Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. Paolo eremita

Date rapide

Oggi: 15 gennaio

Ieri: 14 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniEventi & Spettacoli “Balvano 1944. Indagine su un disastro rimosso”: la ricostruzione del più grande disastro ferroviario ai Venerdì d'Autore di Sant’Egidio

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Eventi & Spettacoli

“Balvano 1944. Indagine su un disastro rimosso”: la ricostruzione del più grande disastro ferroviario ai Venerdì d'Autore di Sant’Egidio

Il disastro di Balvano è una pagina nera della storia italiana che ha portato via in maniera tragica anche 14 persone di Sant'Egidio del Monte Albino

Scritto da (Redazione), giovedì 4 maggio 2017 21:42:37

Ultimo aggiornamento martedì 3 marzo 2020 13:24:49

I Venerdì d'Autore alla biblioteca Ferrajoli di Sant'Egidio del Monte Albino intessono l'indagine su uno dei più grandi disastri ferroviari del '900 alla storia della cittadina, con la presentazione del libro di Gianluca Barneschi: "Balvano 1944. Indagine su un disastro rimosso". La tragedia ferroviaria accaduta nel potentino, nella quale 14 cittadini di Sant'Egidio hanno perso la vita. E della quale la Pro Loco ha scelto di parlare nella sua rassegna letteraria venerdì 5 maggio alle ore 20.

 

L'opera di Barneschi è una delle più ampie ricostruzioni del disastro accaduto nella Galleria delle Armi a Balvano, provincia di Potenza, a pochi metri dal confine con la Campania. Qui, nelle prime ore del 3 marzo 1944, più di 600 persone morirono in un assurdo ed incredibile incidente ferroviario. Il più grave della storia. Un vero e proprio Titanic su binari. Solo che, a differenza del Titanic, questa tragedia con molti responsabili e nessun colpevole è stata ignorata. Centinaia di famiglie dal marzo 1944 attendono ancora verità, spiegazioni e un risarcimento morale. Per la morte dei loro cari che, per sfamare le famiglie, si arrischiavano in viaggi disperati verso la Lucania, dove ancora si poteva sperare di trovare cibo a prezzo ragionevoli e non a borsa nera. Per una tragedia affogata tra indagini sbrigative, censura militare e ragion di stato. Totalmente ignorata dai più.

 

Gianluca Barneschi, avvocato romano con la grande passione per le indagini storiche, presenta il suo saggio, frutto di ricerche ventennali negli archivi di tutto il mondo, e che rivela fatti finora nascosti o impossibili da trovare in Italia, tra faldoni mancanti negli archivi nazionali e documentazioni incomplete.

 

Il presidente della Pro Loco Salvatore Ferraioli sottolinea: «Assieme ai soci che hanno collaborato alla realizzazione della rassegna, abbiamo deciso di parlare anche del disastro di Balvano perché è una pagina nera della storia italiana, che ha portato via in maniera tragica 14 persone di Sant'Egidio. Se abbiamo fatto nascere la biblioteca Ferrajoli per dare un punto di riferimento culturale alla nostra cittadina, abbiamo pensato che fosse giusto parlare anche di questo evento. Per farne conoscere gli effetti sulla nostra comunità, per conoscere meglio noi stessi e la nostra storia».

 

PROGRAMMA

 

21 aprile 2017: "Aiuto! Mi si sono rotte le acque" - Michela Giordano

 

28 aprile 2017: "Legami d'amore" - Maria Rosa Nuvoletta

 

5 maggio 2017: "Balvano 1944. Indagine su un disastro rimosso" - Gianluca Barneschi

 

12 maggio 2017: "Resistenze. Esperimenti di microstoria attraverso tre biografie" - Nunzia Gargano

 

19 maggio 2017: "Nero. Diario di una ballerina" - Letizia Vicidomini

 

26 maggio 2017: "Quarto piano interno tredici" - Pia Napoli

 

9 giugno 2017: "Storia dell'Italia Mafiosa" - Isaia Sales

 

16 giugno 2017: "Il buio dentro" - Antonio Lanzetta.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022

Anche Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022. E lo fa con un cortometraggio che si propone di raccontarne non solo la bellezza dei luoghi, ma le sue infinite potenzialità di hub culturale. L'isola è infattitra le dieci città finaliste, unica realtà campana, della top ten...

Cava de' Tirreni, domenica torna l'iniziativa "Ripiantiamo il Natale"

Quarta edizione dell'iniziativa "Ripiantiamo il Natale", promossa da: Progetto Diecimetri, Rete Volontari Cava, Primaurora, Club Alpino Italiano, Terramia Diecimare, Casamia onlus, Genitori Insieme, Scout CNGEI, Legambiente Terra Metelliana, in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente. Appuntamento...

Luna smeraldo, nasce a Lacedonia la nuova casa di accoglienza per donne maltrattate

Dopo l'apertura della casa di accoglienza per donne maltrattate Luna Diamante a Cava de Tirreni in provincia di Salerno, la Cooperativa La città della luna presenta un nuovo servizio nel territorio avellinese. Si tratta di Luna Smeraldo che sarà inaugurata domani, 14 gennaio, alle 10.30 presso la sala...

"MG on Air", nasce il progetto radio ideato dal liceo "Marco Galdi" di Cava de' Tirreni

Debutta in duplice edizione il primo giornale radio di MGonAir, la radio del Liceo Classico e Musicale "Marco Galdi" di Cava de’ Tirreni: l’edizione del mattino sarà online dalle ore 9:00 e quella della sera dalle 20:00. Per ascoltare il notiziario, è sufficiente connettersi alla pagina della scuola:...

Cava, grande accoglienza per la "Notte Bianca 2021". Sindaco: «Presto torneremo nel nostro centro storico»

Grande accoglienza e partecipazione da parte dei cittadini di Cava de' Tirreni per la "Notte Bianca 2021". Come noto, le norme sanitarie non hanno consentito l'organizzazione dell'evento sul palco di piazza Duomo, che è stato quindi trasmesso in live-streaming dagli studi di Radio Play Tag. La speciale...