Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPolitica"Ditemi quali assessori devo tagliare"

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

"Cava in un click", oggi l'inaugurazione della mostra fotografica

Raffaele Paganini a Salerno: 24 giugno la stella della danza sarà giudice degli allievi di Pina Testa

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Cava, servizi sociali: tavolo tecnico sul "Dopo di Noi"

Cava de’ Tirreni: cinquantenne aggredita mentre festeggia il compleanno

Cava de' Tirreni, 24 giugno spettacolo teatrale "Il Teatro nel Tempo"

Cava, saggio delle atlete del Cava Sport. Coordinatore Trezza: «Grande risultato»

Vietri sul Mare: 21-24 giugno si festeggia il patrono San Giovanni Battista

Cava, tutto pronto per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" [PROGRAMMA]

“Reumatologia: Percorsi Innovativi e Medicina di Precisione”: successo per il convegno a Vietri sul Mare

"Acqua contaminata", il Ministero della Salute ritira un lotto di San Benedetto

Fantaexpo 2018: a Salerno arriva Zenya, il nuovo character del Festival

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

“La nostra Città Bene Comune”, 22 giugno convegno a Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, 23 giugno convegno "E - Commerce"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

"Ditemi quali assessori devo tagliare"

Scritto da (admin), venerdì 13 maggio 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 13 maggio 2005 00:00:00

Il voto consiliare bulgaro e bipartisan sulla riduzione degli assessori ha lasciato il segno. I partiti impegnati per recuperare il loro primato, tutti gli assessori ed i consiglieri in agitazione. Intanto, Messina prepara l'offensiva: si avvia ad organizzare Forza Italia, convoca i partiti e scarica la "patata bollente". La ferita prodotta dalla proposta avanzata dai consiglieri comunali si è acuita nella mattinata di ieri, quando il coordinatore cittadino di An ha dichiarato politicamente finita l'esperienza al Palazzo. Solo il senso di responsabilità verso la città fa sì che si arrivi a fine legislatura. Sgomento ed irritazione tra gli stessi assessori e consiglieri di An. Ma Marcello Murolo subito ha chiarito: «A mettere in difficoltà Messina è il suo stesso partito, ridottosi a 4 unità. Noi abbiamo preso atto che Messina, pur amministrando positivamente, è scoperto politicamente e la coalizione politica non esiste. Firmatari dell'atto di sfiducia, il presidente del Consiglio (leader dell'Udc) ed il coordinatore cittadino di Fi, Giovanni Campanile. An ha voluto sottolineare questa grande incongruenza». Edmondo Cirielli, leader del partito di Fini, aggiunge: «Messina candidato sindaco è un problema che sarà portato all'ordine del giorno, discusso nel partito e tra i partner a fine estate. Oggi è necessario solo non avviare inutili polemiche e concludere la legislatura. L'opinione del coordinatore cittadino è personale, pur autorevole, ma è stata espressa all'interno di un ragionamento politico di spessore». Intanto, Tonino Cuomo è venuto a Cava, ha espresso la sua solidarietà a Messina, ma nel contempo lo ha invitato a prendere il partito nelle sue saldi mani di sindaco e di dirigente nazionale. E già nelle prossime ore avvierà l'opera di recupero e di riorganizzazione dei quadri. «Occorre restituire in breve a Forza Italia l'unità, il suo ruolo nella città e nella coalizione», afferma Gigetto Durante. Dopo la bufera di martedì, Messina è apparso più tranquillo e sereno: «Convocherò i partiti e chiederò, proprio alla luce del documento alla base del Messina bis, indicazioni chiare». Insomma, il sindaco gira la patata bollente ai partiti e chiede loro di indicare le teste da "tagliare" in Giunta. Giovanni Baldi, uno dei rivoltosi unitamente a Campanile (Fi) e Cannavacciuolo (An), commenta: «Sono in attesa delle mosse di Messina, attendo la convocazione dei partiti. L'Udc sarà rappresentata solo da me. Il capogruppo Giovanni Salsano, nel momento in cui ha disatteso all'ultimo una volontà decisa unanimemente dal gruppo, si è tirato fuori dalla mischia».
Gli assessori in attesa
I 10 assessori del "Messina bis", Carleo, Barbuti, Gaeta e Gigantino (Fi), Schillaci, Napoli e Santoriello (An), Laudato (Pdc), Salsano e D'Elia (Udc), sono in attesa delle decisioni dei partiti. Se dovesse prevalere la tesi della riduzione, i tre da "tagliare" dovrebbero uscire da Forza Italia, An ed Udc. Il problema, secondo una parte degli assessori sulle spine, non è la riduzione del numero, ma quella delle spese. Dovranno essere i partiti ad indicare dove devono avvenire i tagli. Dunque, il voto consiliare potrebbe tradursi in un vero flop. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

rank:

Ultimi articoli in Politica

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

«È ormai chiaro che la città di Cava de' Tirreni sia sotto attacco della criminalità organizzata. Il problema sicurezza nella cittadina della provincia di Salerno è un'emergenza nazionale». È quanto dichiara Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e presidente della direzione nazionale di...

Nasce il “Movimento Cava Attiva”, cittadini in campo per la città

di Patrizia Reso Cava è molto dinamica secondo un'ottica associativa. Sono centinaia le associazioni presenti sul territorio, molte hanno avuto un'esistenza effimera, molte altre invece si sono consolidate nel tempo e radicate nel tessuto sociale e culturale della città. Oggi si è presentata ai media...

Cava de’ Tirreni: Biagio Manzo è il coordinatore cittadino della Lega

Di Antonio Di Giovanni Il segretario provinciale della LEGA Salerno Mariano Falcone ha provveduto a nominare il coordinatore cittadino di Cava De' Tirreni ed il compito è stato affidato a Biagio Manzo. «A Cava de' Tirreni - si legge in una nota a firma di Falcone - Biagio Manzo, imprenditore, avrà il...

Governo, consigliere Galdi contro veto Mattarella: «Democrazia viene prima di tutto»

Si parla tanto, in questi giorni, del veto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul ministro Paolo Savona. In particolare, si discute sulla costituzionalità o sull'incostituzionalità di questo provvedimento che ha gettato l'Italia in una nuova crisi di governo. Sull'argomento si esprime...

Cava, Narbone delegato alle Partecipate: il commento del gruppo Cavesi5stelle

Il gruppo "comunicazione" Cavesi5stelle, attraverso una lettere aperta al sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, hanno commentato la decisione di quest'ultimo di conferire a Luca Narbone la delega alle società partecipate dal Comune al Luca Narbone. Di seguito la lettera integrale a garanzia...