Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Pietro Eymard sac.

Date rapide

Oggi: 26 febbraio

Ieri: 25 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliSalerno dal 7 dicembre torna "Il presepe di sabbia"

Cava, 26 febbraio scuole aperte. Sindaco Servalli: «Non ci sono condizioni di criticità»

Francesco "ribelle obbediente", la nuova biografia del santo d'Assisi firmata da Padre Fortunato

Abbassamento temperature: il vademecum del sindaco Servalli per i cittadini

Seconda vittoria per la Cavese, tris al Pomigliano nonostante l'inferiorità numerica

Cava de' Tirreni, incendio devasta il bar Rosa: si indaga

Festini gay, nei guai 13 preti salernitani: due sarebbero della Diocesi Amalfi-Cava

Cava, nella notte incidente tra auto e moto: centauro finisce in ospedale

Salerno, 26 febbraio concerto di Ludovica Ventre, violinista del liceo "De Filippis-Galdi"

Cavese-Pomigliano, i convocati di mister Bitetto

Fra Gigino risponde ai fedeli: «Grazie per l'affetto, ma non tornerò»

Cava, controlli al Circo Niuman: nessun maltrattamento su animali

Petizione per fra' Gigino, i fedeli non si rassegnano: «Deve tornare al Santuario»

Cava, consigliere Narbone: «Passiano riavrà il suo ufficio postale»

Prorogata allerta meteo in Campania

Cavese, l'ex ds Pavone: «Ecco come portai Lorenzo Insigne a Cava»

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Cava, progetto "Arte in Convento": aperto il bando di partecipazione

Al Marte di Cava de’ Tirreni in mostra Andy Warhol con la “Pop Revolution”

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Capi contraffatti, blitz delle Fiamme Gialle a Cava de’ Tirreni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Salerno, dal 7 dicembre torna "Il presepe di sabbia"

Scritto da (redazioneip), martedì 5 dicembre 2017 16:03:57

Ultimo aggiornamento martedì 5 dicembre 2017 16:03:57

Torna a Salerno, dal 7 dicembre 2017 e fino al 14 gennaio 2018, la mostra "Il presepe di sabbia. Sand Nativity". Realizzata con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Salerno e con il contributo di Salerno Energia, la kermesse nata da un'intuizione del direttore artistico Domenico Spena quest'anno ha luogo tra le prestigiose arcate del quadriportico del Museo Diocesano "San Matteo" di Salerno - in Largo Plebiscito. Rispetto alla prima edizione (a cui parteciparono più di 60mila visitatori) che ebbe luogo nello spazio antistante l'Arenile di Santa Teresa, cambia la location ma resta intatto lo spirito creativo che anima gli artisti.

Rodrigo Ferreira (Portogallo), Ferenc Monostori (Ungheria), Udo Ulrich (Germania) e Aaron Ojeda (Spagna): sono i quattro scultori - tra i migliori a livello internazionale - che quest'anno, scalpelli e getti d'acqua alla mano, si cimentano nell'impresa di liberare dai blocchi di sabbia le loro giganti figure, secondo la concezione neoplatonica del levare che guidava lo scultore per eccellenza: Michelangelo.

Otto le opere che, in queste ore, stanno prendendo vita. Il filo tematico che le abbraccerà tutte ha un'ossatura ambientalista con un'attenzione particolare al pianeta, al riscaldamento globale e all'inquinamento atmosferico e marino. La mostra s'ispira all'enciclica "Laudato sì: proteggiamo il creato" di Papa Francesco - al quale, tra l'altro, è dedicata una scultura gigante - che suggerisce stili di vita più sostenibili e meno consumismo. Alla base di questa scelta c'è la volontà di stimolare una riflessione attraverso un'arte provocatoria e di denuncia in grado di sensibilizzare e far riflettere.

