Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Frediano vescovo

Date rapide

Oggi: 18 novembre

Ieri: 17 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliCava de' Tirreni, presentato a Palazzo di Città "MAC fest 2019"

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Cava de' Tirreni, presentato a Palazzo di Città "MAC fest 2019"

Il Festival nasce dall'esigenza di creare un’alternativa all'aggregazione giovanile, ma non solo

Scritto da (redazioneip), giovedì 29 agosto 2019 10:58:30

Ultimo aggiornamento giovedì 29 agosto 2019 10:58:30

Si è tenuta martedì 27 agosto la conferenza stampa di presentazione del MAC fest 2019 presso il Salone di Rappresentanza del Comune di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti i membri dell'associazione ideatrice del festival, la Macass. I giovani di Cava de' Tirreni hanno esposto ai presenti l'organizzazione delle attività che si svolgeranno il 30 agosto tra la Mediateca MARTE ed il Complesso Monumentale del Monastero di San Giovanni al Borgo.

Il Festival nasce dall'esigenza di creare un'alternativa all'aggregazione giovanile, ma non solo, attraverso la proposta di 3 momenti ben definiti, così come suggerisce il nome del Festival della Musica, dell'Arte e della Cultura: Speech su quattro temi di interesse e d'attualità (Brand & Identità, Editoria & Fumetto, Arte & Cultura, Tecnologia & Innovazione), una Mostra Multimediale per accogliere 5 discipline e artisti locali (disegno, fotografia, pittura, new media art e scultura) e un Concerto con una line-up variegata, dal jazz all'indie, passando per hip-hop e funk.

Il presidente della Macass, Francesco Oreste, durante la conferenza stampa ha spiegato così il focus dell'iniziativa: «Musica, arte e cultura sono tre elementi imprescindibili ed interconnessi. Abbiamo scelto queste tre macro aree perché il nostro territorio ne è ricco e desideriamo offrire una vetrina a tutte quelle realtà che si stanno affermando come protagoniste a livello artistico, musicale e culturale».

E sul concerto ha aggiunto: «Sei artisti: tra i quali figurano Leanò e due gruppi che hanno partecipato all'Umbria Jazz. Il filo conduttore è il legame con il territorio. Il Festival collega tutti i puntini per creare un qualcosa di nuovo, una giornata di aggregazione. Il MAC fest vuole essere un contributo alla crescita della cultura che va di pari passo con quella economica e sociale.»

Lo ha ribadito anche Pierluigi Di Florio, vicepresidente della Macass: «Il MAC fest vuole creare un ponte tra le realtà imprenditoriale e le idee, per guardare lontano partendo da quello che ci è più vicino. Gli Speech racconteranno il nostro territorio

Nadia Somma ha illustrato le caratteristiche della Mostra Multimediale: «Ospiteremo molti artisti del territorio, spaziando dalle opere pittoriche a quelle multimediali, fotografia e scultura. Sarà presente un'analisi della società contemporanea (nelle principali declinazioni di femminismo, consumismo, urbanizzazione), un secondo tema: il corpo, figure umane che cercano di plasmarsi alla vita odierna, ed un terzo: malattie mentali. Emergerà il punto di vista degli artisti.»

Il MAC fest parte nel 2019 ma vuole restare; diventare quel momento dell'anno che tutti attendono alla fine dell'estate. Da Cava de' Tirreni, senza limiti. Sarà una festa di colori e di luci. Musica, arte e cultura incontreranno i migliori talenti del territorio per raccontare ciò che è e ciò che potrebbe essere.

Luca Trotta ha illustrato i numeri del MAC fest. Un gruppo whatsapp con 30 persone, circa 800 like su Facebook e 600 followers su Instagram in due mesi. Più di 300 biglietti prenotati sulla piattaforma Eventbrite in soli 20 giorni. Circa 200 presenze al Mac fest/ino a 30 giorni dal Festival. Nell'arco dell'ultimo mese i nostri post su Facebook hanno raggiunto 24.700 persone e 15.000 impressions su Instagram; i videoclip degli artisti che si esibiranno hanno totalizzato 1500 visualizzazioni.

