Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 48 minuti fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPolitica

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

<<<...141142143144145146147148149150151152153154155...>>>

Firme false, rinviata la decisione su Napoli

Scritto da Il Salernitano (admin), martedì 25 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 novembre 2003 00:00:00

Firme false, rinviata la decisione su Napoli

Rinviata la causa che vedeva imputato l'assessore Luigi Napoli per la vicenda delle firme false a sostegno delle liste elettorali, e quindi degli stessi candidati, presentate alle ultime elezioni amministrative. Ieri mattina, infatti, il Gup Mele, che doveva decidere se rinviare a giudizio il componente della Giunta comunale metelliana, ha rinviato l'udienza al prossimo mese di febbraio. L'assessore Napoli, comunque,...

I diessini chiedono le dimissioni di Barbuti

Scritto da (admin), martedì 25 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 novembre 2003 00:00:00

I diessini chiedono le dimissioni di Barbuti

La vicenda Barbuti tiene banco. I diessini chiederanno domani, in Consiglio comunale, le dimissioni dell'assessore. A rischio la tenuta della maggioranza, i cui partiti sono in fibrillazione. In serata, Forza Italia riunisce il direttivo sezionale dopo la dura presa di posizione di Laudato, che aveva chiesto le dimissioni o l'autosospensione di Barbuti. Il segretario dell'Udc, Eligio Canna, sconfessa Laudato, mentre Napoli...

Assenteismo, 15 dipendenti comunali sott'esame

Scritto da (admin), martedì 25 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 novembre 2003 00:00:00

Assenteismo, 15 dipendenti comunali sott'esame

Contestata a 15 dipendenti comunali l'assenza dal posto di lavoro. Una "ronda", composta da Michele Avagliano, Domenico Vigorito e Mario Capaldo, funzionari dell'Ufficio Personale del Comune, munita di registro e verbali, ha controllato nei giorni 13 e 14 novembre le presenze in sede degli impiegati. Particolare attenzione è stata riservata alla verifica diretta all'entrata a Palazzo, per stabilire quanti, durante l'orario...

Denunciati politici, costruttori ed uomini dei clan

Scritto da (admin), lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Denunciati politici, costruttori ed uomini dei clan

Un misterioso intreccio di affari, camorra e politica: denunciati alla Procura antimafia due pregiudicati di Pagani, il delegato a gestire i rapporti con la Se.T.A. al Comune di Cava de'Tirreni e 10 imprenditori. Prosegue a ritmo serrato l'indagine, denominata "Giustiziere 2", avviata nelle scorse settimane dalla Dda di Salerno sui presunti interessi della criminalità organizzata paganese nell'affaire rifiuti. L'intera...

Forza Italia: ‘Se ne vada Laudato'

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Forza Italia: ‘Se ne vada Laudato'

La vicenda Barbuti parte da Pagani, rimbalza sul Palazzo di Città e diventa un caso politico. Antonella Gaeta, coordinatrice di Forza Italia, risponde a muso duro all'assessore Laudato, chiedendone le dimissioni. Mentre in casa Udc Laudato insiste e chiede un segnale forte, Daniele Fasano, ex coordinatore di FI, oggi rappresentante degli uomini di Casini, avverte la necessità di una svolta e l'assessore Carmine Salsano,...

Caso Baldi, interrogata la figlia di Lambiase

Scritto da (admin), lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Caso Baldi, interrogata la figlia di Lambiase

Caso Baldi: interrogata la figlia di Vincenzo Lambiase, il dipendente comunale indagato, insieme al sindaco Alfredo Messina ed al capo staff Pasquale Petrillo, con l'accusa di violenza privata in relazione di voto di scambio. Lo scorso venerdì mattina, i funzionari della Digos hanno ascoltato la figlia di Lambiase, chiamata a deporre dopo le dichiarazioni rilasciate dal padre. Stando alle indiscrezioni - gli atti dell'inchiesta...

Firme false, nel mirino l'assessore Napoli

Scritto da (admin), lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Firme false, nel mirino l'assessore Napoli

Firme di sostegno alle candidature per le scorse elezioni amministrative: questa mattina il Gup Mele dovrà decidere se rinviare a giudizio Luigi Napoli, assessore all'Ambiente, accusato del reato di falso ideologico. Dopo un primo rinvio, l'udienza preliminare nei confronti dell'assessore di Alleanza Nazionale, difeso dall'avvocato Maurizio Mastrogiovanni, è stata fissata per oggi. A decidere se accettare la richiesta...

