Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 56 minuti fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaTriplice omicidio di Croce indagato Capri

Cava de' Tirreni: lavori case popolari fermi per mancanza di fondi, parla l'ex sindaco

Cava, il neo assessore Barbara Mauro: «Onorata e onerata per questa nomina»

Turismo e promozione. La Costiera Amalfitana presente in Giappone con Sunland per l'edizione 2017 del Tourism Expo Japan

Salerno, sbandieratori e trombonieri di Cava protagonisti alla festa di San Matteo [VIDEO]

Cava de' Tirreni, prosegue la pulizia delle caditoie

Cava de' Tirreni, 23 settembre la "Prima festa dell'Anziano"

Truffe ad anziani, Cirielli: «Bene approvazione legge»

Cava, dimissioni Iannone: «Le mie proposte non sono state ascoltate»

Da Cava de' Tirreni alla Francia: Antonio Buono concorrente di "Young Chef 2018"

Allo scrittore Giovanni Rosa il premio “Città di Cava de’ Tirreni”

'In viaggio con Francesco', su Rai Radio1 una nuova rubrica radiofonica a cura di padre Enzo Fortunato da Assisi

Cava de’ Tirreni: Barbara Mauro nuovo Assessore della Giunta Servalli

A Castel San Giorgio settima edizione del Premio giornalistico "Mimmo Castellano"

Ordine Giornalisti Campania al voto, domenica 1° ottobre seggio anche a Salerno

Enel, 22 settembre interruzione fornitura elettrica Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, raffica di furti alle auto del parcheggio del Trincerone

Terremoto in Messico, sisma di magnitudo 7.1: 248 morti

Erica Sessa di Cava campionessa mondiale juniores di tiro al volo 2017

Cava de' Tirreni, torna il "Geko Festival" [PROGRAMMA]

Piano di Zona S2: incontro con la Confesercenti sul Pon Inclusione

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Cronaca

Triplice omicidio di Croce, indagato Capri

Scritto da (admin), lunedì 27 febbraio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 27 febbraio 2006 00:00:00

Pierpaolo Capri è iscritto nel registro degli indagati della Procura di Salerno per il triplice omicidio di Croce di Cava del maggio '87. Nella guerra della camorra cittadina, alla fine degli anni '80, furono uccisi tre giovani, prima sequestrati in una bisca del centro storico, poi processati a Croce ed infine ammazzati. E ritrovati cadavere il giorno dopo. Un'esecuzione terribile, quel 16 maggio 1987: a Croce di Cava furono ritrovati i cadaveri di Corrado Gino Ceruso, 37 anni, cognato di Amedeo Panella, Ferruccio Scoppetta, 21 anni, e Vincenzo Gargano, 24 anni. Erano passati appena due mesi dall'omicidio di Giuseppe Nese, detto "Peppe o niro", nipote prediletto di Lucio Grimaldi, avvenuto a Salerno il 13 marzo 1987.

Per quel triplice omicidio ora è indagato Pierpaolo Capri, dopo l'accusa di essere stato tra gli esecutori materiali del duplice omicidio di Carmine Apicella ed Elena Ferrigno. Negli anni ‘90, del triplice omicidio fu accusato Lucio Grimaldi, quale mandante. Ma fu assolto. Ora la nuova scrittura dell'indagine sulla guerra di camorra alla fine degli anni ‘80 in città arriva dopo le dichiarazioni dei pentiti, riscontrate dalla Polizia in modo incrociato. E per Capri sono in arrivo altre tegole giudiziarie, destinate ad allungare il certificato dei carichi pendenti: imputato per l'omicidio di Francesco Memoli, detto "cipolla" (24 novembre '87), e per l'omicidio e l'occultamento del cadavere di Valentino Sorrentino (1988). Si tratta, secondo la ricostruzione della Procura Antimafia, di delitti commessi alla fine degli anni '80, «allorquando il Capri era trasmigrato nell'organizzazione capeggiata da Lucio Grimaldi, rivale di quella di Amedeo Panella».

