Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliSalerno: dal Teatro Ghirelli parte il tour campano del progetto "Rua Catalana"

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Eventi & Spettacoli

Salerno, teatro

Salerno: dal Teatro Ghirelli parte il tour campano del progetto "Rua Catalana"

Due mesi di teatro d’autore tra Salerno, Napoli e Caserta 

Scritto da (redazioneip), giovedì 15 ottobre 2020 11:02:07

Ultimo aggiornamento giovedì 15 ottobre 2020 11:02:07

Parte da Salerno venerdì 16 ottobre il percorso della drammaturgia catalana in Campania: dopo il battesimo in forma ridotta a luglio durante il Napoli Teatro Festival Italia, il progetto Rua Catalana comincia un tour lungo quasi due mesi nei teatri della regione.

Da venerdì 16 ottobre, dunque, Salerno ospiterà - con Napoli e Caserta - rappresentazioni, film, incontri con gli autori nel segno di due città gemelle che hanno prodotto, teatralmente, risultati inaspettati ed esperimenti di traduzione dal catalano al napoletano.

Ne è scaturita una sorta di scrittura transmediterranea al centro di un focus che parte proprio dal capoluogo salernitano. Il progetto è realizzato da tre strutture produttive teatrali campane in rete tra loro, Casa del Contemporaneo Salerno, Nuovo Teatro Sanità Napoli, Mutamenti/TeatroCivico 14 Caserta; ognuna produce una piéce e il progetto è condiviso e in rete.

Realizzato in collaborazione con la Delegazione del Governo della Catalogna in Italia e l'Institut Ramon Llull, "Rua Catalana" riprende vita da Salerno, dove il concept si dilata includendo un quarto produttore, Teatri Uniti, con il recupero di "Giacomino e Mammà" e la visione di due spettacoli di successo che hanno dato un grande slancio alla ricerca e approfondimento sulla drammaturgia catalana: assieme ai protagonisti ospiti delle conversazioni a seguire, "Chiove" e "Jucature" nutriranno due degli incontri del giovedì del "club della lettura". Mentre la tavola rotonda con Enrico Ianniello, Jordi Calzeran, Pao Mirò, Marta Buchacha e Santiago Carlos Oves, è prevista il martedì 8 dicembre alle ore 11. L'incontro si potrà seguire anche in streaming.

Il ‘Grand Tour' teatrale parte venerdì 16 e sabato 17 ottobre al teatro Ghirelli di Salerno con "Il prestito" di Jordi Galceran, nella traduzione di Enrico Ianniello, in replica dal 31 ottobre al 1° novembre al Teatro Comunale di Caserta e dal 5 all'8 novembre al Piccolo Bellini di Napoli. Luca Iervolino e Luciano Saltarelli sono rispettivamente un direttore di banca e un cliente che chiede un prestito: più che un dialogo tra i due si assiste a un match esilarante e acuto che ha al centro una lotta di potere.

Giovedì 31 ottobre il secondo appuntamento in scena al Ghirelli è con "Femmene comme a me" di Pau Mirò con Michele Brasilio, Marina Cioppa, Ilaria Delli Paoli, Roberto Solofria e la produzione Mutamenti/Teatro Civico 14. Intorno al tema dell'amicizia Mirò racconta una commedia nera interpretata da quattro donne che si avvicinano ai 50 anni e che combattono contro la crisi economica. Il lavoro è in scena anche al Piccolo Bellini di Napoli (22-25 ottobre) e al Comunale di Caserta (14 e 15 novembre).

Prodotto dal Nuovo Teatro Sanità, "Plastilina" di Marta Buchaca andrà in scena il 19 novembre al Comunale di Caserta, il 22 novembre al Ghirelli di Salerno per concludere le sue repliche dal 26 al 29 novembre al Piccolo Bellini di Napoli. Ispirata a un fatto realmente accaduto, la pièce diretta da Mario Gelardi narra le vicende di una famiglia perbene e di un gruppo di ragazzi la cui vita è sconvolta da un atto violento.