Caso Barbuti, bufera a Palazzo

Scritto da (admin), lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 novembre 2003 00:00:00

Caso Barbuti, bufera a Palazzo

Il presunto coinvolgimento dell'assessore Antonio Barbuti, delegato dal sindaco Messina a curare i rapporti con la Se.T.A., nell'inchiesta "Giustiziere 2" della Dda salernitana sarà anche frutto di indagini ancora in corso - come precisano in tanti - ma in poche ore è diventato un tifone che potrebbe colpire la Giunta comunale. Alfonso Laudato, assessore alla Sicurezza, lancia un ultimatum: «Il sindaco deve chiedere le...

Inchiesta rifiuti, Barbuti si difende

Scritto da Il Salernitano (admin), venerdì 21 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 novembre 2003 00:00:00

Inchiesta rifiuti, Barbuti si difende

«Non mi sento indagato, perché non so nemmeno di cosa si stia parlando. Io stamane (ndr: ieri per chi legge) non ho nemmeno letto il giornale che mi aveva imputato come uno dei responsabili. Alcuni miei amici mi hanno poi riferito che ero stato coinvolto in un'indagine per lo smaltimento illegale dei rifiuti. Non so cosa dire. Sottolineo come io sia una persona onesta, che ha sempre operato con la dovuta correttezza e...

Auto blu, Violante respinge le accuse

Scritto da (admin), venerdì 21 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 novembre 2003 00:00:00

Auto blu, Violante respinge le accuse

L'accusa resta pesante: peculato d'uso. Dopo la denuncia presentata alla Procura della Repubblica ed alla Corte dei Conti dal consigliere comunale Emilio Maddalo, che ha accusato alcuni componenti dello staff del sindaco di usare per fini personali automezzi ed autisti del Comune, arriva la risposta ufficiale del direttore generale Enrico Violante. Il city manager, sollecitato dallo stesso Maddalo con un'interrogazione...

Voto di scambio, Musumeci alla Digos

Scritto da Il Salernitano (admin), martedì 18 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 18 novembre 2003 00:00:00

Voto di scambio, Musumeci alla Digos

Ieri mattina, presso la sezione Digos di Salerno, è stato ascoltato Francesco Musumeci, consigliere comunale d'opposizione (sponda Democratici di Sinistra), in merito alla vicenda del voto di scambio, che vede implicati il sindaco Alfredo Messina, il suo capostaff Pasquale Petrillo ed il presidente del Consiglio, Giovanni Baldi. Una querelle sollevata dal dipendente comunale Vincenzo Lambiase, secondo il quale il sindaco...

Messina-Musumeci, duro faccia a faccia in Consiglio

Scritto da (admin), venerdì 14 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 14 novembre 2003 00:00:00

Messina-Musumeci, duro faccia a faccia in Consiglio

«Sindaco si dimetta, salvi la città», tuona Musumeci. Messina risponde con orgoglio: «La città vuole che attui il mio progetto». Così il sindaco ricomincia dal Consiglio comunale, tracciando un bilancio del lavoro svolto per Cava. E lo fa proprio quando Francesco Musumeci ne chiede le dimissioni, mentre Emilio Maddalo gli fa eco invocando le dimissioni - per la loro inerzia - di ben 4 assessori, Gigantino, D'Elia, Napoli...

Una donna a capo degli assessori

Scritto da (admin), giovedì 13 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 novembre 2003 00:00:00

Una donna a capo degli assessori

45 anni, ma non li dimostra. Merito di anni ed anni di attività sportiva. Un hobby cui non rinuncia, malgrado gli innumerevoli impegni di lavoro e due bambini da accudire. Avvocato di successo, Annalisa Martinoli, capostaff degli assessori al Comune metelliano, una specializzazione in Diritto Amministrativo, "pratica" negli studi dei "maestri" Brancaccio e Lentini, legale dell'Iacp ed oggi manager al Comune di Cava. La...

