Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaGaldi "lancia" il mercatino in Corso Umberto

Cava, 26 febbraio scuole aperte. Sindaco Servalli: «Non ci sono condizioni di criticità»

Francesco "ribelle obbediente", la nuova biografia del santo d'Assisi firmata da Padre Fortunato

Abbassamento temperature: il vademecum del sindaco Servalli per i cittadini

Seconda vittoria per la Cavese, tris al Pomigliano nonostante l'inferiorità numerica

Cava de' Tirreni, incendio devasta il bar Rosa: si indaga

Festini gay, nei guai 13 preti salernitani: due sarebbero della Diocesi Amalfi-Cava

Cava, nella notte incidente tra auto e moto: centauro finisce in ospedale

Salerno, 26 febbraio concerto di Ludovica Ventre, violinista del liceo "De Filippis-Galdi"

Cavese-Pomigliano, i convocati di mister Bitetto

Fra Gigino risponde ai fedeli: «Grazie per l'affetto, ma non tornerò»

Cava, controlli al Circo Niuman: nessun maltrattamento su animali

Petizione per fra' Gigino, i fedeli non si rassegnano: «Deve tornare al Santuario»

Cava, consigliere Narbone: «Passiano riavrà il suo ufficio postale»

Prorogata allerta meteo in Campania

Cavese, l'ex ds Pavone: «Ecco come portai Lorenzo Insigne a Cava»

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Cava, progetto "Arte in Convento": aperto il bando di partecipazione

Al Marte di Cava de’ Tirreni in mostra Andy Warhol con la “Pop Revolution”

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Capi contraffatti, blitz delle Fiamme Gialle a Cava de’ Tirreni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Galdi "lancia" il mercatino in Corso Umberto

Scritto da (admin), martedì 2 marzo 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 2 marzo 2010 00:00:00

Un mercatino rionale lungo Corso Umberto, da allestire il lunedì mattina, quando i negozi sono chiusi. È la proposta del candidato sindaco del centrodestra, Marco Galdi, il quale ha sottolineato che il mercato settimanale del mercoledì si svolgerebbe regolarmente nell’area mercatale di Prolungamento Marconi.

L’idea di Galdi dovrebbe estendersi anche ad altre aree, come Santa Lucia, Passiano e San Pietro-Annunziata, dove sarebbero allestiti altri mercatini rionali con l’obiettivo di vivacizzare la vita commerciale di queste zone, aggiungendovi una nota caratteristica. Il Comune potrebbe fornire ai commercianti dei banchi provvisori per esporre la merce.

Non si sono fatte attendere le reazioni dei suoi sfidanti alla poltrona di sindaco. Per Gravagnuolo non si tratta di una questione prioritaria. Secondo il sindaco uscente la città ha bisogno di proposte decisamente più concrete. Scettico anche il candidato sindaco della Federazione della Sinistra, Michele Mazzeo, per il quale il provvedimento di Galdi non risponde alle esigenze di rilancio della città.

L'ennesima polemica, dunque, che segue quella scoppiata nei giorni scorsi in seguito alla proposta di Galdi di costruire ex novo uno stadio in una zona periferica, abbattendo il “Simonetta Lamberti” che sarebbe sostituito da un polmone verde e da un'area attrezzata per i bambini.

Ieri intanto, a Palazzo di Città, è stato sorteggiato l’ordine delle liste. In particolare, è stato deciso il criterio da seguire per stampare sulla scheda elettorale il simbolo degli schieramenti e l’ordine delle liste che li compongono.

La scheda sarà organizzata così. In cima vi sarà il nome del candidato sindaco del centrodestra, Marco Galdi, con accanto al suo nominativo, nell’ordine, le 6 liste La Cava, Udc-Vento di cambiamento, Cava per le Libertà, Mpa, Pdl e Dc. Il secondo nome sarà quello del candidato della Federazione di Sinistra, Michele Mazzeo, vicino al quale sarà apposto il nominativo dell’unica lista che lo sostiene, la cui denominazione è appunto Federazione di Sinistra. Infine, la candidatura a sindaco di Luigi Gravagnuolo, che sarà accompagnata dalle sue due liste civiche Cava Millennio e Solo per Cava.

La Redazione

Mercato, la risposta di Servalli

Ecco la risposta dell’ex assessore al Commercio, Vincenzo Servalli, relativa alla proposta del candidato sindaco del centrodestra, Marco Galdi, di proporre il mercato rionale lungo il borgo porticato:

«La proposta di istituire un mercato settimanale sotto i portici cittadini fu avanzata nell’ottobre 2006 da alcuni operatori del variegato mondo degli ambulanti, cavesi e non. Già allora considerammo la proposta in contrasto con la nostra visione della città ed in particolare con le esigenze del commercio del nostro centro storico.

