Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa SS. Faustino e Giovita

Date rapide

Oggi: 15 febbraio

Ieri: 14 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaCava de' Tirreni: CasaPound mette i sigilli al Comune

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Episodi di camorra a Cava: intervengo i militari di CasaPound

Cava de' Tirreni: CasaPound mette i sigilli al Comune

Di Domenico: «Azione simbolica mirata a chiedere chiarezza sulla situazione al Comune»

Scritto da (redazioneip), domenica 23 settembre 2018 12:52:29

Ultimo aggiornamento domenica 23 settembre 2018 12:52:29

Continua a fare notizia la situazione comunale a Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto sia la politica e che l'intero capoluogo metelliano. Per contrastare l'infangante vicenda dei presunti rapporti tra membri della giunta comunale e clan malavitosi, questa notte i militanti di CasaPound hanno messo i sigilli all'ingresso di Palazzo di Città, pubblicando poi la notizia sui social.

Si tratta di «un'azione che, seppur simbolica, è mirata a chiedere chiarezza sulla vicenda tanto assurda quanto tragica che sta interessando in questi giorni la politica cittadina, ovvero il rimpasto della giunta comunale» dichiara Antonio Di Domenico, responsabile provinciale di CasaPoundItalia.

«Ribadiamo, come già detto nei giorni scorsi, che la nostra attenzione è volta solo ed esclusivamente all'aspetto politico della questione e che per gli sviluppi processuali riguardanti politici e funzionari coinvolti attenderemo l'evolversi senza fare sciacallaggi che non appartengono alla nostra natura. - continua Di Domenico - Abbiamo affisso i cartelli di attenzione per "giunta pericolante", perché un governo cittadino azzerato dal sindaco per palese mancanza di fiducia nei suoi assessori e che poi tornerà molto probabilmente quasi in toto a occupare i posti di comando è inaccettabile, non avrà oggettivamente la minima stabilità e credibilità e servirà solo a tenere impantanata la città intera in questa sporca vicenda».

«Le dimissioni del sindaco Servalli e le nuove elezioni - conclude Di Domenico - sono l'unico modo per azzerare davvero tutto e uscire puliti da questa storia. Vigileremo quotidianamente sulla questione e non esiteremo a far risentire la voce dei cittadini infuriati e dei 300 cavesi che hanno dato fiducia a CasaPound pochi mesi fa».

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Lavoratori in nero a Cava de' Tirreni: il commento di Potere al Popolo

Due notti fa il Comando Provinciale della Guardia di Finanza nella città di Cava de' Tirreni ha scoperto 15 lavoratori in nero nei locali notturni, nel corso di controlli condotti nelle ore di maggior afflusso (clicca qui per approfondire). Sulla vicenda è intervenuto Davide Trezza, coordinatore provinciale...

Cava de' Tirreni, la Regione stanzia 14 milioni di euro

Ieri mattina, mercoledì 6 febbraio, il sindaco Vincenzo Servalli, l'assessore all'Urbanistica, Giovanna Minieri e i tecnici dell'ufficio di piano, hanno partecipato al tavolo di lavoro, presieduto dall'assessore regionale Bruno Discepolo, per la definizione del Programma Integrato Città Sostenibile (PICS),...

Movimento "Cava ci appartiene": «Appoggiamo il sindaco Servalli alle Provinciali»

Nel corso della conferenza stampa promossa dal Movimento civico Cava Ci Appartiene e dal Partito Democratico e tenutasi ieri, 30 gennaio, nell'Aula Gemellaggi del Comune di Cava de' Tirreni, il professor Armando Lamberti ha ufficializzato il suo appoggio al primo cittadino metelliano, Vincenzo Servalli,...

Cava, PD: domani convenzione Circolo 25 Aprile per primarie nazionali

Domenica 20 gennaio, alle 11.30, presso i locali siti in corso Umberto I, 140 si svolgerà la convenzione del Circo 25 Aprile per eleggere i delegati alla convenzione provinciale e per indicare i tre candidati che concorreranno alle primarie nazionali del 3 marzo 2019 per l'elezione dei Segretari nazionali...

Elezioni provinciali, per Centrodestra è Roberto Monaco il candidato presidente

A poche ore dalla scadenza del termine per la presentazione delle candidature, il centrodestra salernitano trova la quadra sul nome del candidato che andrà a sfidare il dem Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, per la presidenza della Provincia di Salerno. Si tratta di Roberto Monaco, primo...