Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaBagarre in Consiglio intervento dei Vigili

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Bagarre in Consiglio, intervento dei Vigili

Scritto da (admin), venerdì 30 novembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 novembre 2007 00:00:00

Bagarre ancora una volta nel corso della seduta consiliare. Scontro tra maggioranza ed opposizione, dissidi nella stessa maggioranza tra Sabato Sorrentino e l'assessore Alfonso Senatore, toni duri, scintille divampate tra le parti ed infine il fuoco sfociato in un'occupazione dello scranno del presidente del Consiglio, Lucio Panza, da parte dei gruppi di An, Unione Popolare e Forza Italia. Minacce di querele da parte del sindaco ed infine abbandono dell'aula da parte dell'opposizione, ad eccezione dell'Udc (Lamberti e Ferrigno).

Fortemente stigmatizzato da parte del sindaco e da molti esponenti della maggioranza il comportamento di Barbuti, Laudato, Baldi, Schillaci e Siani. Gravagnuolo annuncia che procederà a denunciare quanti hanno offeso la dignità dell'istituzione, dando vita ad una manifestazione grave come quella dell'occupazione dello scranno del presidente del Consiglio, tentando di impedirne di fatto l'esercizio della propria funzione. Poi ringrazia l'Udc «per il corretto comportamento istituzionale» e nello stesso tempo lancia l'invito «a voler collaborare perché il progetto di Cava, città della qualità, trovi sempre più consensi e sostenitori».

Un'apertura all'Udc proprio nel momento in cui i rapporti con il resto dell'opposizione stanno subendo una rottura traumatica, che certamente farà sentire i propri effetti nel prosieguo del cammino politico-amministrativo. Eppure, la seduta di ieri non avrebbe dovuto riservare sgradite sorprese. All'ordine del giorno assestamento del bilancio di previsione, modifiche allo Statuto, regolamento per la disciplina dell'occupazione temporanea di suolo pubblico. Invece, con il passare delle ore, il clima si surriscalda fino ad esplodere.

Sull'assestamento di bilancio e sull'integrazione Statuto la discussione appare proficua e serena, anche se con posizioni divergenti. «Le nostre osservazioni - spiega Antonio Barbuti - mirano a ragionare con la maggioranza e tentare di rispondere agli interessi dei cittadini, facendo risparmiare euro ed inculcando fiducia nelle istituzioni». Sul fronte opposto Lampis, Salsano, Pisapia, Artemio Baldi, Scarlino: il dialogo è possibile se ci si libera da pregiudizi. L'atmosfera diventa satura ed ecco l'esplosione.

Sul regolamento per la disciplina dell'occupazione temporanea del suolo pubblico Fabio Siani fa rilevare che la commissione consiliare convocata per l'esame della pratica non è valida, dal momento che era stata aperta alle 9.30, mentre la convocazione era alle 9. Volano parole dure, mentre Lampis del Pd tenta di invitare i colleghi ad abbassare i toni: «Siete voi a creare il clima di scontro, ritenendo che la legge può essere applicata quando vi fa comodo».

Al momento della votazione della mozione, presentata da Siani e messa ai voti dal presidente, esplode la contestazione. Momenti di grande tensione, i consiglieri circondano il presidente, lo stringono d'assedio, Panza chiama i Vigili ed il comandante Meluso presente nell'aula. Poi ritorna la calma dopo il voto che rigetta la mozione. A questo punto l'opposizione abbandona l'aula, ad eccezione dei due rappresentanti dell'Udc, Ferrigno e Lamberti. Gli argomenti vengono approvati e la seduta si scioglie Ancora una brutta pagina politica: lunedì sarà rappresentato al prefetto da parte dell'opposizione, assente l'Udc, il grave disagio.

rank:

Ultimi articoli in Politica

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...