Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Marco evangelista

Date rapide

Oggi: 25 aprile

Ieri: 24 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Tutto il gusto di un panino d'Autore con la possibilità di abbinare un grande vino italiano. Divin Baguette apre prossimamente a Maiori in Costiera Amalfitana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaTriplice omicidio di Croce indagato Capri

Blitz del Nas nel salernitano, chiuso anche laboratorio a Cava de' Tirreni

Sparatoria a Nocera Inferiore, un ferito: fermato aggressore a Cava de' Tirreni

Cava, vicesindaco Polichetti riceve la delegazione francese del dipartimento Seine et Marne

Cava, 12 maggio seminario sul tema "Famiglia e Conciliazione"

Cava, "I Villaggi della Salute", 28 aprile tappa a Sant'Anna

Festa della Liberazione, a Cava si ricorda Pasquale Capone

24 aprile 1184 a.C., i greci entrarono a Troia all'interno del cavallo

I bambini che hanno meno giocattoli sono più felici: lo svela una ricerca dell'Università di Toledo

Alberto Angela a Sorrento: 24 aprile aneddoti e curiosità su "Meraviglie. La penisola dei tesori"

Vietri sul Mare: venerdì 27 nel libro “Le stanze dell’Eremita” il ricordo del compianto artista Sergio Vecchio

Cava, 28 aprile il Premio Internazionale “Mamma Lucia”

Cava, si amplia il centro anziani di Sant'Arcangelo

Oggi è la giornata mondiale Unesco del libro, Papa Francesco: «Lettura crea società più giusta»

Liceo classico “De Filippis Galdi” primo classificato al progetto "Matematica e Realtà"

A Vietri sul Mare un nuovo studio veterinario convenzionato con l'ENPA

La Cavese sbanca Gragnano e conferma il secondo posto

Cava, l'Italia delle ceramiche in esposizione al monastero di San Giovanni

Viviamocilento, Slow Festival con Morcheeba, Morgan, Cammariere-Paoli-Rea

A3 Napoli-Salerno, chiuso per due notti il tratto tra Nocera e Cava de' Tirreni

Il Benevento espugna San Siro come la Cavese 35 anni fa

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Triplice omicidio di Croce, indagato Capri

Scritto da (admin), lunedì 27 febbraio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 27 febbraio 2006 00:00:00

Pierpaolo Capri è iscritto nel registro degli indagati della Procura di Salerno per il triplice omicidio di Croce di Cava del maggio '87. Nella guerra della camorra cittadina, alla fine degli anni '80, furono uccisi tre giovani, prima sequestrati in una bisca del centro storico, poi processati a Croce ed infine ammazzati. E ritrovati cadavere il giorno dopo. Un'esecuzione terribile, quel 16 maggio 1987: a Croce di Cava furono ritrovati i cadaveri di Corrado Gino Ceruso, 37 anni, cognato di Amedeo Panella, Ferruccio Scoppetta, 21 anni, e Vincenzo Gargano, 24 anni. Erano passati appena due mesi dall'omicidio di Giuseppe Nese, detto "Peppe o niro", nipote prediletto di Lucio Grimaldi, avvenuto a Salerno il 13 marzo 1987.

Per quel triplice omicidio ora è indagato Pierpaolo Capri, dopo l'accusa di essere stato tra gli esecutori materiali del duplice omicidio di Carmine Apicella ed Elena Ferrigno. Negli anni ‘90, del triplice omicidio fu accusato Lucio Grimaldi, quale mandante. Ma fu assolto. Ora la nuova scrittura dell'indagine sulla guerra di camorra alla fine degli anni ‘80 in città arriva dopo le dichiarazioni dei pentiti, riscontrate dalla Polizia in modo incrociato. E per Capri sono in arrivo altre tegole giudiziarie, destinate ad allungare il certificato dei carichi pendenti: imputato per l'omicidio di Francesco Memoli, detto "cipolla" (24 novembre '87), e per l'omicidio e l'occultamento del cadavere di Valentino Sorrentino (1988). Si tratta, secondo la ricostruzione della Procura Antimafia, di delitti commessi alla fine degli anni '80, «allorquando il Capri era trasmigrato nell'organizzazione capeggiata da Lucio Grimaldi, rivale di quella di Amedeo Panella».

