Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaGaldi resiste e strizza l'occhio alla Ferrara

Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Galdi resiste e strizza l'occhio alla Ferrara

Scritto da (admin), venerdì 17 ottobre 2014 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 17 ottobre 2014 00:00:00

La mozione di sfiducia contro il primo cittadino non c’è. L’incontro interpartitico tra Forza Italia e Fratelli d’Italia non ha sortito alcun effetto immediato, ovattando la crisi politica che attanaglia Palazzo di Città. Al momento la faida interessa soltanto i cirielliani ed il sindaco Marco Galdi. L’amministrazione non ha più i numeri per governare in Consiglio comunale, ma allo stesso tempo non ha contro una maggioranza compatta che la vuole mandare a casa.

Ma per quanto durerà lo stallo? Se da un lato i cirielliani sono passati all’opposizione, perdendo anche tre poltrone in Giunta, i forzisti si sono dimostrati ancora leali al sindaco. Questo ha raffreddato gli animi di chi puntava ad una rottura immediata degli equilibri amministrativi, inducendo gli stessi uomini di Cirielli a non forzare la mano. «Ringrazio Forza Italia per aver rifiutato di avallare una sfiducia, questo è il momento della responsabilità - dichiara il primo cittadino Marco Galdi - Valuterò quali sono i prossimi passi da fare».

Il sindaco, a sorpresa, ha apprezzamenti anche per l’ex assessore Clelia Ferrara, epurata insieme a Tania Lazzerotti ed Alessandro Schillaci dopo la rottura con Fdl. Di più, il primo cittadino spiana la strada ad un suo ritorno in Giunta «se accettasse di fare un percorso insieme ai Responsabili». «Apprezzo la stima personale - controbatte Clelia Ferrara - Ma sono una donna di partito e non lascio la mia squadra».

In un’ottica più ampia, la posizione attendista emersa nel centrodestra cavese potrebbe avere altri significati. Manca al momento una figura che possa fare da collante ed aspirare alla leadership. Un uomo o una donna su cui puntare come nuovo candidato sindaco per le prossime amministrative metelliane. Il precipitare della crisi, in questo momento, potrebbe restringere le opzioni. Questo è il vero nodo da sciogliere e fin quando rimarrà ben stretto, Galdi avrà tempo per creare una nuova maggioranza di fine consiliatura.

Il conto alla rovescia è cominciato. Servono dodici firme per presentare una mozione di sfiducia e sedici voti in Consiglio comunale per decretare l’arrivo del commissario prefettizio. Sulla carta i numeri ci sono, è la volontà a mancare. «Questo non è più il tempo delle divisioni, delle rivendicazioni, dei protagonismi - si legge nel documento congiunto siglato da Fi e da Fdl - L’elettorato del centrodestra chiede ai propri rappresentanti istituzionali e di partito di compiere tutti gli sforzi possibili per realizzare un progetto unitario politico che possa riportare serenità nella coalizione e concretezza di vittoria nelle prossime determinanti scadenze elettorali». La nota è stata partorita all’indomani di un summit in cui erano presenti i forzisti Gigi Casciello ed Enrico Polacco, insieme ai cirielliani Fabio Siani e Germano Baldi.

Nel frattempo il sindaco continua a puntare l’indice sulla massiccia mole di investimenti comunitari da spendere entro settembre 2015. Si tratta di circa 50 milioni di euro, distribuiti tra opere già in cantiere, come Villa Rende e Piazza Abbro, ed altri progetti che partiranno a breve. Su questi temi, e sulla difesa dell’ospedale, il sindaco si gioca la permanenza a Palazzo di Città. Sembra invece segnata la sua riconferma per un secondo mandato con alle spalle i partiti, e già tracciato un suo avvenire da lista civica.

Francesco Nobile

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, sindaco Servalli: «Il mondo del lavoro va difeso tutto»

«Sono meravigliato per la presa di posizione del Segretario generale Angelo De Angelis, del Dirigente provinciale Erasmo Venosi della CGIL e del Rappresentante della Rsu dello STIR di Battipaglia, Sandro Caporaso - afferma il sindaco Vincenzo Servalli - conoscendo la sensibilità di questa grande organizzazione...

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...