Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Roberto abate

Date rapide

Oggi: 7 giugno

Ieri: 6 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliCava de’ Tirreni: allo Spazio Pueblo presentazione del libro “Se il mondo torna uomo”

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

Cava de’ Tirreni: allo Spazio Pueblo presentazione del libro “Se il mondo torna uomo”

Scritto da (redazioneip), lunedì 10 dicembre 2018 13:51:38

Ultimo aggiornamento lunedì 10 dicembre 2018 13:51:38

Sarà presentato domai alle 19:30 presso la sede di Spazio Pueblodi Cava de' Tirreni (in via Raffaele Baldi, 1) il libro "Se il mondo torna uomo - Le donne e la regressione in Europa"di Lidia Cirillo, Edizioni Alegre. Si parlerà di lotte femministe, dei movimenti e delle conquiste delle donne, delle "sessualità non conformi", con una delle figure simbolo del femminismo italiano e internazionale, Lidia Cirillo. Alla realizzazione del testo hanno collaborato le autrici Romina Amicolo, Silvia Brignoni, Eleonora Cirant, Carlotta Cossutta, Claudia Mattalucci, Roberta Paoletti, Massimo Prearo, Ilaria Santoemma.

Chi è Lidia Cirillo

Napoletana di nascita, ha vissuto la maggior parte della sua vita a Milano. Attiva nel movimento femminista fin dalla fine degli anni sessanta. Da sempre politicamente impegnata, è stata attivista dei Gruppi Comunisti Rivoluzionari, di Democrazia Proletaria, di Rifondazione Comunista (di cui fu membro del Comitato Politico Nazionale) e poi di Sinistra Critica (con cui fu candidata al Senato alle elezioni del 2008). Fa parte della redazione della rivista Erre e ancor prima del periodico Bandiera rossa, inoltre ha collaborato per diversi anni con il quotidiano Liberazione. Ha scritto vari libri sul femminismo ed è la curatrice del seminario permanente dei Quaderni viola[2] che dalla fine degli anni Ottanta elabora opuscoli e libri sul tema dell'emancipazione femminile. È attiva anche sulle tematiche LGBT. È stata fra le protagoniste italiane della Marcia mondiale delle donne e relatrice in varie assemblee del Social Forum Europeo sui temi del femminismo. Ha inoltre partecipato come relatrice a numerose edizioni del Campo giovani della Quarta Internazionale.

Per un discorso femminista oggi

Nell'introduzione al volume curato per Edizioni Alegre e reperibile nelle librerie dal 29 Novembre scorso, Lidia Cirillo, classe 1940, precisa subito che il testo vuole "mettere in guardia un'area di femminismo militante, giovane e meno giovane" che deve prepararsi a fronteggiare gli attacchi sempre più frequenti del "nuovo ciclo politico globale". Una nuova svolta reazionaria e conservatrice in tutto il mondo sta infatti mettendo in discussione le conquiste ottenute dalle donne, e non solo da loro. I tentativi di repressione e la minaccia di regressione sono costantemente dietro l'angolo e il femminismo ha bisogno di conoscere origini e prospettive di queste correnti regressive, altrimenti rischia un "interramento (...) in qualcuna delle cavità che la storia produce, per un periodo indeterminato".

Il discorso femminista e le lotte per l'emancipazione femminile e contro la violenza di genere sono strettamente legati alla volontà politica di costruire una società più giusta e solidale. Come Spazio Pueblo ci si impegna quotidianamente nella battaglia contro gli effetti nefasti delle politiche neoliberiste e le brutture della società civile. Le lotte femministe sono dunque da considerarsi quanto mai attuali, e come detto nella descrizione del testo che si presenterà domani sera, "ognuno dei saggi di questa raccolta è uno scudo per reggere l'urto di questa offensiva".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Parte l'iniziativa no-profit "Uno scatto per Cava": ricavato alla Caritas

Al via l’iniziativa no-profit "Uno scatto per Cava", presentata ieri al Palazzo di Città, alla presenza del vice sindaco Armando Lamberti, il direttore della Caritas Diocesana Amalfi - Cava de' Tirreni, don Francesco Della Monica, il fotografo cavese Valerio De Felicis, ideatore della manifestazione...

Rinvio fuochi dal Montecastello, i cavesi si dividono: c'è chi preme affinché vengano fatti

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha comunicato alla cittadinanza la sua decisione di rinviare i fuochi dal Montecastello previsti, come da tradizione, il 18 giugno per la festività del Santissimo Sacramento. La notizia è stata accolta con un sentimento unanime dalla...

Cava, fuochi d'artificio dal Montecastello? Servalli scioglie ogni dubbio

«Vorrei dirvi, in anticipo, la mia decisione circa la possibilità di sparare dei fuochi d'artificio dal Montecastello, il giorno 18 giugno per la festività del Santissimo Sacramento». Esordisce così il primo cittadino di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, in un post pubblicato alcuni minuti fa sui...

"Uno scatto per Cava", parte l'iniziativa benefica promossa da 35 fotografi cavesi

Venerdì prossimo, 5 giugno, alle 11, presso il Salone di Rappresentanza del Palazzo di Città, si terrà la presentazione dell'iniziativa benefica "Uno scatto per Cava", promossa da un gruppo di trentacinque fotografi, cavesi e patrocinata dal Comune di Cava de' Tirreni. Interverranno il sindaco Vincenzo...

A Cava la Festa della Repubblica al tempo del Covid, un momento di straordinario valore

Con la deposizione di una corona d'alloro al Monumento ai Caduti, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, stamattina 2 giugno 2020, ha celebrato Festa della Repubblica, ricorrenza tra le più significative del nostro Paese, istituita per ricordare il referendum popolare col quale, dopo la caduta...