Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 ore fa S. Valeriano vescovo

Date rapide

Oggi: 27 novembre

Ieri: 26 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureAcquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di ClickCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniPoliticaConfesercenti Cava de' Tirreni, Trezza: «Basta con l'anti-movida, rispetto per operatori del settore»

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Politica

Cava de' Tirreni, Confesercenti, movida, operatori, rissa

Confesercenti Cava de' Tirreni, Trezza: «Basta con l'anti-movida, rispetto per operatori del settore»

Dopo le polemiche degli ultimi giorni è intervenuto sulla vicenda, attraverso un comunicato stampa, anche Aldo Trezza, presidente di Confesercenti Cava de' Tirreni

Scritto da (redazioneip), giovedì 18 giugno 2020 14:53:49

Ultimo aggiornamento giovedì 18 giugno 2020 14:53:49

A Cava de' Tirreni è ancora vivido il ricordo della rissa di sabato scorso in piazza Abbro. Due giovani sono arrivati alle mani durante la movida metelliana, rischiando di coinvolgere anche i passanti e gli operatori sanitari del 118. Dopo le polemiche degli ultimi giorni è intervenuto sulla vicenda, attraverso un comunicato stampa, anche Aldo Trezza, presidente di Confesercenti Cava de' Tirreni.

«Prendere a pretesto la cosiddetta movida per mera contrapposizione politica o territoriale, per semplice sensazionalismo o, semplicisticamente, accusandola di ogni male della società, è un esercizio di facile populismo che danneggia tanti imprenditori, tantissimi lavoratori, soprattutto giovani, e l’economia di interi territori. Ora basta. - esordisce - Bisogna avere rispetto per gli operatori del settore, soprattutto in un momento come questo, in cui i sacrifici di chi investe e cerca di riaccendere le città, sono enormi e pieni di incognite per i futuro. Piuttosto che cercare di denigrare la concorrenza, facendo sfoggio di un peccato capitale come l’invidia, sarebbe utile, intelligente, vantaggioso, fare squadra e pensare a come promuovere l’intero comparto, fuori dai localismi e ragionando con una visione provinciale. Tutti gli attori, a cominciare dalla politica, gli Organi dello Stato come la Prefettura e le Forze dell’Ordine, operatori commerciali e dell’informazione, dovrebbero fare sinergia a tutela di un bene comune, invece di puntare il dito gli uni contro gli altri. Nessuno nega le problematiche, che sono annose, prima tra tutte, la carenza di organico delle Forze dell’Ordine e delle Polizie Locali, di Cava de’ Tirreni, in particolare. Ciò non giustifica, però, che un singolo episodio assurga agli onori delle cronache tanto da definire, genericamente, la movida violenta».

«Come presidente della Confesercenti di Cava de’ Tirreni e Consigliere della Camera di Commercio di Salerno invito tutti a non continuare a demonizzare un intero settore ogni volta che due idioti di azzuffano in una strada o in una piazza, ma a lavorare tutti insieme per sostenere gli imprenditori del settore e rendere sempre più accogliente e di qualità il "sistema movida», conclude Trezza.

Leggi anche:

Furiosa rissa nella movida di Cava de' Tirreni: paura tra passanti e operatori del 118

Rissa durante la movida di Cava de' Tirreni: scattano due denunce

Rissa a Cava de' Tirreni, Murolo attacca il Comune: «Menefreghismo, tante promesse e niente fatti»

Rissa a Cava, parla il Sindaco: «Fatto grave, ma sbagliato parlare di "movida violenta"»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

«De Luca e Pd stanno smantellando l'Ospedale di Cava de' Tirreni», l'accusa di Cirielli

«E' ormai evidente a tutti che De Luca e il Pd stanno perseguendo il progressivo smantellamento dell'ospedale di Cava de' Tirreni. Prima hanno chiuso il reparto di Ginecologia, poi addirittura la Rianimazione. E, non a caso, avevamo già previsto che questo non era altro che il preludio per colpire anche...

Decesso all'Ospedale di Cava de' Tirreni, Petrone: «I nostri moniti si sono mostrati nella loro cruda tragicità»

Qual è la situazione all'Ospedale Santa Maria dell'Olmo di Cava de' Tirreni? A rispondere a questa domanda ci pensa il consigliere comunale Luigi Petrone, a capo dell'organizzazione politica "La Fratellanza". Attraverso un comunicato stampa, l'ex frate fa il punto della situazione del nosocomio cittadino...

Ancora disagi all'Usca di Cava de' Tirreni, Siamo Cavesi: «Operatori e cittadini sotto la pioggia, questo è inconcepibile!»

Dopo Pasquale Senatore, ora è il turno dei consiglieri di Siamo Cavesi, Marcello Murolo, Raffaele Giordano ed Enzo Passa, denunciare le problematiche all'Usca di via Grasci, a Cava de' Tirreni. «Una lunga attesa sotto la pioggia battente per cittadini ed operatori sanitari dell'Usca per effettuare i...

Comune di Cava, Cirielli (FdI) e tutta l’opposizione presentano mozione sui pescatori sequestrati in Libia

"Il Comune di Cava de' Tirreni solidarizzi con le famiglie dei pescatori italiani sequestrati in Libia". A chiederlo è il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Italo Cirielli che, insieme a tutti i gruppi di opposizione (FdI, Forza Italia, La Fratellanza, Siamo Cavesi), ha protocollato una mozione...

Cava de' Tirreni, operatori dell'USCA sotto la pioggia senza riparo: è polemica

Non si placano le polemiche all'USCA di Cava de' Tirreni. Stanno facendo discutere alcune foto condivise su Facebook in cui viene denunciata la condizione di alcuni operatori sanitari, lasciati senza riparo e sotto la pioggia battente ad effettuare i tamponi in modalità drive. La denuncia è arrivata...