Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaArena-Bastolla scontro aperto nell'Udeur

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Arena-Bastolla, scontro aperto nell'Udeur

Scritto da (admin), lunedì 28 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 aprile 2008 00:00:00

Le dichiarazioni di Enrico Bastolla, vice-segretario cittadino dell'Udeur, perfettamente allineate alla posizione del consigliere provinciale Pasquale D'Acunzi, provocano l'ennesima levata di scudi da parte dei dirigenti del partito del Campanile. Bastolla aveva messo sotto accusa la decisione di alcuni dirigenti Udeur di esporsi nel voto al Pdl ed aveva criticato il mancato coinvolgimento nella vita amministrativa dei primi dei non eletti della lista del Campanile. E mentre a D'Acunzi, una settimana fa, che muoveva critiche analoghe, rispose direttamente il segretario provinciale Luigi Nocera, a Bastolla la "tirata di orecchie" la fa il consigliere regionale Salvatore Arena: «É inaudito e noi non possiamo consentire che si metta in discussione un forte gruppo consiliare come quello di Cava de'Tirreni, gli assessori ed un intero gruppo dirigente da parte di chi non solo non ha contribuito nel passato a rendere forte l'Udeur, ma che è giunto nel partito quando già altri avevano con sacrifici contribuito a costruire quello che poi si critica».

Arena non si nasconde dietro false dichiarazioni diplomatiche e non fa mistero che intorno a D'Acunzi si stia coagulando una fronda interna. Il consigliere regionale, però, ne minimizza la consistenza: «Non parlerei di fronda interna. D'Acunzi, se si esclude Bastolla, non ha altri elementi sui quali contare per creare confusione. Mi sembra fin troppo chiaro che la posizione del vice-segretario di Cava rischia di diventare strumento nelle mani di altri. Qui non si tratta di discutere, ma di discutere nelle forme e nella maniera giusta. Chi è entrato successivamente nell'Udeur sgomita per ottenere un ruolo, ma per legittimare i ruoli bisogna lavorare all'interno del partito per il bene della comunità e non è necessario che lo si faccia sempre in prima persona. Non è possibile sfruttare momenti di difficoltà per mettere sotto accusa un'intera classe dirigente che ha avuto in questi anni tantissimi meriti».

Il Mattino

La controreplica di Enrico Bastolla
«E' sorprendente che il Consigliere Regionale Arena non si soffermi sulla questione sollevata in merito al comportamento, ormai acclarato, dei consiglieri comunali ed Assessori e del segretario cittadino Galotto alla tornata elettorale del 13 e 14 aprile scorso, abbandonandosi forse nelle braccia di chi potrà essere decisivo alle prossime consultazioni per Palazzo S. Lucia. Evidentemente chi tace sull'argomento, vuol rappresentare una conferma non ad illazioni, ma a certezze. Invece di tirare in ballo i problemi in cui si trova il partito, prova a rimescolare le carte parlando di un passato in cui il contributo elettorale fornito dallo scrivente all'ex (?) partito del Campanile è stato a dir poco decisivo, tale da far scattare ben tre posti nel consesso comunale e ben due Assessori, al punto, poi, di non essere stato considerato al pari di chi il proprio nome non aveva campeggiato su alcun manifesto (leggasi Avv. Senatore) e che, se non ricordo male, ha cancellato la lista civica che aveva formato per partecipare alle amministrative metelliane, candidandosi come alternanza a Gravagnuolo, qualche giorno prima della chiusura delle liste (forse la promessa dell'assessorato a fronte della rinuncia della lista civica?).

Anch'io sarò l'ultimo arrivato nelle fila dell'UDEUR, ma tale sono rimasto nonostante l'ottimo risultato ottenuto, al punto da farmi risultare, ad oggi, il primo dei non eletti. E' stato evidente che l'assenza da tempo del Consigliere Arena dallo scenario cavese, unitamente al silenzio totale del segretario cittadino Galotto, hanno consentito ad iscritti e simpatizzanti di operare nella massima libertà, disperdendo una forza utile al governo di centro sinistra della città, e che ha rimpinguato il successo già ampio del PDL. Relativamente ad incarichi, tra l'altro mi riferisco all'incarico ricevuto dal partito di membro del Consorzio ASI, ho risposto con le dimissioni formulate prima dell'insediamento, e ad una successiva proposta di Revisore dei Conti al Comune di Cava ho analogamente fornito un rifiuto, proprio per dimostrare la mia totale fedeltà al partito indipendentemente da promesse e visibilità.

Confermo che il mio intervento sulle pagine dei quotidiani ha il solo scopo di dare voce alla maggioranza del Direttivo, ancora in carica, e ad un centinaio di iscritti che mi seguono nel cammino politico intrapreso, e che non voglio assolutamente disperdere nei rivoli di una polemica sterile e poco costruttiva, che non darebbe spazio a quel sereno confronto per la ricostruzione del partito, privo, questo sì, di prime donne, di dirigenti di partito e professionisti della politica, ma pieno di atteggiamenti ipocriti. E, dulcis in fundo, saremo grati al consigliere Arena se potesse indicarci quali proposte ha elaborato nell'ambito del suo mandato in Regione, vista la sua perdurante assenza, chiedendogli di darcene illustrazione, quando e come vuole, nell'ambito di quell'assemblea degli iscritti da più parti desiderata».

Enrico Bastolla

rank:

Ultimi articoli in Politica

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...