Ma è sul triplice omicidio di Croce di Cava che ora si riaccendono i riflettori degli investigatori. Non c'è dubbio che maturò nella faida scatenata in città alla fine degli anni '80 e trascinatasi per circa 10 anni. Tant'è che nel '96 Giovanni Zito (l'ex collaboratore di giustizia al quale Angelo Ubbidiente avrebbe assicurato 200 milioni di vecchie lire per evitare di confermare nei processi) raccontò da pentito i retroscena del clan: «Ho appreso da Pierpaolo Capri - disse all'allora pm antimafia Marcello Rescigno - che partecipò all'omicidio di Berardino Grimaldi per fornire ad Amedeo Panella la massima prova di fedeltà nei suoi confronti. Visto che Panella lo aveva sospettato di aver avuto un ruolo nel triplice omicidio di Croce di Cava, nel quale morirono due cognati di Panella». Ma sono dichiarazioni del '96, all'inizio della collaborazione di Giovanni Zito, ora considerato ex pentito dai magistrati dell'Antimafia.

«Scrivetelo, Giovanni è morto», dissero i familiari all'indomani del pentimento del pregiudicato, noto nella malavita salernitana come "o coniglio". «Anzi - dissero ai cronisti - aggiungete che dal giorno dell'Epifania mio padre e mia madre hanno un figlio in meno, dopo aver saputo dal giornale del pentimento di nostro fratello. Noi siamo persone oneste ed abbiamo lavorato tutta una vita». L'iscrizione al registro degli indagati di Pierpaolo Capri sarebbe avvenuta a seguito di numerose dichiarazioni acquisite a partire dal 2005, data dell'iscrizione a modello 21 (cioè l'elenco degli indagati).

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Cava de' Tirreni, raffica di furti alle auto del parcheggio del Trincerone

Raffica di furti a Cava de' Tirreni, più precisamente al parcheggio del Trincerone. Secondo "Il Mattino", la zona è stata presa di mira da alcuni ladri che hanno asportato alle auto cerchioni e specchietti. A dare l'allarme sono stati gli stessi proprietari che hanno denunciato il tutto alla forze dell'ordine,...

Turris-Cavese: in arrivo 5 Daspo per i tifosi metelliani

Cinque denunce per alcuni tifosi della Cavese, responsabili di alcuni disordini durante la partita di calcio contro la Turris, disputata presso lo stadio "A. Liguori" di Torre del Greco il 10 settembre scorso. I cinque indagati, tra cui un minorenne, sono «responsabili di aver creato e cercato disordini...

Salerno: scoperta dai Carabinieri casa a luci rosse sul Lungomare

Blitz dei Carabinieri della stazione di Mercatello che hanno scoperto una casa a luci rosse al quarto piano di un appartamento sul Lungomare di Salerno. All’interno gli uomini dell’Arma hanno trovato tre avvenenti donne straniere che si prostituivano da oltre un anno. Lunga la lista dei clienti al vaglio...

Cava de' Tirreni, aggrediscono tre bambini. Due donne si danno alla fuga

Ha destato giusto scalpore e altrettanta indignazione la notizia della recente aggressione di tre bambini, all'interno del parco Falcone e Borsellino, per mano di due donne. A rivelarlo "Le Cronache", con un articolo in edicola ieri. I tre bambini stavano giocando indisturbati prima dell'arrivo delle...

Ottavio Bianchi cittadino onorario di Vietri, insorgono i tifosi della Salernitana

È stato l'allenatore più vincente della storia del Calcio Napoli. Uno scudetto, una Coppa Italia e una Coppa Uefa nell'epoca maradoniana. Ottavio Bianchi ha dato tanto alla maglia azzurra. Prima da calciatore, poi da tecnico e infine da dirigente. Sabato 16 settembre riceverà la cittadinanza onoraria...