ANTEPRIMA artisti a lavoro "Genesi di un'opera"
Dal 1 al 7 dicembre 2017 è possibile osservare gli artisti all'opera. Un'occasione unica per familiarizzare con il processo creativo e avere la possibilità di seguire i movimenti sicuri ed istintivi degli artisti. I visitatori possono divertirsi ad intuire quel che ne verrà e seguire tutte le fasi di nascita dell'opera.
In tale periodo i gentili colleghi della stampa, se lo riterranno opportuno, potranno filmare, fotografare ed intervistare gli artisti prima che, terminate le opere, faranno rientro nei rispettivi Paesi di provenienza.

Spazio alla solidarietà: il "cuore" della sabbia
La manifestazione aderisce a "Bella Sempre", il progetto solidale di raccolta fondi promosso dalla Fondazione della Comunità Salernitana onlus, Cna Salerno e Inner Wheel Club Salerno a favore delle donne malate di cancro. Grazie al tuo contributo l'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno beneficerà di un casco speciale per contrastare la caduta dei capelli nei pazienti che si sottopongono a trattamenti chemioterapici. Nei pressi del botteghino ci sarà il salvadanaio della solidarietà il cui contenuto, a fine evento, sarà interamente devoluto al progetto Bella Sempre.

Orari di visita
Tutti i giorni: 9:00-13:00 / 15:00-19:00
Mercoledì: 15:00/ 19:00
Sabato: 9:30-21:30
Ingresso: adulti 2 € / bambini 1 € / gratuito per bambini sotto il metro di altezza

Visite guidate e attività per i bambini
Per tutta la durata dell'esposizione i visitatori potranno richiedere visite guidate, mentre per i più piccini sono previsti laboratori didattici e ricreativi.
(Per info e prenotazioni: 3388342267)

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Francesco "ribelle obbediente", la nuova biografia del santo d'Assisi firmata da Padre Fortunato

Per dare da mangiare a una famiglia povera si può anche vendere il libro del Vangelo: un gesto 'rivoluzionario', questo, datato ben otto secoli fa. Come pure si può provare a dialogare con i briganti, ribellarsi al padre, parlare al Papa, incontrare un sultano. E' quello che ha fatto San Francesco d'Assisi,...

Salerno, 26 febbraio concerto di Ludovica Ventre, violinista del liceo "De Filippis-Galdi"

Continua la stagione concertistica dell'Associazione Culturale Cypraea. Il 26 febbraio, alle 17,00, presso il Salone Bilotti dell'Archivio di Stato di Salerno, si esibiranno Ludovica Ventre e Noemi Bisogno. Giovanissima pianista, Noemi è l'allieva allieva del maestro Giuseppe Squitieri ed ha già ricevuto...

Cava, progetto "Arte in Convento": aperto il bando di partecipazione

Dopo la grande partecipazione riscontrata nelle precedenti attività, L'Accademia Internazionale "Arte e Cultura" di Belle Arti, Lettere e Scienze M. Angrisani ha deciso di incrementare le attività artistiche, promuovendo a Cava de' Tirreni "Arte in Convento", una rassegna internazionale di arte e letterature...

Al Marte di Cava de’ Tirreni in mostra Andy Warhol con la “Pop Revolution”

Il MarteMediateca Arte Eventi di Cava de' Tirreni ospiterà, dal 18 febbraio al 18 giugno, la quarta Grande Mostra dal titolo "Andy Warhol pop revolution", a cura di Marzia Pasqualone. L'esposizione, che quest'anno rende omaggio ad uno dei più influenti artisti del XX secolo, è realizzata in collaborazione...

Liceo musicale “De Filippis-Galdi”: 22 febbraio performance al Marte di Cava

Giovedì 22 febbraio, alle 19,00, presso la Mediateca Marte, nuova performance del liceo Musicale "De Filippis-Galdi", retto dalla dirigente scolastica Ester Cherri. Benedetta Bruno, Maria Pia Di Marino, allieve del professore Maurizio Cogliani, Simone Manzo, della classe della professoressa Giuseppina...