L'iniziativa vanta la co-organizzazione ed il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni, che fin dai primi passi ha supportato la sua realizzazione. Per l'occasione è intervenuto il vicesindaco, il professor Armando Lamberti: «Noi adulti abbiamo una grande responsabilità nei confronti delle nuove generazioni e consegnare nelle loro mani un mondo migliore di come ci è stato consegnato. Abbiamo sostenuto dall'inizio l'associazione, che si è dimostrata capace ed entusiasta nell'organizzazione di questa giornata. Puntiamo a candidare Cava de' Tirreni a Capitale della Cultura nel 2022.
Il festival si inserisce negli Stati generali della cultura. Abbiamo letto nel loro progetto la capacità di sognare una società migliore, sintesi della relazione strategica "cultura e progresso economico devono essere legate da un nesso imprescindibile.
Ci sono tutte le premesse per un grande successo, ci sono chiarezza di idee e un progetto largo, un entusiasmo che diventerà sempre più contagioso».

Alcune aziende del territorio, LaDoria, Bper e Grafica Metelliana, hanno contribuito economicamente e materialmente all'organizzazione del Festival. A queste si affiancano anche altre attività commerciali che hanno sostenuto il MAC fest per filantropia. Si ringraziano le partnership: i festival in collaborazione (Ponte Comix and Fun, ControCorrente Fest e Foodstock); i media partner (Laredazione, Radiobase, MoodMama - Web Agency); tutte le realtà che hanno deciso di supportare il progetto, come Centro per l'Artigianato Digitale, Campania NewSteel, The Green Hub, Confesercenti, associazione Nutriafrica, Palazzo Innovazione, Vesuvio Eco, Opus Ceramiche e Mosaici; e i ristoratori di Cava che saranno di supporto il 30 agosto,Birrotheca e rosticceria Castiello.

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Cava, stasera la presentazione del libro "La guerra per il Mezzogiorno"

di Antonio Di Giovanni Stasera, venerdì 15 novembre, alle 18:30 presso il Circolo "Unione Sportiva Vietrese", c.so Umberto I n.17, Vietri sul Mare (adiacente piazza Amendola) si presenterà il nuovo libro di Carmine Pinto in cui si illustrerà una guerra che vide in campo un esercito, quello borbonico...

Cava de’ Tirreni: 17 novembre presentazione volume "Terra Natia"

Domenica 17 novembre, alle 18, presso la Chiesa di Sant'Anna all'Oliveto, a cura della locale Comunità Parrocchiale e col patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni e della Casa Editrice "NoiTré", sarà presentato il volume Terra natia - Sant'Anna all'Oliveto in Cava de' Tirreni (Edizioni NoiTrè), di Pasquale...

“Correva l’anno 1280-2018”: lunedì a Cava lo spettacolo ispirato alla Divina Commedia

"Correva l'anno 1280-2018". E' il titolo dello spettacolo, liberamente ispirato alla Divina Commedia, che avrà luogo lunedì, 11 novembre, alle 11, nell'Aula magna del Liceo Classico "De Filippis-Galdi" di Cava de' Tirreni, presieduto dalla Dirigente scolastica Maria Alfano. L'evento si inserisce nel...

Cava de' Tirreni: il jazzista e pianista Kenny Barron si esibisce al Jazz Club Il Moro

Arriva Kenny Barron, jazzista e pianista di fama mondiale, un poeta del pianoforte, in esclusiva assoluta per la Campania, martedì 12 novembre alle 22.00 al Jazz Club Il Moro di Cava de' Tirreni. Barron, icona del pianismo jazz che vanta oltre 70 album pubblicati, alcuni di essi firmati con Jay Jay Johnson,...

Cava de' Tirreni: una villetta a Santa Lucia intitolata a Mario Pannullo

E' stato presentato al Comune di Cava de'Tirreni il terzo Memorial "Mario Pannullo", in programma il prossimo 10 ottobre e dedicato ad una persona, scomparsa nel 2015, riconosciuta soprattutto per la sua generosità e impegno nell'ambito del sociale. Il Memorial ha finalità solidali e sarà anche l'occasione...