Per quest’ultimo, come molti sanno bene, su stimolo del Sindaco Gravagnuolo, ho ideato e progettato il “Centro Commerciale Naturale” come luogo del commercio di qualità, sintesi della capacità dei nostri commercianti di tenere insieme tradizione ed innovazione. Inserire nel contesto più bello di Cava le attività degli ambulanti con le loro esigenze e peculiarità, sarebbe devastante per Cava de’ Tirreni.

Agli ambulanti, il Sindaco Gravagnuolo ha garantito l’ampliamento dell'area mercatale, il conseguente rientro degli stalli posti su strada, l’aumento dei servizi offerti ai clienti, accessibilità da più fronti. Il progetto è stato già visionato dalle rappresentanze degli ambulanti. Fatto il lavoro, realizzeremo la prima edizione della “Notte dei Mercanti” che dovrà rappresentare per il commercio ambulante quello che la Notte Bianca rappresenta per il commercio di vicinato.

Devo rilevare, più in generale, che le “proposte” avanzate dai nostri competitori, non solo in questo settore, dimostrano una preoccupante scarsa conoscenza dei problemi. Giocare dei vari interessi, spesso contrastanti tra di loro, con idee generiche ed illusorie è sintomo di irresponsabilità. Mi auguro che nei prossimi giorni ci si possa confrontare con serietà sul futuro di Cava de’ Tirreni».

Vincenzo Servalli

La replica di Marco Galdi

In riferimento ad articoli di stampa e dichiarazioni sull’argomento, il prof. Galdi, candidato sindaco del centrodestra, dichiara quanto segue:

«Mi meraviglio del clamore suscitato da un tema, quello del mercatino nel centro storico, che per altro non rientra nemmeno nel mio programma elettorale. Si tratta di una questione di cui si è discusso, ma sulla quale, in mancanza di una piena condivisione, non vi è stato il recepimento nel programma ufficiale depositato agli atti del Comune.

In ogni caso da parte mia c’è grande rispetto per gli operatori commerciali del centro storico, che vanno sostenuti realmente con interventi di potenziamento delle infrastrutture (completamento trincerone ferroviario, parcheggi coperti a piazza San Francesco e piazza Lentini) e con iniziative che attraggano i consumatori da ogni parte della Campania, compreso il progetto del Centro Storico Naturale, che corrisponde ad una specifica iniziativa regionale e che abbiamo recepito nel nostro programma.

Tuttavia ogni azione che, senza recare danno, possa rappresentare un’ulteriore attrazione e produrre occasione di sviluppo economico andrà, sempre con prudenza, vagliata. Ecco perché proponiamo l’istituzione di mercatini rionali settimanali nelle frazioni di S. Lucia, Passiano e San Pietro-Annunziata. Per il Centro Storico, invece, potremo sperimentare, con l’acquisto di banconi in legno in stile d’epoca, un mercatino a cadenza mensile con pochi operatori “cavesi”, da tenere in coincidenza con il giorno di chiusura delle attività commerciali stanziali. Così da non arrecare disagio a quanti vivono ed operano nel Centro Storico. Tutto ciò per battere nuove strade, sempre con prudenza, per attrarre a Cava de’ Tirreni acquirenti e turisti».

Marco Galdi

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Dimissioni Bastolla, sindaco Servalli: «Terrò personalmente la delega alle Politiche Sociali»

Dopo le dimissioni di Enrico Bastolla, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, non sembra intenzionato a cercare un sostituto. «Terrò personalmente la delega alle Politiche Sociali e lavoreremo tutti insieme con il personale del Piano di Zona e dei Servizi Sociali comunali in un continuo dialogo...

Cava de' Tirreni, Bastolla: «Continuerò il mio percorso politico»

A circa due settimane di distanza dalle sue dimissioni a sorpresa, l'ex assessore Enrico Bastolla ha tenuto a Palazzo di Città un incontro per ripercorrere i lavoro svolto nei suoi anni di mandato: dagli inizi come assessore al commercio fino a alle politiche sociali. Come riporta la redazione.eu, Bastolla...

Cava, comitato gemellaggi: firmato il protocollo d'intesa

E' stato rinnovato stamattina, presso la Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, il Protocollo d'Intesa tra il Comune di Cava de' Tirreni ed il Comitato per la promozione dei gemellaggi di Cava de' Tirreni, per il triennio 2017-2020. Con la firma congiunta del sindaco Vincenzo Servalli e del presidente...

Cava de' Tirreni, Consulta dei Popoli: eletti presidente e vice

Ieri pomeriggio, venerdì 16 febbraio, nella Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, si sono svolte le elezioni del presidente e del vice della Consulta Cittadina dei Popoli comunitari ed extra comunitari. Alla presenza del sindaco Vincenzo Servalli, del presidente Consiglio comunale, Lorena Iuliano...

A proposito di elezioni

di Paolo Russo Nell'imminenza delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, è forse il caso di riflettere su di un tema particolare, che investe i meccanismi stessi della democrazia. Mi riferisco al discrimine tra la rappresentanza di interessi (ed in democrazia è appunto questa la funzione della politica)...