Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaGravagnuolo lancia la "città di qualità"

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Gravagnuolo lancia la "città di qualità"

Scritto da (admin), lunedì 6 febbraio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 6 febbraio 2006 00:00:00

Si è tenuta sabato mattina, nell'auditorium intitolato a "Federico De Filippis" presso l'I.T.C. "M. Della Corte", a Cava de'Tirreni, l'incontro tra il candidato sindaco del centrosinistra, Luigi Gravagnuolo, e le associazioni che si occupano dei diversamente abili e dei loro familiari. Ad introdurre i lavori e moderare gli interventi la signora Anna Mauro, presidente dell'associazione "Il Germoglio".

Dopo un saluto dell'assessore provinciale alle Politiche Sociali, Guerrino Terrone, è intervenuto il dott. Vincenzo De Leo, presidente della neonata consulta che raggruppa le associazioni dei diversamente abili presenti sul territorio cavese. Un'accorata analisi delle grandi mancanze che condizionano quotidianamente la vita dei diversamente abili, costretti a dover rinunciare a molte delle attività considerate scontate dai normodotati, seguita da una serie di richieste specifiche rivolte al candidato sindaco del centrosinistra qualora dovesse amministrare la cosa pubblica.

Si sono, poi, succeduti interventi di altre associazioni e singoli cittadini, che hanno sottolineato l'esigenza di affrontare seriamente ed in maniera decisa il problema handicap, come ha spiegato Salvatore Avigliano, molto applaudito dalle oltre 200 persone presenti in sala. Un rappresentante dell'Associazione nazionale ciechi (per i quali è stato stampato uno speciale invito in codice "Braille") ed il presidente provinciale di Salerno dell'Associazione nazionale sordomuti (l'intera manifestazione è stata da loro seguita grazie alla traduzione simultanea in linguaggio dei gesti) hanno parlato delle relative problematiche. A seguire l'intervento del dott. Walter Di Munzio, che ha sottolineato: «La civiltà di una società si misura dall'attenzione che essa pone verso le fasce deboli».

Sono seguite le parole del direttore generale dell'ASL Salerno 1, Giovanni Russo: «Anche se ricopro da pochi giorni la carica affidatami, sono pienamente consapevole che è assolutamente necessaria una maggiore e più forte sensibilità da parte delle strutture sanitarie presenti sul territorio. Cava, come capofila della conferenza dei sindaci, è la città principale dell'ASL Salerno 1. Bisogna fare in modo che si badi anche all'aspetto sociale, oltre che sanitario. Ancora una volta il Papa Benedetto XVI, nella sua Enciclica, ha ricordato che l'amore verso chi soffre è il fondamento della dottrina cristiana. Agirò pensando ad una gestione oculata e con una programmazione attenta, in particolare, al mondo dei diversamente abili, assegnando a loro, soprattutto per ridurre le spese della riabilitazione, una parte certa delle risorse che mi vengono inviate dalla Regione, che quest'anno sono state dimezzate dalla Finanziaria nazionale 2006. Tutti insieme possiamo compiere un percorso che porti sollievo alla categoria dei disabili, avvertendo come nostro ed inderogabile il dovere di dare a loro attenzione».

Dopo aver ascoltato le tante richieste delle associazioni, il candidato sindaco, Luigi Gravagnuolo, ha concluso la manifestazione con queste parole: «Oggi prende corpo la seconda fase della nostra campagna elettorale. Dopo gli incontri sui valori comincia la "città di qualità", iniziando da voi che siete il nostro valore principale. Non è propaganda, ma ascolto le proposte. Saremo impegnati a garantire i diritti che, se non sono universali, restano dei privilegi. Saremo impegnati a garantire tali diritti in quanto tali e fruibili da tutti. La libertà è anche il sentirsi riconosciuti. Abbiamo la ferma convinzione di eliminare le barriere architettoniche, ma anche e soprattutto quelle che impediscono il libero svolgimento dell'attività umana. Prima, però, liberiamoci di tutte le barriere mentali. Saremo determinati a garantire accessibilità ed assistenza. Cominciamo ad assumerci degli impegni già da ora. Ho parlato con l'ingegnere De Sio del CSTP, sollecitandolo a rendere più accessibile il trasporto pubblico da parte dei diversamente abili. Mancano a Cava fermate tali da poter calare la pedana e le protezioni adatte. Tutto ciò si può fare, abbiamo i mezzi disponibili.

Due giorni fa ho parlato con un sordomuto grazie ad un ponte telefonico che realizzeremo anche a Cava. Per i ciechi sosterremo il potenziale che grazie ad internet ne consente una forte ed accessibile fruizione da parte loro. La Statale 18 è una minaccia pubblica. Posizioneremo semafori con segnalatori acustici. Tutto ciò arricchisce nell'insieme tutta la città. Avvieremo una cultura dell'integrazione all'interno delle scuole, con l'acquisto di libri di testo in "codice Braille". E' giusto rendere accessibili anche i parchi giochi. Andremo verso la carta dei servizi. Cinque anni sono un tempo congruo per realizzare queste cose. Pensiamo anche ad assicurare un futuro sereno pure dopo la morte dei genitori dei diversamente abili. Questa è solo una piccola parte di ciò che potremo realizzare insieme, grazie ad una forte potenzialità amministrativa, ma soprattutto con la voglia che i vostri volontari ci insegnano».

Ufficio Stampa Comitato Elettorale Gravagnuolo Sindaco

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, consigliere Baldi annuncia nuova adesione

Martedì 16 gennaio 2018, il Consigliere Comunale Gerardo Baldi, ha comunicato la sua adesione, alla neonata Federazione Consiliare costituita dai Consiglieri Comunali rappresentanti dei Gruppi CAVA CIVILE, DIREZIONE FUTURO e PSI. Consigliere al quarto mandato consecutivo presso l'amministrazione metelliana,...

Cava de' Tirreni, assessore Moschillo prossima alle dimissioni?

Paola Moschillo, delegata agli Organismi Partecipati e alle Politiche Giovanili, potrebbe lasciare la carica di assessore. Secondo laredazione.eu, l'assessore sarebbe pronta a rimettere le sue deleghe nelle mani del sindaco Vincenzo Servalli. Secondo le ultime indiscrezioni, alla base della decisione...

Ius soli: se ne discute a Cava de' Tirreni

In un periodo storico in cui i giovani sembrano sempre più allontanarsi dalla politica, venerdì sera, 12 gennaio 2018, il circolo GD di Cava de'Tirreni e numerose persone di forze politiche diverse, si sono confrontati a Palazzo di Città sul tema ius soli. Con ius soli si intende che può far richiesta...

Cava, consigliere Baldi lascia l'Udc: «Recupero la mia civicità»

Il consigliere di maggioranza Gerardo Baldi lascia il gruppo consiliare dell'Udc e prosegue il suo percorso di maggioranza. La sua decisione è stata comunicata ieri pomeriggio alla presidente del Consiglio comunale, Lorena Iuliano. «Recupero la mia civicità - ha dichiarato Baldi - per portare avanti...

Attentati dinamitardi a Cava, le indagini proseguono nel massimo riserbo

Ieri pomeriggio la commissione consiliare Mobilità e Sicurezza si è riunita a Palazzo di Città per fare il punto sui recenti episodi criminali a Cava de' Tirreni. Oltre allo squarcio delle gomme della auto del sindaco Servalli e dell'assessore Senatore, la città metelliana è stata colpita da due bombe...