Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaAllarme sicurezza i candidati a confronto

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Allarme sicurezza, i candidati a confronto

Scritto da (admin), mercoledì 7 giugno 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 giugno 2006 00:00:00

Continua il duello a distanza tra i due contendenti alla poltrona di sindaco, Luigi Gravagnuolo ed Alfredo Messina. Oltre che affrontarsi in faccia a faccia nelle varie emittenti televisive locali, stanno misurandosi in questi ultimissimi giorni con e tra la gente, nelle piazze, nelle case. L'attenzione di queste ore è rivolta anche e soprattutto al problema della sicurezza. L'ultimo episodio, quello del grave atto di violenza contro il candidato sindaco Alfredo Messina (danneggiata la sua auto parcheggiata sotto casa), ne ha accentuato l'importanza. E mentre la vittima dell'atto vandalico ha denunciato il clima esasperato della campagna elettorale, e soprattutto la gravità del gesto che contraddice la storia democratica e civile della città, Gravagnuolo sottolinea che il gesto certamente non è ascrivibile al momento politico, ma resta un forte campanello d'allarme di un disagio che la città sta vivendo in questi ultimi anni. Di qui l'importanza che la sicurezza ha assunto nel programma di entrambi.

Mentre Messina ribadisce la necessità di garantire maggiore sicurezza alla città che ha disegnato e finalizzato all'espansione principalmente turistica ed economica, Gravagnuolo insiste sulla necessità di predisporre le condizioni per una città più sicura e nel contempo dinamica, per preservare la qualità della vita dei cittadini, il principio di solidarietà e lo sviluppo economico. Messina punta su atti concreti per costruire la città sicura, Gravagnuolo insiste nella consapevolezza che la sicurezza si attua a partire dal miglioramento delle condizioni generali di vita dei cittadini. Due pacchetti di proposte, con due filosofie e due visioni.

Messina punta subito alla rivalutazione ed all'incremento nell'organico dello storico Corpo dei Vigili Urbani, sollecitando l'istituzione della nuova Tenenza dei Carabinieri, che aumenterà considerevolmente il numero di appartenenti all'Arma presenti sul territorio. Gravagnuolo, dal canto suo, avverte la necessità che per un'efficace azione a tutela della sicurezza pubblica sia di grande rilevanza l'attività di formazione della coscienza civica: «Per questo promuoveremo, in collaborazione con la Prefettura, le Forze dell'Ordine e le scuole medie, itinerari didattici che mireranno a far conoscere ai ragazzi il sistema delle istituzioni preposte alla tutela della sicurezza della città». Di qui i vari progetti "Giovani e reati, autori e vittime", "Controllo del territorio e il pronto intervento", "Azioni contro il bullismo e la prevaricazione". Messina mira ad un'azione concreta per l'utilizzazione dell'esistente servizio di sorveglianza: «È necessaria un'ulteriore estensione della rete, in modo da assicurare una più completa e migliore copertura del territorio». Gravagnuolo vede il sistema di videosorveglianza, già supporto alle attività delle Forze dell'Ordine e della Polizia Municipale, integrato da interventi di riqualificazione urbana.

Quanto al problema movida, Gravagnuolo sottolinea che il mercato economico non deve intaccare i diritti dei cittadini e che, viceversa, è possibile coniugare i due interessi con un controllo efficace, attraverso una mappatura e rilevamenti di produzione di decibel, nonché con una seria insonorizzazione dei locali. «È una realtà economica che non va sottovalutata - spiega - né va estraniata dal tessuto della vita cittadina». Messina, invece, ribadisce che la movida è una realtà viva e concreta, ma deve conciliarsi con i diritti dei cittadini. Di qui la necessità di creare una specie di "cittadella del popolo della notte" lungo la Statale 18 o nella zona industriale. Infine, Gravagnuolo indica nella vigilanza edilizia, delle aree verdi e nella riqualificazione delle zone a rischio, altri momenti per la "qualità della sicurezza". Messina vede nel progetto di città, che recupera il suo ruolo e la sua identità attraverso il lavoro laborioso dei suoi figli, in sintonia con la storia di secoli che ha caratterizzato la città, la vera carta da giocare per consolidarne la sicurezza.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Dimissioni Bastolla, sindaco Servalli: «Terrò personalmente la delega alle Politiche Sociali»

Dopo le dimissioni di Enrico Bastolla, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, non sembra intenzionato a cercare un sostituto. «Terrò personalmente la delega alle Politiche Sociali e lavoreremo tutti insieme con il personale del Piano di Zona e dei Servizi Sociali comunali in un continuo dialogo...

Cava de' Tirreni, Bastolla: «Continuerò il mio percorso politico»

A circa due settimane di distanza dalle sue dimissioni a sorpresa, l'ex assessore Enrico Bastolla ha tenuto a Palazzo di Città un incontro per ripercorrere i lavoro svolto nei suoi anni di mandato: dagli inizi come assessore al commercio fino a alle politiche sociali. Come riporta la redazione.eu, Bastolla...

Cava, comitato gemellaggi: firmato il protocollo d'intesa

E' stato rinnovato stamattina, presso la Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, il Protocollo d'Intesa tra il Comune di Cava de' Tirreni ed il Comitato per la promozione dei gemellaggi di Cava de' Tirreni, per il triennio 2017-2020. Con la firma congiunta del sindaco Vincenzo Servalli e del presidente...

Cava de' Tirreni, Consulta dei Popoli: eletti presidente e vice

Ieri pomeriggio, venerdì 16 febbraio, nella Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, si sono svolte le elezioni del presidente e del vice della Consulta Cittadina dei Popoli comunitari ed extra comunitari. Alla presenza del sindaco Vincenzo Servalli, del presidente Consiglio comunale, Lorena Iuliano...

A proposito di elezioni

di Paolo Russo Nell'imminenza delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, è forse il caso di riflettere su di un tema particolare, che investe i meccanismi stessi della democrazia. Mi riferisco al discrimine tra la rappresentanza di interessi (ed in democrazia è appunto questa la funzione della politica)...