Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaGaldi e Baldi scaldano i motori

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Galdi e Baldi scaldano i motori

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 25 luglio 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 25 luglio 2005 00:00:00

Presentata la lista civica "Progetto Cava" del duo Galdi-Baldi, con l'ex presidente del Consiglio comunale candidato a sindaco per le prossime elezioni amministrative. Un nuovo progetto che si apre alla cittadinanza. Il sintomo più palese di un futuro governo democratico della città è la scelta del simbolo che sarà apposto sulle schede elettorali. Galdi e Baldi, infatti, hanno fatto sì che la cittadinanza ed i simpatizzanti di questa lista civica possano scegliere il logo tra quelli proposti. Al di là della veste grafica, sono stati delineati anche i progetti per lo sviluppo della città. Già al lavoro da tempo, "Progetto Cava" presenterà all'elettorato un nuovo programma per lo sviluppo turistico ed occupazionale e si è già attivata perché la città metelliana possa recitare un ruolo importante dal punto di vista dell'identità economica, politica, sociale ed urbanistica. «Il nostro territorio - afferma il prof. Galdi - rischia di essere schiacciato e non avere una propria connotazione. Infatti, il Piano Urbanistico Territoriale redatto dalla Regione Campania vede Cava accorpata all'ambito di Salerno e Pontecagnano, con la negazione delle vocazioni turistiche, economiche ed agricole che vedono tuttora la città metelliana in contatto con la Costiera Amalfitana e l'Agro nocerino-sarnese. Lavoreremo perché Cava non diventi un dormitorio del Comune capoluogo e per ovviare ad una grave mancanza del governo Messina». Pronta la replica di Galdi all'attacco di Edmondo Cirielli, presidente provinciale di An: «Prima di accusarmi di trasformismo politico, Cirielli dovrebbe pensare a tutti i contrasti avuti con Messina, a quante volte An ha abbandonato l'ex sindaco e poi gli si è riavvicinata su sua indicazione, per infine contribuire a farlo cadere. Ed ora, in maniera incoerente, lo appoggia per la candidatura a sindaco». Galdi illustra, poi, i motivi dell'accordo con Giovanni Baldi: «La mia alleanza con Baldi nasce dalla condivisione di un innovativo progetto di città, che non ha barriere, diverso da quello di Messina. Avere accanto Giovanni Baldi vuol dire non commettere più gli stessi errori fatti da questo esecutivo per 4 anni. Per noi Baldi è una garanzia in questo momento di proliferare di candidati a sindaco, di politici estinti che creano confusione e la strumentalizzazione di Messina-vittima». Un nuovo progetto di città, in realtà già partito. Protocollata una lettera in cui "Progetto Cava" invita il commissario prefettizio, Pasquale Napolitano, a sospendere la sperimentazione dei correttivi apportati alla circolazione nel centro cittadino. Nel mirino via Rosario Senatore, via Bassi e via Balzico, dove, a detta del movimento politico, i cittadini vivono continui disagi riguardo al traffico. "Registrando analoghi problemi su altri punti della città - si legge - la preghiamo nell'esclusivo interesse della cittadinanza a verificare l'assoluta irragionevolezza e di intervenire per eliminare tale tortura". «E' un dispositivo stupido e catastrofico - commenta Galdi - che costringe i cittadini ad un giro del mondo in 80 minuti per raggiungere Piazza San Francesco da Piazza Abbro e che ha provocato molti dissensi anche in seno alla maggioranza». Si attende ora la decisione del commissario prefettizio.

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, comitato gemellaggi: firmato il protocollo d'intesa

E' stato rinnovato stamattina, presso la Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, il Protocollo d'Intesa tra il Comune di Cava de' Tirreni ed il Comitato per la promozione dei gemellaggi di Cava de' Tirreni, per il triennio 2017-2020. Con la firma congiunta del sindaco Vincenzo Servalli e del presidente...

Cava de' Tirreni, Consulta dei Popoli: eletti presidente e vice

Ieri pomeriggio, venerdì 16 febbraio, nella Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, si sono svolte le elezioni del presidente e del vice della Consulta Cittadina dei Popoli comunitari ed extra comunitari. Alla presenza del sindaco Vincenzo Servalli, del presidente Consiglio comunale, Lorena Iuliano...

A proposito di elezioni

di Paolo Russo Nell'imminenza delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, è forse il caso di riflettere su di un tema particolare, che investe i meccanismi stessi della democrazia. Mi riferisco al discrimine tra la rappresentanza di interessi (ed in democrazia è appunto questa la funzione della politica)...

Emma Bonino a Cava de' Tirreni: inaugurerà la mostra su Andy Wahrol

Sabato 17 febbraio, alle 16:30, presso il Marte Mediateca Arte Eventi di Cava de' Tirreni, Emma Bonino incontrerà i rappresentanti del mondo imprenditoriale e dei lavoratori per un confronto sulle proposte di "+Europa" in materia di economia, sviluppo e crescita. La leader di "+Europa" sarà accompagnata...

Responsabili per Cava: «Galdo e il Pd contro di noi, ma le polveri sono bagnate»

«Non seppero neppure lottare e dare una mano concreta al loro sindaco Marco Galdi, lasciato solo nel tentativo non riuscito di salvare l'ospedale». Così il capogruppo Pd, Giuliano Galdo, attraverso un comunicato diffuso ieri, ha accusato i "Responsabili per Cava" (clicca qui per approfondire). Immediata...