Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaGiunta, vicino il parto

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Giunta, vicino il parto

Scritto da (admin), venerdì 23 giugno 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 23 giugno 2006 00:00:00

L'attesa del nuovo esecutivo cresce. Nella città si chiede che dopo le parole vengano i fatti, dopo le promesse l'assunzione di responsabilità. «Il sindaco ed i partiti della maggioranza hanno il dovere di dare alla città il governo per il quale hanno chiesto ed ottenuto il consenso», afferma Gaetano Troiano, pensionato dell'Alfa, da sempre in trincea per il rispetto degli operai prima, per i cittadini oggi. E Gravagnuolo, nel suo intervento di insediamento, aveva richiamato alla responsabilità i partiti della maggioranza: «Governo, efficienza ed operatività sono gli impegni assunti con la città e nessuno deve venir meno, né su essi possono prevalere altri di carattere particolare». Un messaggio chiaro per tutti.

In città, sotto i portici, cassa di risonanza delle attese, delle speranze e delle delusioni, si coglieva tra la gente soddisfazione per l'intervento del sindaco. Dopo il voto, però, sono venuti al pettine quei nodi che non erano stati sciolti al momento della formazione delle liste. Nella Margherita, oggi al centro della bufera, convivono più anime, quella storica e quella dei nuovi iscritti; in "E' Viva Cava" diessini, ulivisti, non diessini e comunisti italiani; nell'Udeur il gruppo Senatore, il gruppo Baldi ed il gruppo che fa capo a Pasquale D'Acunzi. Se non si risolvono queste contraddizioni, il cammino sarà sempre in salita. «E dovranno essere i partiti a dare la soluzione», osserva Giovanni Guida. Intanto, nella Margherita si attendono le mosse del sindaco: «Le regole scritte al tavolo del centrosinistra hanno un loro significato, ma debbono tener presente anche il voto elettorale. La soluzione esiste ed è reale. Occorre flessibilità e trovare, diremmo, quegli ammortizzatori politici idonei a far coniugare gli interessi generali con le attese dei partiti». Restano le richieste di 3 assessori e della presidenza del Consiglio, creando non poco rumore tra i partner della coalizione.

Intanto, tutti guardano a Gravagnuolo. È nota la sua capacità di mediazione, ma anche il suo decisionismo. Sono giorni duri, questi. Da una parte gli impegni quotidiani amministrativi del Palazzo, dall'altra quelli inerenti alla soluzione definitiva della squadra di governo. Il neo sindaco conta di chiudere in settimana, di qui l'accelerazione impressa ai lavori dei partiti e dello stesso gruppo di maggioranza ed agli incontri dei singoli gruppi. Non vuole deludere la città, né l'impegno che tutti hanno assunto di governare. Ed è deciso a non permettere pastrocchi o soluzioni poco chiare ed equivoche. «Chiarezza, onestà intellettuale e franchezza appartengono al mio vivere quotidiano ed al mio comportamento di sempre», sottolinea.

Da Rfc appello alla responsabilità
Anche Rifondazione Comunista, con Franco Musumeci, lancia l'appello alla responsabilità dei partiti della coalizione che hanno sostenuto la candidatura e l'elezione a sindaco di Gravagnuolo. Tra le ipotesi più ragionevoli, quella di superare lo scoglio dei 5 assessori - ovvero 1 per ogni partito - portando le poltrone a 6. In questo caso La Margherita, il partito più votato in città, potrebbe essere accontentata. Ed è su questa proposta che si sta ragionando nelle ultime ore.

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Botta e risposta tra Pd e CasaPound, Di Domenico: «Loro censurano il nostro "squadrismo"? Noi il loro squallidismo»

Alcune notti fa i militanti di CasaPound, per contrastare l'infangante vicenda dei presunti rapporti tra membri della giunta comunale di Cava de' Tirreni e clan malavitosi, si sono resi protagonisti di un gesto insolito, mettendo i sigilli all'ingresso di Palazzo di Città. Per Antonio Di Domenico, responsabile...

Sigilli al Comune di Cava, Pd attacca militanti di CasaPound: «Atto di squadrismo»

«Fare politica è ben lontano da squallide azioni come quella di CasaPound». Queste le parole di Massimiliano De Rosa, segretario cittadino del Pd, dopo il blitz condotto nella notte tra sabato e domenica dai militanti di CasaPound all'ingresso principale di Palazzo di Città (clicca qui per approfondire)....

Cava, nuova Giunta: Senatore e Lamberti smentiscono coinvolgimento

Si avvicina sempre di più la nascita della nuova Giunta comunale, dopo che la precedente era stata azzerata dal sindaco Vincenzo Servalli in seguito agli episodi di camorra che avevano coinvolto la politica di Cava de' Tirreni. Stando alle ultime indiscrezioni sembra che il nuovo assetto politico non...

Cava de' Tirreni: CasaPound mette i sigilli al Comune

Continua a fare notizia la situazione comunale a Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto sia la politica e che l'intero capoluogo metelliano. Per contrastare l'infangante vicenda dei presunti rapporti tra membri della giunta comunale e clan malavitosi, questa notte i militanti...

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Come già annunciato (clicca qui per approfondire), questa mattina, martedì 18 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato S. E. il Prefetto Francesco Russo, alla presenza del vicario, Giuseppe Forlenza e del Comandante della Polizia Locale di Cava de' Tirreni, Saverio Valio. «Avevo chiesto...