Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 56 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaCaso Lambiase Senatore stronca Messina

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Caso Lambiase, Senatore stronca Messina

Scritto da Il Salernitano (admin), mercoledì 30 luglio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 30 luglio 2003 00:00:00

Il "caso Lambiase" tiene sempre più banco in città. Dopo le dichiarazioni choc rilasciate dal dipendente comunale ad un quotidiano locale, la vertenza che vede contrapposti lo stesso Lambiase ed il sindaco Alfredo Messina assume sempre più i toni di un vero e proprio thriller estivo. Qualche giorno fa, il primo cittadino ha cercato di difendersi nel corso di una conferenza stampa, lanciando accuse ai legali di Vincenzo Lambiase, ed in particolare agli avvocati Alberto Clarizia ed Alfonso Senatore. «L'avvocato Clarizia - ha sottolineato Messina - da giovane era soprannominato "Alberto a' Bugia". Per quel che riguarda Senatore, invece, posso dire che lui ha fatto di pari passo con me la campagna elettorale. Quindi, se sa qualcosa che io non so, parli, altrimenti sarò costretto a chiamarlo per testimoniare». Parole che, a giorni di distanza, ricevono una prima risposta dall'avvocato Alfonso Senatore. «Non posso entrare nel merito del procedimento giudiziario in corso - ha affermato il noto penalista metelliano - ma presto l'intero collegio difensivo di Lambiase terrà una conferenza stampa, nella quale chiariremo tutto quanto è possibile. Mi dispiace che il sindaco Messina si agiti in modo così scomposto, attaccando ed offendendo persino l'avvocato Clarizia, dal quale dovrebbe solo apprendere con umiltà, rispetto e riverenza. L'avvocato Clarizia è uno dei migliori penalisti salernitani, ultimo erede della grande scuola di giuristi napoletani, già sindaco di Salerno, stimato per le sue indubbie capacità amministrative e politiche». L'avv. Senatore, poi, scende più nei particolari dell'intricata vicenda: «Quanto al nostro cliente Lambiase, non è con le offese gratuite che ci si difende. Anche e perché chi è senza peccato scagli la prima pietra. E Messina farebbe bene, quanto a peccati, a stare zitto. Pensi, Messina, piuttosto ai suoi precedenti giudiziari: sentenze n. 1125 del 13/11/96, III Sezione Penale, condanna ad anni 1 e mesi 6 di reclusione, oltre al pagamento delle spese processuali con interdizione dai pubblici uffici per una durata uguale a quella della pena principale testè inflitta. Sentenza riformata dalla Corte di Appello di Salerno, in data 22/4/98, Registro numero 882, per essere i delitti ascritti estinti per intervenuta prescrizione, con conferma delle statuizioni civili e condanna al rimborso a favore della costituita parte civile, conferma della declaratoria di falsità del certificato, corpo del reato. In data 24/11/98, la Corte di Cassazione rigettava il ricorso di Messina, con condanna al pagamento delle spese processuali ed alla refusione delle spese in favore della costituita parte civile. Ad avviso di Messina, Lambiase non sarebbe credibile per il suo passato, rispetto ad un sindaco che è persona perbene ed onesta, ma che, a nostro sommesso avviso, avrebbe, se innocente, fatto bene a rinunziare alla prescrizione, che non equivale ad assoluzione, specie quando questa segue ad una condanna penale così pesante ed infamante per un galantuomo, con conseguenze civili non estinte, e consequenziale dichiarazione di falso del certificato corpo del reato. Bene invece - conclude l'avv. Senatore - farebbe l'avvocato Messina a stare calmo, tranquillo, sereno e beato, attendendo gli esiti delle indagini in corso, magari, e questo è un nostro consiglio di vero cuore, affidandosi ad un penalista del valore dell'avvocato Clarizia». Parole forti, che gettano ancora di più benzina sul fuoco che sembra stia investendo chi muove i bottoni di Palazzo di Città.

rank:

Ultimi articoli in Politica

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...