichiarato Baldi - per portare avanti...

Attentati dinamitardi a Cava, le indagini proseguono nel massimo riserbo

Ieri pomeriggio la commissione consiliare Mobilità e Sicurezza si è riunita a Palazzo di Città per fare il punto sui recenti episodi criminali a Cava de' Tirreni. Oltre allo squarcio delle gomme della auto del sindaco Servalli e dell'assessore Senatore, la città metelliana è stata colpita da due bombe...