Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Paolo eremita

Date rapide

Oggi: 15 gennaio

Ieri: 14 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniNecrologiUn dolore troppo grande

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Necrologi

Un dolore troppo grande

Scritto da (Redazione), martedì 24 marzo 2020 18:09:34

Ultimo aggiornamento martedì 24 marzo 2020 18:11:21

di Francesco Romanelli*

Le lacrime mi colano sulle guance. Il dolore è indescrivibile. Patrizia Reso non è più. Ma ancora mi chiedo, è possibile? Mi giunge una frase sibillina sul cellullare ma io non voglio crederci. Avrò capito male. Purtroppo è vero, la notizia mi ha sconvolto. Abbiamo parlato di giornalismo meno di una settimana fa a telefono e mi consigliato di scrivere un pezzo su Antonietta Di Martino da pubblicare nella pagina web del periodico Panorama Tirreno per il quale si è spesa tantissimo. Di recente aveva scritto due pezzi. Casi strani della vita, proprio questa mattina ho vergato il pezzo da lei consigliatomi. Ho provveduto a comunicare alla stessa Patrizia tramite whatsapp che l'articolo lo avevo rimesso al direttore Enrico Passaro. Purtroppo non mi ha potuto rispondere! Ci lascia una persona perbene, una giornalista senza peli sulla lingua. Nei suoi pezzi mai una frase superflua e fuori posto come nei suoi libri. Sapeva sempre far convivere misericordia, pietà ed umanità. Cosa non da poco ai giorni nostri. Una giornalista vera, e credetemi, questa non è retorica. Ma prima della professionista, Patrizia era una mamma e una moglie straordinaria sempre presente. E' toccata alla figlia Donatella darmi la ferale notizia che ha sconvolto il sottoscritto ed anche l'associazione giornalisti Cava e Costa d'Amalfi "Lucio Barone" (nel sodalizio Patrizia era tesoriera e volgeva il compito, inutile dirlo, con rigore e dedizione). Sì Donatella, la tua mamma era straordinaria e merita il ricordo di tutti noi dell'Assobarone. Le volevamo tanto bene e costituiva un punto di riferimento del nostro team. Il presidente Emiliano Amato, colpito dal profondo dolore ha così ricordato di getto con le lacrime agli occhi la "nostra" Patrizia:" donna libera, dall'alto spessore umano e culturale che si è sempre battuta per i principi etici, la giustizia sociale, la difesa dei diritti delle donne, dell'informazione quale sorgente di democrazia". Era un punto di riferimento perché Patrizia o "Pat" come io ero solito chiamarla affettuosamente costituiva sempre un punto di equilibrio. Grazie Patrizia per quello che hai fatto per la nostra associazione per tantissimi anni. Ogni iscritto, ma ritengo, tutte le persone che ti conoscevano (quanto è duro per il sottoscritto scrivere al passato!) sono addolorati e prostrati per questa fine che nessuno avrebbe mai immaginato così repentina. Patrizia amava la sua città, un amore sviscerato e senza confini. Come cozza il dolore di questi momenti con la gioia che tu sprizzavi, cara Patrizia, nel corso dell'ultimo conviviale svoltosi per la festività di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. I tuoi discorsi anche a tavola non erano mai banali. Una vera combattente nel senso più buono del termine che un male "vigliacco" ti ha rapito alla tua famiglia e a tutti noi. Cara Donatella, sicuramente il mio pezzo "non è il più bello del mondo" come lo desideravi, ma credimi, è stato scritto con il cuore e mentre le lacrime scendono copiose sul mio volto.

*vicepresidente Associazione Giornalisti Cava de' Tirreni-Costa d'Amalfi "Lucio Barone"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Necrologi

Morto Leonardo Calabrese, patron del “Cedisa” ed ex editore di Quarta Rete

Salerno piange la scomparsa dell'avvocato Leonardo Calabrese. Il patron del centro diagnostico Cedisa e della casa di cura "La Quiete" è deceduto all'età di 86 anni nella tarda serata di ieri, domenica 6 dicembre. L'imprenditore salernitano, considerato il "re" della sanità privata in città e in provincia,...

Sorrento, lutto nel mondo del turismo: morto Antonino Amuro

E' mancato all'affetto dei suoi cari e a tutti coloro che lo hanno conosciuto l'Avv. Antonino Amuro, aveva 81 anni. L'avvocato Amuro, tour operator e rappresentante degli albergatori di eccellenza di Sorrento, durante la sua carriera è stato Presidente dell'Associazione agenzie di viaggio della penisola...

Cava de' Tirreni piange Alfonso Vitaliano: il cordoglio degli Archibugieri Trombonieri Senatore

Cava de' Tirreni e gli Archibugieri Trombonieri Senatore si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Vitaliano. Non è più con noi il papà di Ettore, Alfonso Vitaliano, ultimo dei padri fondatori del sodalizio giallo-nero ancora in vita, che ci lascia in eredità quei valori di amore, fratellanza...

Addio a Mimmo Sorrentino, il ricordo del Sindaco di Cava de' Tirreni

Se n'è andato un pezzo di cuore e della storia della città. Domenico, Mimmo, Sorrentino è volato via nella serata di ieri, in serenità, seppur dopo una malattia che ha segnato gli ultimi mesi di una vita intensa. Artefice della vita culturale, folkloristica, economica ed anche sportiva della città. Da...

Cava de' Tirreni piange Mimmo Sorrentino: se ne va un pezzo di storia cavese

E' deceduto nella serata di ieri Mimmo Sorrentino, fondatore sia di Rtc Quarta Rete che dell'Ente Sbandieratori Cavensi, di cui fu anche presidente e presidente onorario. Il cordoglio degli Sbandieratori Cavensi: «Le parole in questo doloroso momento sono difficili da trovare.Di Mimmo ricorderemo sempre...