Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 14 dicembre

Ieri: 13 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaGaldi resiste nuovo tentativo dell'opposizione per silurarlo

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Galdi resiste, nuovo tentativo dell'opposizione per silurarlo

Scritto da (admin), martedì 25 novembre 2014 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 novembre 2014 00:00:00

L’Amministrazione Galdi continua a sopravvivere grazie alla “non sfiducia”. Dopo il naufragio della mozione di sfiducia, anche il secondo tentativo messo in atto dall’opposizione per mandare a casa l’attuale governo cittadino quasi certamente non andrà in porto. Nelle scorse ore, infatti, i consiglieri di minoranza hanno avviato una raccolta di firme, che dovrebbero essere protocollate a Palazzo di Città, con le quali rassegnano le proprie dimissioni dalla carica. Per far sì che il Consiglio comunale venga sciolto, però, è necessario raggiungere quota 16 firme, obiettivo al momento ancora difficile da raggiungere.

A quanto pare, i consiglieri che hanno manifestato la disponibilità a dimettersi sarebbero 14 (anche se fino ad ieri sera le firme raccolte erano soltanto 10): i 3 esponenti del PD (Servalli, Scarlino e Nunzio Senatore); i 5 consiglieri di FdI (Angrisani, Vittore, Bellizia, Papa e Raffaele Senatore); Di Matteo e Monetta del Ncd; Bove e Gravagnuolo di Città Democratica; Esposito e Della Monica di Forza Italia. E proprio in merito al gruppo consiliare azzurro, il commissario cittadino Casciello ha assicurato 3 firme, ma c’è ancora incertezza sulla decisione di Enrico Polacco.

Michele Mazzeo del Partito Comunista, invece, ha fatto sapere che non intende «andare a braccetto con chi ha distrutto la città in questi anni», quindi non firmerà le dimissioni. Contrari a tale ipotesi anche gli indipendenti Alfieri e Palumbo, così come Polichetti e Sorrentino. Ovviamente fedele al sindaco Galdi il gruppo dei “Responsabili per Cava”, per il quale si attende solo l’ufficialità del transito nelle fila dell’Udc, partito in cui già sono migrati da FdI Germano Baldi e Giovanni Senatore.

Ieri pomeriggio, intanto, si è tornati in aula. Tra le polemiche, è stata accettata a maggioranza la proposta del sindaco Galdi di rinviare a lunedì prossimo tutti i punti all’ordine del giorno, lasciando spazio soltanto alla discussione sulla crisi politica in atto. FdI, Bove e Gravagnuolo hanno preferito abbandonare l’aula. Nel corso dell’acceso dibattito PD, Ncd e Forza Italia hanno chiesto a gran voce le dimissioni del sindaco.

«Galdi non ha più i numeri per governare questa città - ha tuonato il capogruppo consiliare del PD, Enzo Servalli - portata allo sfascio da comportamenti irresponsabili di gruppi politici che non hanno mai pensato all’interesse della città. Purtroppo nemmeno l’opposizione ha la forza per far sì che il Consiglio comunale venga sciolto. Galdi rappresenta già il passato per Cava de’ Tirreni. Chi deve fare un gesto di responsabilità, rassegnando le dimissioni, è proprio il sindaco».

In casa Forza Italia, invece, la spaccatura fra il gruppo consiliare e l’assessore Fortunato Palumbo appare sempre più evidente. Nel suo intervento, il neo capogruppo forzista Massimo Esposito ha detto esplicitamente che Palumbo dovrebbe allinearsi alle decisioni dettate dal coordinamento provinciale, invitandolo quindi a rassegnare le dimissioni, così come ha fatto l’ormai ex assessore Enzo Passa.

Dal canto suo, il sindaco si è appellato al senso di responsabilità di tutte le forze politiche per cercare di concludere la consiliatura. «Si parla ingiustamente di sfascio della mia Amministrazione senza tener conto di tutti i successi riportati in questi anni, come il trincerone e tutte le opere pubbliche già concluse, in corso o che sono ai nastri di partenza. Purtroppo, manovre di Palazzo lontane dai bisogni della gente vogliono mandarmi a casa».

Galdi ha, poi, ammesso il fallimento del progetto politico che lo portò alla vittoria nel 2010. «Ammetto senza mezzi termini la sconfitta politica del progetto del centrodestra, ne prendo atto pubblicamente - ha dichiarato il primo cittadino - Allo stesso tempo, però, ritengo sia un errore politico il commissariamento dell’Ente».

Valentino Di Domenico

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Elezioni politiche 2018, si vota il 4 marzo

La legislatura è ormai agli sgoccioli e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ne annuncerà la fine tra due settimane, proprio a cavallo tra Natale e Capodanno. Con ogni probabilità, riporta il Corriere della Sera in un retroscena, è che il capo dello Stato scioglierà le Camere il 27 dicembre,...

Cava de' Tirreni, presentato il bilancio sociale 2017

Presentato questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, il Bilancio delle attività effettuate dall'Assessorato alle Politiche Sociali, nell'anno che sta per terminare. Alla conferenza stampa erano presenti l'Assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla e il Consigliere Enrico Farano. L'Assessore al ramo...

Cava de' Tirreni, all'assessore Senatore la delega all'ambiente

Questa mattina, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha assegnato la delega all'ambiente all'Assessore Nunzio Senatore che si aggiunge alle precedenti deleghe ai Lavori Pubblici e Manutenzione.

Cava, 2,5 milioni dalla Regione: ecco gli interventi in programma

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, e l'assessore al bilancio, Adolfo Salsano, hanno presentato gli interventi in programma a Cava de' Tirreni. Secondo quanto riportato da "Il Mattino", gli interventi saranno possibili grazie al finanziamento dalla Regione pari a circa 2,5 milioni di euro....

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Dopo due anni conti finalmente in ordine»

La conferenza stampa di ieri, 1° dicembre, si è trasformata in una sorta di bilancio di fine anno sull'operato dell'Amministrazione Servalli a Cava de' Tirreni. Il primo cittadino, ai microfoni di laredazione.eu, si è detto soddisfatto di questo 2017, spiegando che, dopo due anni, finalmente i conti...