Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPolitica"Estorsione legalizzata" la Federazione della Sinistra contro Equitalia

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

"Estorsione legalizzata", la Federazione della Sinistra contro Equitalia

Scritto da (admin), giovedì 11 marzo 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 11 marzo 2010 00:00:00

Alfredo Senatore, candidato al Consiglio comunale della città di Cava de’ Tirreni per la Federazione della Sinistra, denuncia la scelta scellerata dell’ente comunale di esternalizzare il servizio di riscossione dei tributi a favore di una società privata. Infatti, seguendo il pessimo esempio della Regione Campania, la città di Cava de’ Tirreni ha affidato ad Equitalia spa (società per azioni) tutto il servizio di riscossione delle multe e degli arretrati per il pagamento delle bollette della Tarsu e dell’acqua.

Il candidato della Federazione della Sinistra dichiara: «Equitalia è un servizio economico perverso e potente, capace di generare ingiustificate sanzioni economiche, come dimostrato dalle proteste di cittadini perseguitati dal sistema delle cartelle pazze sotto gli uffici dell’azienda. Chi ha ricevuto nelle sue mani una delle famigerate “cartelle pazze” sa di cosa stiamo parlando: multe e bollette già pagate di cui Equitalia continua a chiedere il pagamento con false cartelle esattoriali, piene di errori (esempio: richiesta di pagamento ICI su abitazioni già vendute da anni). Errori che alimentano il sospetto di una “tentata estorsione legale” verso cittadini onesti, ma distratti o disordinati nella conservazione delle ricevute. Il sistema di riscossione sfiora la persecuzione, perché basato sull’aumento degli interessi di mora applicati ad ogni notifica delle multe».

La scelta di affidare il servizio di recupero crediti ad Equitalia è fallimentare perché:
1. l’affidamento delle cartelle alla società moltiplica il costo del “dovuto” per i
cittadini;
2. i debiti vengono gonfiati con penali ed interessi ancora prima di essere appaltati;
3. Equitalia può in maniera arbitraria ed indiscriminata attivare ipoteche e vendite all’asta di beni immobili, il pignoramento di case e negozi oppure il sequestro di automobili e conti correnti.

Onesti cittadini cavesi, puntuali nei pagamenti, hanno già denunciato la truffa amministrativa realizzata a loro danno dalla famigerata Equitalia. Basta infatti, essere individuati come “morosi” da un anonimo programma informatico per diventare vittima di questa gigantesca truffa economica.

Decine di famiglie cavesi hanno già dovuto subire l’onta del “fermo amministrativo”, pur quando questo era completamente privo di qualsiasi fondamento, come ci testimonia un arrabbiato abitante della frazione di Santa Lucia: «Avendo ricevuto una cartella pazza (risultata poi pagata), mi sono stati sequestrati la macchina ed il conto corrente per un importo di euro 8,000. Solo dopo mesi di lungaggine burocratiche sono riuscito a dimostrare la mia completa buonafede e correttezza».

La Federazione della Sinistra nel suo rappresentante, contestando le società, chiede:
A) di sospendere immediatamente la richiesta dei pagamenti, visto il mal funzionamento del servizio;
B) di prescrivere le richieste di pagamento per multe o tributi risalenti per un periodo
superore ai 5 anni e di operare una moratoria per tutti gli indigenti della città;
C) di attivare da subito il rimborso ed il risarcimento per i cittadini a cui è stata consegnata una delle cartelle pazze.

Ufficio Stampa Federazione della Sinistra

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Udc contro Fratelli d'Italia: «Da loro solo critiche sterili, l'Amministrazione è con i cittadini»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato dell'allarma sicurezza nel capoluogo metelliano e delle dichiarazioni del Partito Fratelli d'Italia. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza...

Incendi sul Monte Faito, Cimmino: «Rischio idrogeologico, intervenire prima della tragedia»

«Sul centro antico pende la mannaia del rischio idrogeologico. Bisogna sbrigarsi ad intervenire prima che accada una tragedia». Così Gaetano Cimmino, candidato sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative del 10 giugno. «Gli incendi che hanno messo in ginocchio il Monte Faito durante la scorsa...

Forza Italia, domenica 20 gazebo informativo sul Lungomare di Maiori

Domenica 20 maggio, dalle 9 alle 18, presso il Lungomare di Maiori all'altezza della zona antistante il lido "Reghinna" il coordinamento cittadino di Forza Italia Giovani col coordinamento di Forza Italia per la Costa d'Amalfi pronuoverà un gazebo informativo. Saranno illustrate le attività del movimento...

Allarme sicurezza a Cava,"Responsabili per Cava" contro la maggioranza: «Non si può vivere in una perenne sensazione di pericolo»

Dopo l'ennesimo furto a Cava de' Tirreni, avvenuto domenica scorsa in un'abitazione nella zona dell’ex mattatoio, vicino al parcheggio del trincerone, Marcello Murolo, portavoce del gruppo civico "Responsabili per Cava "ed ex assessore comunale, è intervenuto a proposito del problema sicurezza nel capoluogo...

Udc sulle dimissioni di Ida Damiani: «Ha operato con dedizione e professionalità»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato delle dimissioni a ciel sereno di Ida Damiani che, questa mattina, ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di assessore con delega alle Politiche Giovanili e...