Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaCava5Stelle denuncia inadeguatezza strutture sportive: «Sindaco non si rallegri Ivan Carucci è diventato campione da solo»

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Cava5Stelle denuncia inadeguatezza strutture sportive: «Sindaco non si rallegri, Ivan Carucci è diventato campione da solo»

Scritto da (ilvescovado), giovedì 10 novembre 2016 15:45:30

Ultimo aggiornamento giovedì 10 novembre 2016 15:52:05

Attraverso una nota diffusa agli organi di stampa, l'associazione Cava5stelle Libro Bianco punta il dito sulla carenza e sull'inadeguatezza degli impianti sportivi a Cava de' Tirreni. La denuncia è arrivata in occasione dei successi di Ivan Carucci, il 17enne cavese che si è laureato campione italiano di categoria nel mezzofondo anno 2016 (clicca qui). Secondo l'Associazione le amministrazioni - quelle del passato recente e quella attuale - avrebbero ben poco da rallegrarsi, dato che la Città Metelliana non avrebbe fatto nulla per sostenere Ivan nel raggiungere i suoi obiettivi, che, anzi, ha affrontato «enormi sacrifici per ottenere un risultato tanto agognato». Lo sport, conclude Cava5Stelle, «non è e non deve essere ad appannaggio di pochi, "di chi se lo può permettere"», ma di tutti. Di seguito testo integrale a garanzia della completezza d'informazione.

_________________________

È di questi giorni la bellissima notizia che il cavese Ivan Carucci si sia laureato campione italiano di mezzofondo. Una grande soddisfazione per la città ed i suoi cittadini. Ivan ha due grandi meriti: è riuscito a raggiungere un importante traguardo, grazie alla forza di non fermarsi alle difficoltà incontrate in questi anni, alla tenacia, ai tanti sacrifici sostenuti sia economici che fisici, e lo ha fatto nonostante la Città e soprattutto nonostante chi la amministra e l'ha amministrata nel recente passato. Chi amministra la nostra città e chi l'ha amministrata nel recente passato avrà poco da congratularsi con Ivan, ma dovrà fare un serio esame di coscienza pensando a ciò che la nostra amata Cava offre a chi è desideroso di fare sport. Ivan, la sua famiglia e chi lo ha sostenuto in questo lungo percorso hanno dovuto fare e fanno enormi sacrifici per ottenere un risultato tanto agognato. E noi di questo siamo orgogliosi e felici di dire: "è un cavaiuolo come noi".

Ricordate la Di Martino, per non andare tanto lontano nel tempo? Oppure il pallanuotista Paolo Trapanese, per andare un po' più indietro negli anni? Anche loro hanno sostenuto mille sacrifici e noi sempre orgogliosi, tutti impettiti abbiamo detto: "è di Cava de' Tirreni!!!". E i nostri amministratori? Anche loro hanno avuto il coraggio di essere impettiti, ma non hanno avuto e non hanno l'onestà intellettuale di fare il mea culpa. Questi cavesi hanno sostenuto mille sacrifici lontano dalla valle metelliana! Cava non sa supportare e valorizzare i talenti dei suoi cittadini e questo vale in particolar modo per chi vuol fare sport e ha il sogno di diventare un campione. Per gli sportivi a Cava de' Tirreni è vietato sognare. In questi mesi stiamo raccogliendo i "frutti" della mala gestione degli impianti sportivi cittadini, dalle palestre, alla piscina, ai campi di calcio periferici. Tutte le società sportive che profondono il loro impegno sul territorio metelliano hanno difficoltà a far praticare sport ai nostri ragazzi. Si prova a far fronte agli aspetti economici grazie all'impegno e alla buona volontà di pochi sponsor privati e attingendo alle tasche dei cittadini, che oltre a dedicare tante ore in maniera gratuita devono spesso mettere anche mano al portafoglio.

Ciò a cui proprio non si riesce a far fronte sono i problemi di natura logistica, dovuti alla gestione inefficiente degli impianti da parte degli uffici comunali preposti e soprattutto alla scarsa attenzione di chi ci amministra. La situazione oggi vede diversi impianti sportivi non agibili, ed i pochi rimasti presentano mille problemi e sono sempre occupati. Lo stato dell'arte è tale, che le società non possono programmare le loro attività in maniera serena. I nostri politici quindi non hanno nulla da rallegrarsi anzi, tutti, dal governo cittadino sotto l'era Fiorillo fino ai giorni nostri sono stati spettatori, se non complici, di un atteggiamento scellerato che ha condotto degrado dei giorni nostri, senza mai ascoltare e provare a capire i problemi sollevati dai cittadini. Sono problemi economici? No!!!

Ricordiamo che per l'impianto sportivo di S. Lucia sono stati spesi centinaia di migliaia di euro per tenerlo chiuso anni, ed oggi dopo l'affidamento non è ancora agibile al 100%. È evidente che i soldi sono stati mal spesi. Addirittura si vocifera, e le voci dei portici molte volte sono fondate, che l'impianto di illuminazione della struttura di S. Lucia fosse collegata direttamente alla illuminazione pubblica cittadina (?). Possibile che nessuno si sia accorto di nulla? Dov'erano i nostri rappresentanti politici che dovrebbero tutelare gli interessi dei cittadini? Solo in questo modo, avendo la giusta cura ed attenzione per le strutture sportive cittadine, altri Ivan, Antonietta, Paolo potranno portare il nome di Cava de' Tirreni fuori dalla nostra vallata,ma partendo da essa e non emigrando e sostenendo enormi sacrifici economici. Lo sport non è e non deve essere ad appannaggio di pochi, "di chi se lo può permettere", ma a tutti va data l'opportunità di provarci e tutti i nostri ragazzi devono avere la possibilità di sognare. In bocca al lupo Ivan.

Associazione Cava5stelle Libro Bianco

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Udc contro Fratelli d'Italia: «Da loro solo critiche sterili, l'Amministrazione è con i cittadini»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato dell'allarma sicurezza nel capoluogo metelliano e delle dichiarazioni del Partito Fratelli d'Italia. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza...

Incendi sul Monte Faito, Cimmino: «Rischio idrogeologico, intervenire prima della tragedia»

«Sul centro antico pende la mannaia del rischio idrogeologico. Bisogna sbrigarsi ad intervenire prima che accada una tragedia». Così Gaetano Cimmino, candidato sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative del 10 giugno. «Gli incendi che hanno messo in ginocchio il Monte Faito durante la scorsa...

Forza Italia, domenica 20 gazebo informativo sul Lungomare di Maiori

Domenica 20 maggio, dalle 9 alle 18, presso il Lungomare di Maiori all'altezza della zona antistante il lido "Reghinna" il coordinamento cittadino di Forza Italia Giovani col coordinamento di Forza Italia per la Costa d'Amalfi pronuoverà un gazebo informativo. Saranno illustrate le attività del movimento...

Allarme sicurezza a Cava,"Responsabili per Cava" contro la maggioranza: «Non si può vivere in una perenne sensazione di pericolo»

Dopo l'ennesimo furto a Cava de' Tirreni, avvenuto domenica scorsa in un'abitazione nella zona dell’ex mattatoio, vicino al parcheggio del trincerone, Marcello Murolo, portavoce del gruppo civico "Responsabili per Cava "ed ex assessore comunale, è intervenuto a proposito del problema sicurezza nel capoluogo...

Udc sulle dimissioni di Ida Damiani: «Ha operato con dedizione e professionalità»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato delle dimissioni a ciel sereno di Ida Damiani che, questa mattina, ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di assessore con delega alle Politiche Giovanili e...