Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaEuropee ‘Polis' appoggia Mastella

Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Europee, ‘Polis' appoggia Mastella

Scritto da Mariarosaria Della Monica (admin), martedì 11 maggio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 11 maggio 2004 00:00:00

A colloquio con il dott. Enzo Gallo, Coordinatore di "Polis", per conoscere la posizione ufficiale dell'Associazione per le prossime consultazioni elettorali. «Prima di dichiarare a quale uomo daremo il nostro appoggio politico per le prossime europee - ha sottolineato Gallo - è doveroso fare una premessa di riepilogo per quanto da noi già affermato. Abbiamo dichiarato, in periodo non sospetto, che non avremmo sostenuto alcun partito, né tantomeno nessun candidato, alle prossime consultazioni provinciali. Lo ribadiamo ufficialmente ora, spiegandone, ancora una volta, le motivazioni. "Polis" è sorta un anno fa come Associazione politica trasversale ai partiti, per raccogliere il meglio dei contributi intellettivi delle varie anime ideologiche esistenti in città, ma soprattutto giovani e non impegolati in alchimie partitiche fini a se stesse, per poter tutti insieme dare il proprio contributo, teso all'unica idea comune: quella di riportare la Città di Cava de'Tirreni agli splendori di un tempo, e che le competono, e sollevarla, quindi, dallo squallore nella quale l'hanno trascinata, in tutti i settori, ivi compreso quello sportivo. Penso, anzi ne sono certo, per quanto a noi dimostrato non solo dagli associati ma da tutti i cittadini, di essere riusciti nello scopo prefissatoci, perché, come dicevo giorni orsono, abbiamo lavorato e lo continueremo a fare per 365 giorni l'anno al fianco dei cittadini medesimi, formando, nel contempo, una classe politica generazionalmente giovanissima, ma preparata e pronta a scendere in campo. Per tornare al diniego di appoggiare chicchessia alle provinciali, mi limito a dichiarare, e solo per spazio giornalistico, che tale posizione è stata assunta dopo aver ascoltato tutti i raggruppamenti politici, che, a tutt'oggi, sono ancora a combattere nelle stesse coalizioni per indicare un candidato Presidente all'Ente Provincia. Figurarsi se questi partiti potevano garantirci i tre punti fondamentali su cui operare per il rilancio della nostra città: 1) identità turistica, e quindi indotto lavorativo; 2) occupazione giovanile; 3) il ritorno dei cavesi a Cava. Ma, al di là di questa considerazione importantissima, vi è da significare che già nelle prime uscite dei candidati a tale Ente, tutti parlano di quelle che saranno le deleghe assegnate alla Provincia, ma nessuno parla di uno straccio di programma per Cava de'Tirreni e per i cavesi, che non hanno nulla da imparare da nessuno e che si ripropongono, per quanto ci riguarda, ai massimi livelli delle varie istituzioni, lasciando che questa aurea mediocrità ritorni a fare altre cose. "Polis" è una civica, che in queste consultazioni vuole dimostrare la propria forza, dichiarando con il voto, proprietà degli elettori, il fallimento dell'Amministrazione Messina, nonché quello peggiore di una opposizione completamente assente e lontana dalla gente. Certamente non siamo né sciocchi, né orbi, o tutt'al più miopi, dal non considerare che, per portare avanti i nostri progetti, ci vogliono referenti che abbiano poteri istituzionali, ma che siano, nel contempo, vicini alla gente e in difesa del Meridione in genere. I cittadini tutti, ormai, sanno che il gap esistente tra il Nord e il Sud si è amplificato, e lo sarà ancora di più con la Presidenza Berlusconi, dove il signor Bossi, che apprezzo, si fa per dire, perché difende la Padania, fa il bello e il cattivo tempo, unitamente a tutti gli altri, a danno del Sud. Basta citare le gabbie salariali, la mancanza di industrializzazione al Sud, le incentivazioni per i giovani affinché possano esprimere le loro qualità intellettive e manageriali, che non sono seconde né al Nord né certamente a nessun altro Paese. Ed è in quest'ottica che abbiamo scelto di appoggiare per le Europee l'On. Clemente Mastella, come uomo, come politico intelligente, ma soprattutto quale difensore della propria terra. Lo Stesso si è impegnato a garantire quanto da noi richiesto, al di là della nostra posizione di "Polis" e, certamente, di non affiliati all'Udeur. Ed invitiamo tutti i cittadini ad appoggiare questa nostra scelta che spiegheremo con la presenza dello stesso Mastella, da qui a pochi giorni, in una conferenza pubblica. Come siamo lieti di appoggiare anche il Consigliere Regionale Giuseppe Manzo di Nocera Superiore, anch'egli candidato alle Europee, sempre nella lista dell'Udeur, per esserci stato sempre vicino, senza sperare in un eventuale ritorno politico, aiutandoci quando lo abbiamo sollecitato per risolvere problemi dei cittadini cavesi e, soprattutto, di quelli forzatamente residenti a Nocera Superiore, e parliamo di migliaia di persone. Voglio chiudere questo mio intervento facendo notare ai cittadini che, nelle varie liste di tutti i partiti, al Sud sono scesi tutti quei leaders da noi sopra indicati, ritenendoci, semplicemente ed unicamente, un serbatoio di voti da sfruttare».

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, sindaco Servalli: «Il mondo del lavoro va difeso tutto»

«Sono meravigliato per la presa di posizione del Segretario generale Angelo De Angelis, del Dirigente provinciale Erasmo Venosi della CGIL e del Rappresentante della Rsu dello STIR di Battipaglia, Sandro Caporaso - afferma il sindaco Vincenzo Servalli - conoscendo la sensibilità di questa grande organizzazione...

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...