Ultimo testo in scena - il 7 e 8 dicembre al Ghirelli di Salerno è "Giacomino e Mammà" di SantiagoCarlos Oves e Jordi Galceran per la traduzione e regia di Enrico Ianniello, interpretato da Isa Danieli e dallo stesso Ianniello e prodotto da Teatri Uniti. L'oggetto del desiderio di questa piéce è un piccolo appartamento col terrazzino al primo piano oggetto del desiderio e di una contesa familiare.

Il Focus sulla drammaturgia catalana a Salerno comprende - nell'ambito de "il club della lettura" - anche due film: il 29 ottobre alle 18,30 sarà proiettato "Chiove" di Pau Mirò per la regia di Francesco Saponaro con Chiara Baffi, Enrico Ianniello, Giovanni Ludeno / Carmine Paternoster e prodotto da Teatri Uniti.

Giovedì 19 novembre alle ore 18.30 alla presenza del cast sarà proiettato "Iucature" di Pau Mirò diretto da Enrico Ianniello. Premio Ubu 2013 come miglior testo straniero, il lavoro ruota su quattro uomini che giocano a carte in un vecchio appartamento.

Si riparte dunque da Salerno e dal Ghirelli, per approdare al Piccolo Bellini che fino a dicembre 2020 ospita le stagioni del Teatro Sanità e del Civico14, e a Caserta la città dove la rassegna trova ospitalità grazie alla collaborazione del Teatro Pubblico Campano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

La Corale Polifonica Metelliana si esibisce alla Basilica Ponteficia [FOTO]

di Angela Vitaliano La Corale, già Coro Jacopo Napoli, fondata dal Maestro Felice Cavaliere, diretta per i primi anni dal Maestro Joseph Grima, dal 1988 ha tenuto numerosi concerti nazionali e internazionali, ha stretto gemellaggi, ha partecipato a concorsi e trasmissioni televisivi, a Festivals,ha vinto...

Cava de' Tirreni, grande partecipazione al Giro Cicloturistico Madonna dell’Olmo

Circa ottanta girini hanno preso parte al Giro Cicloturistico Madonna dell'Olmo "Per non dimenticare" inserito nel programma generale dei festeggiamenti della patrona di Cava de' Tirreni. I partecipanti si sono ritrovati davanti alla Basilica, dove ad accoglierli oltre naturalmente allo staff organizzativo...

A Cava de’ Tirreni manifestazione per ricordare Peppe Imparato, noto collezionista di dischi e musicologo

A due mesi dalla sua prematura dipartita, gli amici di Peppe Imparato, grande conoscitore di musica e noto soprattutto per la sua grande passione per il vinile, lo hanno voluto ricordare venerdì sera, nel corso di un incontro svoltosi in uno spazio nei pressi della chiesa di Sant'Alfonso, a Cava de'...

Cava de' Tirreni: 16 settembre torna il concorso di scrittura in memoria di Betty Sabatino

A Cava de' Tirreni è tutto pronto per l'ottava edizione del concorso di scrittura "Le parole sono ponti" in memoria della docente cavese, prematuramente scomparsa, Elisabetta "Betty" Sabatino. L'iniziativa è rivolta agli alunni delle classi quinte della scuola primaria e di tutte le classi della secondaria...

Cava de' Tirreni, 12 settembre Giro Cicloturistico "Madonna dell'Olmo" in ricordo delle vittime del Covid

Tutto pronto a Cava de' Tirreni per il Giro Cicloturistico Madonna dell'Olmo "Per non dimenticare", iniziativa inserita nel programma generale della festa patronale. Alle 9,00 di domenica 12 settembre i partecipanti al giro si ritroveranno davanti alla Basilica della Madonna dell'Olmo. Dopo la benedizione...