Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliCava de' Tirreni, la protesta dell'ATSC: «Non parteciperemo ai festeggiamenti del SS. Sacramento»

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Cava de' Tirreni, Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri

Cava de' Tirreni, la protesta dell'ATSC: «Non parteciperemo ai festeggiamenti del SS. Sacramento»

Una decisione amara e sofferta, espressione di un forte malcontento per l’approssimativa gestione dell’universo folkloristico cittadino e degli eventi collegati

Scritto da (redazioneip), mercoledì 9 giugno 2021 09:07:56

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 giugno 2021 09:07:56

Come un fulmine a ciel sereno, l'Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’ Tirreni annuncia che non prenderà parte agli appuntamenti (S. Messa e salva di sparo dei pistoni) in programma giovedì 10 giugno 2021 presso il Castello di Sant’Adiutore in occasione della 365ª edizione dei "Festeggiamenti in onore del SS. Sacramento". Una decisione inaspettata, questa assunta dall’ATSC, finalizzata ad esprimere una dura protesta ed un disperato grido d’allarme.

Sott’accusa la disorganizzazione, l’immobilismo e l’indifferenza che caratterizzano da troppo tempo la gestione dell’universo folkloristico cittadino e degli eventi legati alle tradizioni storico-culturali metelliane.

Vari i destinatari di questa batteria - tutt’altro che a salve - di accuse infuocate. A partire dall’Ente Montecastello, ritenuto responsabile di un’attività gestionale quanto meno ambigua e di un’organizzazione grossolana della Festività del SS. Sacramento. Un evento così importante e seguito non può essere lasciato in balia di un Ente che, dopo i disastri del 2019, sta continuando ad affondare in una mediocrità imbarazzante ed a lavorare in modo totalmente confusionario. Ed a pagarne le conseguenze non è solo il mondo folkloristico, ma l’intera città.

Recentissima l’ultima "perla" organizzativa: dopo aver annunciato in conferenza stampa, con tanto di programma ufficiale veicolato urbi et orbi, per domenica 6 giugno la celebrazione comunitaria della S. Messa del Corpus Domini, ecco arrivare il dietrofront a poche ore dall’evento, poi tenutosi in realtà sabato 5 giugno. L’ennesima figuraccia. La disorganizzazione regna sovrana tra gli organizzatori!

Ed in questo marasma non è certo esente da responsabilità l’amministrazione comunale, contraddistinta in materia da un generale immobilismo e da una totale indifferenza. Duplice in questo caso il "fronte di fuoco" firmato ATSC, il primo dei quali riguarda una domanda "scomoda", ma quanto mai attuale: come sono stati impiegati, o meglio che fine hanno fatto, gli oltre 77mila euro assegnati due anni fa dal MiBACT (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo) per la Rievocazione Storica della Pergamena Bianca e più in generale per la valorizzazione e promozione dell’identità storica di Cava de’ Tirreni? Sono in tanti a chiederselo, sperando di avere risposte puntuali ed esaurienti.

Al di là della piccola o grande progettualità, è comunque la gestione dell’ordinario e del quotidiano che lascia perplessi. In più occasioni l’ATSC ha chiesto al Sindaco Servalli ed alla sua Amministrazione un gesto concreto di aiuto in un momento così difficile da un punto di vista economico per i sodalizi folkloristici: un esonero quanto meno parziale delle imposte comunali, Tari su tutte, ed una riduzione dei canoni di locazione per le associazioni che hanno la loro sede in immobili comunali. Da svariati mesi si attende invano una risposta. A ciò si aggiunga che la tanto reclamizzata Sala della Pergamena Bianca, sita presso il Complesso Monumentale di San Giovanni, a distanza di quasi tre anni dall’inaugurazione è a tutt’oggi ancora sprovvista di qualsiasi collegamento con l’esterno, da un semplice citofono alla linea telefonica ed alla connessione ad Internet.

