Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPoliticaCava, la proposta di Bastolla: «Creiamo unità di crisi per emergenza sanitaria e socio-economica»

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Politica

Cava de' Tirreni, Coronavirus, politica

Cava, la proposta di Bastolla: «Creiamo unità di crisi per emergenza sanitaria e socio-economica»

Il candidato sindaco ed il Movimento civico “Liberi di...” chiedono al sindaco di Cava de’ Tirreni la costituzione di un’unità di crisi per l’emergenza sanitaria e socio-economica in corso

Scritto da (redazioneip), venerdì 3 aprile 2020 11:20:53

Ultimo aggiornamento venerdì 3 aprile 2020 11:20:53

Il candidato sindaco Enrico Bastolla ed il Movimento civico "Liberi di..." chiedono al sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, la costituzione di un'unità di crisi per l'emergenza sanitaria e socio-economica in corso. Una cabina di regia con il coinvolgimento delle menti cittadine più "illuminate" per elaborare proposte e soluzioni volte ad affrontare l'oggi ed a programmare il domani.

Una richiesta che, facendo seguito all'invito alla collaborazione lanciato dal primo cittadino metelliano, non sottintende alcun sentimento di sfiducia nei confronti del suo operato, ma che nasce dalla consapevolezza che solo con il contributo di tutti sarà possibile "contenere" e tentare di superare il dramma che stiamo vivendo sulla nostra pelle.

Del resto, come affermato da Papa Francesco, «in questo momento siamo tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari. Tutti chiamati a remare nella stessa direzione. Non possiamo andare avanti ciascuno per conto suo, ma solo insieme».

Da qui la proposta al Sindaco Servalli ed alla sua Amministrazione di organizzare un'unità di crisi sia sanitaria che socio-economica, finalizzata ad elaborare proposte e soluzioni volte senza improvvisazione ad affrontare l'oggi ed a programmare il domani. Una cabina di regia con il coinvolgimento delle menti cittadine più "illuminate" in ambito politico, sanitario, sociale ed economico, tutte chiamate a sedersi in maniera collaborativa ad un tavolo (virtuale) per offrire il proprio contributo.

Siamo in una fase cruciale dell'emergenza Covid-19. Ogni giorno l'attenzione generale è proiettata sui numeri e sulle statistiche, nella speranza - in attesa del famigerato picco - che presto diminuiscano le cifre dei deceduti e dei nuovi contagiati. Al di là dell'aspetto sanitario, però, l'ansia ed il timore di tanti cittadini sono legati anche e soprattutto alla paura del "dopo". In tal senso si susseguono i provvedimenti governativi atti quanto meno a lenire le conseguenze economiche di questa terribile situazione. Ma per le comunità locali non sarà sufficiente limitarsi ad attendere che sia lo Stato a fornire tutte le soluzioni per "sanare" la catastrofe che si sta palesando ai nostri occhi. In questo particolare momento storico è opportuno, se non indispensabile, accantonare la logica del semplice e puro "assistenzialismo" per fare spazio al principio del "rimbocchiamoci le maniche".

In tale ottica, e nella speranza che siano accolte da chi di competenza, nei giorni scorsi Enrico Bastolla ed il Movimento civico "Liberi di..." hanno già avanzato alcune proposte tendenti ad offrire una serie di agevolazioni economiche per i cittadini. Ma è evidente che tutto ciò non basti. Occorre fare molto di più. Serve l'apporto di tecnici e competenti in materia che sappiano riflettere, ragionare ed escogitare soluzioni concrete per aiutare chi davvero ne ha bisogno. Senza ovviamente trascurare gli aspetti sanitari, che purtroppo per ora restano drammaticamente prioritari ed anche in merito ai quali un'ampia concertazione - come in parte sperimentato anche dal Governo Conte - non potrebbe che giovare all'intera collettività.

Tutte necessità, queste, estremamente "attuali" ed alle quali potrebbe far fronte la succitata unità di crisi cittadina, la cui costituzione rappresenterebbe per tutti un importante segnale di coesione in questa battaglia da vincere al più presto ed a tutti i costi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Cava, Polichetti sulla vicenda Servalli-Senatore: «Non mi è stato riservato lo stesso trattamento, ma non farò sciacallaggio politico»

Enrico Polichetti, ex vicesindaco di Cava de' Tirreni e assolto, lo scorso luglio, dall'accusa di scambio elettorale politico mafioso, è intervenuto sulla vicenda che ha colpito nella giornata di ieri il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore Nunzio Senatore. Il primo cittadino e l'assessore sono chiamati...

Cava, acqua sporca dal depuratore di vallone Traustino. Petrone: «Sindaco e Ausino intervengano»

Tra gli argomenti discusso nell'ultimo Consiglio Comunale di Cava de' Tirreni c'è stato anche il depuratore situato nel vallone Traustino, nei pressi dell'ospedale SS. Maria dell'Olmo. A sollevare la questione è stato il consigliere Luigi Petrone, e, capogruppo consiliare della lista "La Fratellanza"....

Cava, sindaco e assessore nel mirino della Procura. Le opposizioni: «Fatti gravi, hanno danneggiato i cittadini»

«Confidiamo nell'operato della magistratura e ci riserviamo di valutare tutte le iniziative da avviare, oltre che di effettuare ulteriori approfondimenti sulla vicenda». Esordisce così il comunicato dei gruppi di opposizione La Fratellanza, Siamo Cavesi, Fratelli D'Italia e Forza Italia che intervengono...

Il movimento Città in Comune di Cava de' Tirreni: «Fiducia in Servalli e Senatore»

Il movimento politico Città in Comune Cava ed i Consiglieri comunali del relativo gruppo consiliare, con la capogruppo Mena Avagliano, Fernando Mandara e Adolfo Salsano esprimono la propria vicinanza al sindaco Vincenzo Servalli e al vicesindaco Nunzio Senatore per la vicenda giudiziaria che li riguarda....

Lettere contro Comune di Cava firmate "Luigi Petrone", l'ex frate: «Non sono io l'autore, vogliono ledere la mia immagine»

«Nelle ultime settimane sono state inviate, ad Enti e redazioni giornalistiche della nostra provincia, varie lettere anonime. In merito a tali lettere sono assolutamente estraneo disconoscendone contenuto e firma (apocrifa) ed in via cautelativa, ho presentato denuncia - querela all'autorità giudiziaria»....