Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Marciano

Date rapide

Oggi: 6 marzo

Ieri: 5 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniDai ComuniVietri sul Mare, 6 giugno terzo appuntamento di raccolta del sangue

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Dai Comuni

Vietri sul Mare, 6 giugno terzo appuntamento di raccolta del sangue

Scritto da (redazioneip), giovedì 28 maggio 2020 11:15:45

Ultimo aggiornamento giovedì 28 maggio 2020 11:15:45

Sabato 6 giugno, la Croce Rossa italiana - Comitato Costa d'Amalfi sarà a Vietri Sul Mare e, in collaborazione con i Volontari ed i Medici di AVIS Comunale di Salerno, avvierà la terza raccolta del sangue.

Nel mese di marzo, per effetto della paura di COVID-19, le donazioni di sangue sono calate in media del 10% in tutta Italia. Dopo i tanti appelli alla donazione siamo riusciti ad organizzare, in soli due mesi, ben 3 appuntamenti di raccolta.

Perché Donare? Il sangue umano è un prodotto naturale non riproducibile artificialmente. È costituito da una parte liquida, il plasma, e da una parte corpuscolata, globuli rossi, globuli bianchi e piastrine. Nonostante i progressi tecnologici e scientifici, il sangue rappresenta ancora oggi una risorsa insostituibile nella terapia di molte malattie. La donazione non comporta rischi di alcun genere per la salute. Il sangue, infatti è una fonte di energia rinnovabile ed è quindi possibile privarsene senza che l’organismo ne risenta. Il donatore ha anche la possibilità di controllare periodicamente il proprio stato di salute (tratto dal sito www.avissalerno.it).

Come Partecipare?Bisognerà prenotarsi presso il numero 333.57.80.564. Un Volontario di Croce Rossa raccoglierà la prenotazione, i dati dell’utente e fornirà tutte le informazioni richieste.

La prenotazione sarà obbligatoria in quanto, anche in questa occasione, non sono autorizzati assembramenti. Rispetteremo quindi l’obbligo di distanza e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

L’iniziativa si terrà nella capitale della Ceramica, in Piazza Amendola , dalle ore 8.00 alle ore 11.00.

Come diventare donatori?Per diventare donatori di sangue, bisognerà essere di un’età compresa tra i 18 ed i 60 anni. Chiunque desideri donare per la prima volta dopo i 60 anni, può essere accettato a discrezione del medico responsabile della selezione.

La donazione di sangue intero, da parte di donatori periodici di età superiore ai 65 anni, può essere consentita fino al compimento del 70° anno previa valutazione clinica dei principali fattori di rischio età correlati. Per donare il sangue bisogna essere in un buono stato di salute e il peso corporeo dovrà superare i 50kg. Inoltre, ai fini di non compromettere la nostra salute e/o quella di chi riceve il nostro sangue, chi decide di donare dovrà avere alle spalle un corretto stile di vita e non aver compiuto nessun comportamento a rischio.

L’idoneità alla donazione viene stabilita mediante un colloquio personale e riservato, una valutazione clinica da parte di un medico e dopo aver effettuato gli esami di laboratorio (prima donazione differita) previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente.

«Ringrazio il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Vietri sul Mare per aver, sin da subito, accettato di ospitare l’iniziativa. Donare il sangue è un gesto concreto di solidarietà. Letteralmente vuol dire donare una parte di sé, della propria energia vitale a qualcuno che sta soffrendo. Significa preoccuparsi ed agire per il bene della comunità e per la salvaguardia della vita», afferma Raffaele Di Leva, presidente del Comitato di Costa Amalfitana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Emergenza Covid a Vietri sul Mare: chiuse chiese, piazze e uffici comunali

Nuove restrizioni a Vietri sul Mare per frenare l'aumento dei contagi da Covid-19. Da domani, 5 marzo, e fino al prossimo 6 aprile, il sindaco Giovanni De Simone ha deciso, in via precauzionale, di adottare idonee misure di contenimento atte a mitigare il pericolo della diffusione del virus. Ecco quali:...

Covid a Vietri sul Mare: nel weekend chiuse piazze, spiagge e villa comunale

Visto il crescente numero di casi positivi al virus Covid19 a Vietri sul Mare, il sindaco Giovanni De Simone ha ritenuto opportuno, per questo fine settimana, firmare l'ordinanza numero 133 per chiudere piazze, spiagge e villa comunale, allo scopo di evitare nuovi assembramenti sul territorio comunale....

Covid e scuola: a Vietri sul Mare sospese attività didattiche in presenza fino al 6 marzo

Visto l'aumento dei casi di positività al Covi-19, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone, ha deciso di prorogare la sospensione di tutte le attività didattiche ed educative in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado del territori comunale, comprese le attività destinata agli alunni con...

Mitigazione del rischio idrogeologico, finanziati tre interventi a Vietri sul Mare

Mitigazione del rischio idrogeologico, approvati e finanziati tre progetti presentati dall'amministrazione comunale di Vietri sul Mare. Il Ministero dell'Interno ha infatti, finanziato tre progetti da 833mila euro l'uno, per l'intervento di regimazione delle acque meteoriche nelle frazioni di Raito,...

Riapre rianimazione all'Ospedale di Sorrento: sindaci Coppola e Sagristani incontrano De Luca

«Accogliamo con sollievo la notizia del ritorno alla piena operatività del reparto di rianimazione dell'ospedale di Sorrento. E' un primo passo in direzione di una normalizzazione del quadro sanitario in penisola sorrentina. Ma non basta. Le problematiche da affrontare sono tante. In gioco c'è la salute...