Ma non è finita qui. Sembrerebbe, infatti, che il Protocollo Covid-19 in città debba essere rispettato integralmente ed in maniera stringente solo in occasione degli eventi folkloristici, salvo poi ammettere deroghe in altre circostanze. Negli ultimi giorni, infatti, si è assistito a cortei calcistici, alla ripresa del mercato settimanale, ad eventi come il "Vertikal Monte Finestra" ed addirittura all’iniziativa "Rinasci cultura", con l’apertura al pubblico di vari siti cittadini, tra cui anche il Castello di Sant’Adiutore. Castello che poi, incredibilmente, viene in buona parte "interdetto" in occasione della Festività del SS. Sacramento. In materia sarebbe quanto mai opportuno un confronto con i nuovi vertici del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza. Incontro che in realtà l’ATSC ha chiesto da quasi un anno, ma anche in questo caso finora senza esito.

«Pretendiamo da tutti risposte credibili - chiosa il Presidente dell’Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’ Tirreni, Pasquale Trezza - senza accampare la scusa della pandemia, prima della quale la situazione non era certo diversa. A malincuore abbiamo deciso di non partecipare ai tradizionali appuntamenti del giovedì sul Castello di Sant’Adiutore. Un evento al quale teniamo tantissimo, ragion per cui si tratta di una scelta dolorosa e sofferta, che però ci auguriamo possa far aprire gli occhi a chi di competenza e contribuire a smuovere la fase di stallo in cui è piombato da anni l’universo folkloristico cavese».

Foto: Associazione Trombonieri Sbandieratori Cavalieri

Leggi anche:

«Disfida di Cava de' Tirreni rischia di scomparire», l'allarme delle associazioni del folklore

«Associazioni del folklore rischiano estinzione!», Giordano sollecita intervento del Comune di Cava

Cava, la delusione delle associazioni del folklore: «Totale disinteresse da parte delle istituzioni»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Cava de' Tirreni, Sindaco Servalli: «Festa SS. Sacramento segnale di ritorno alla normalità»

Si sono conclusi ieri, 10 giugno, i festeggiamenti per la 365ª edizione dei Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento. S.E. Mons. Orazio Soricelli Arcivescovo di Amalfi-Cavade'Tirreni, così come don Angelo Franco nel 1656, anno in cui la peste bubbonico colpì la città metelliana, ha impartito...

“Uscimmo a riveder le stelle”, al Genoino di Cava la mostra con opere degli studenti dedicate a Dante

Stamani (venerdì 11 giugno) alle 10,30, nell'aula magna del liceo scientifico "Andrea Genoino", sarà inaugurata la mostra "Un manifesto per Dante", realizzata in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, avvenuta a Ravenna la notte fra il 13 ed il 14 settembre 1321. In esposizione 36 manifesti...

Cava de' Tirreni, tra assenze e polemiche si conclude la Festa in onore del Santissimo Sacramento

Giunge a conclusione la 365ª edizione dei Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento. Un'edizione, la seconda al tempo del Covid-19, caratterizzata da diverse polemiche relative al forfait dei gruppi folkloristici dell'Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri di Cava de' Tirreni. Nonostante...

Stamattina la messa per la festa SS. Sacramento, Sindaco: «Cava è sempre forte con la sua storia e le sue tradizioni»

E' stata celebrata questa mattina, alle 11:00, sulla terrazza inferiore del castello di Sant'Adiutore di Cava de' Tirreni, la tradizionale messa per la 365ª edizione dei Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento, organizzata dall'Ente Montecastello. Presenti Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo...

Cava de' Tirreni, Davide Shorty in concerto al Mac fest

Come anticipato nelle scorse settimane, la terza edizione del MAC fest avrà il suo concerto. Il 31 luglio sarà Davide Shorty, accompagnato dalla Straniero Band, ad esibirsi al Festival della Musica, dell'Arte e della Cultura di Cava de' Tirreni. Nel 2015 ha partecipato a X Factor, classificandosi al...