Un Consiglio ‘bollente'

Scritto da (admin), giovedì 13 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 novembre 2003 00:00:00

Un Consiglio ‘bollente'

Oggi è in programma il Consiglio comunale. Si prevede una seduta particolarmente calda, visto che si tratta della prima riunione del parlamentino cittadino dopo l'avvio delle indagini a carico del sindaco Alfredo Messina, del capostaff Pasquale Petrillo e del dipendente comunale Vincenzo Lambiase in merito alla vicenda "voti di scambio". Oggi, tra i banchi dell'Aula Consiliare, sarà di certo questo l'argomento più gettonato,...

Lambiase non demorde

Scritto da Il Salernitano (admin), giovedì 13 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 novembre 2003 00:00:00

Lambiase non demorde

Ieri mattina, presso il Palazzo di Città della Valle metelliana, è stato ascoltato il dipendente comunale Vincenzo Lambiase, che, assistito dai suoi legali Senatore e Clarizia, si è difeso dalle accuse rivoltegli dal capoufficio del Personale, dott.ssa Silvana Napoli, e dal dirigente del Personale, dott. Maurizio Durante. Il secondo procedimento disciplinare aperto a carico di Lambiase, già sospeso per 10 giorni in seguito...

‘Caso Baldi', segretati gli atti del procedimento

Scritto da (admin), mercoledì 12 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 novembre 2003 00:00:00

‘Caso Baldi', segretati gli atti del procedimento

Sale la tensione sul "caso Baldi". Quella che poteva apparire un'inchiesta basata su un reciproco scambio di accuse registra il suo primo, perentorio provvedimento da parte del magistrato incaricato, Massimo Lo Mastro: obbligo di segreto di tutti gli atti del procedimento (il numero è 9560/2003) che vede in veste di indagati il sindaco Alfredo Messina, il responsabile dello staff, Pasquale Petrillo, ed il dipendente comunale...

‘Auto blu', Maddalo accusa lo staff del sindaco

Scritto da (admin), martedì 11 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 11 novembre 2003 00:00:00

‘Auto blu', Maddalo accusa lo staff del sindaco

Peculato d'uso: è questa l'accusa formulata dal consigliere comunale Emilio Maddalo in un esposto trasmesso ieri mattina alla Procura della Repubblica ed alla Corte dei Conti per denunciare l'uso indebito di auto e di autisti comunali da parte di alcuni componenti dello staff del sindaco Messina. «L'auto del Comune con i rispettivi autisti - scrive il consigliere Maddalo - viene utilizzata, indebitamente ed abusivamente,...

Caso Baldi, Messina vuole essere ‘ascoltato'

Scritto da (admin), martedì 4 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 4 novembre 2003 00:00:00

Caso Baldi, Messina vuole essere ‘ascoltato'

Ha chiesto di essere ascoltato per chiarire il "caso Baldi". Il sindaco Alfredo Messina, attraverso il suo avvocato Guglielmo Scarlato, conferma la volontà espressa già nel luglio scorso, all'indomani della stesura del primo dossier-denuncia da parte del dipendente comunale Vincenzo Lambiase. Quest'ultimo è stato raggiunto la settimana scorsa da un avviso di garanzia per violenza privata in relazioni a voti di scambio...

Il ministro Gasparri difende Messina

Scritto da (admin), martedì 4 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 4 novembre 2003 00:00:00

Il ministro Gasparri difende Messina

A Cava per un convegno di An sulla Legge Finanziaria, organizzato dal senatore Vincenzo Demasi, il ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, ha espresso piena solidarietà al sindaco Alfredo Messina, al centro di un lacerante inchiesta giudiziaria. «Ho trovato Alfredo in forma, sereno. L'ho esortato - ha affermato il ministro - a proseguire il cammino intrapreso ed a non lasciarsi imprigionare da illazioni e veleni....

Lambiase querela Messina

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 3 novembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 3 novembre 2003 00:00:00

Lambiase querela Messina

«Ognuno è libero di scegliere la linea difensiva che ritiene più opportuna. C'è chi si difende alla Andreotti e chi sceglie la linea del complotto. Messina farebbe bene a stare zitto ed a non dire che Vincenzo Lambiase è un pregiudicato, pensando ai suoi precedenti. Comunque, parlando a nome del poule di avvocati, dico che presenteremo una querela contro il primo cittadino Messina per diffamazione»: queste le dichiarazioni...

<<<...141142143144145146147148149150151152153154155...>>>