Ma è sul triplice omicidio di Croce di Cava che ora si riaccendono i riflettori degli investigatori. Non c'è dubbio che maturò nella faida scatenata in città alla fine degli anni '80 e trascinatasi per circa 10 anni. Tant'è che nel '96 Giovanni Zito (l'ex collaboratore di giustizia al quale Angelo Ubbidiente avrebbe assicurato 200 milioni di vecchie lire per evitare di confermare nei processi) raccontò da pentito i retroscena del clan: «Ho appreso da Pierpaolo Capri - disse all'allora pm antimafia Marcello Rescigno - che partecipò all'omicidio di Berardino Grimaldi per fornire ad Amedeo Panella la massima prova di fedeltà nei suoi confronti. Visto che Panella lo aveva sospettato di aver avuto un ruolo nel triplice omicidio di Croce di Cava, nel quale morirono due cognati di Panella». Ma sono dichiarazioni del '96, all'inizio della collaborazione di Giovanni Zito, ora considerato ex pentito dai magistrati dell'Antimafia.

«Scrivetelo, Giovanni è morto», dissero i familiari all'indomani del pentimento del pregiudicato, noto nella malavita salernitana come "o coniglio". «Anzi - dissero ai cronisti - aggiungete che dal giorno dell'Epifania mio padre e mia madre hanno un figlio in meno, dopo aver saputo dal giornale del pentimento di nostro fratello. Noi siamo persone oneste ed abbiamo lavorato tutta una vita». L'iscrizione al registro degli indagati di Pierpaolo Capri sarebbe avvenuta a seguito di numerose dichiarazioni acquisite a partire dal 2005, data dell'iscrizione a modello 21 (cioè l'elenco degli indagati).

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Blitz del Nas nel salernitano, chiuso anche laboratorio a Cava de' Tirreni

Il Nucleo CC Antisofisticazione e Sanità di Salerno procede nella sua attività di controllo anche nel settore alimentare, intensificando l'attività di contrasto alla commercializzazione di prodotti non tracciati e/ conservati in cattivo stato di conservazione, potenzialmente nocivi per il consumatore....

Sparatoria a Nocera Inferiore, un ferito: fermato aggressore a Cava de' Tirreni

Tanta paura ieri pomeriggio a Nocera Inferiore, dove, in seguito ad una lite, un 51enne, F.B., ha esploso due colpi di arma da fuoco in via Borsellino, ferendo all'addome un 34enne. L'episodio si è verificato verso le 14,30 di ieri, proprio vicino al tribunale di Nocera Inferiore. Al momento non è stato...

Torna l’incubo vandalismo a Cava, danneggiate tre auto

Ancora vandali a Cava de' Tirreni. Nella notte tra mercoledì e giovedì, infatti, sono stati frantumati i vetri di alcune automobili in via Giovanni Canali. Sono tre le vetture danneggiate. Stando alle indiscrezioni, nel mirino c'era anche una quarta auto, ma il tentativo di vandalismo non è andato a...

Nocera, arrestato parcheggiatore abusivo cavese: nascondeva hashish presso abitazione

Nell'ambito delle operazioni volte al contrasto dell'attività di spaccio di sostanze stupefacenti a Nocera Inferiore, gli agenti della Polizia di Stato del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza - Squadra Volante - hanno proceduto all'arresto di C.A., pregiudicato cavese di 24 anni. Secondo una prima...

Incidente mortale a Nocera, libero il 47enne cavese accusato di omicidio stradale

Torna libero M.A., il 47enne di Cava de' Tirreni responsabile, nella notte tra sabato e domenica, dell'incidente in via Nazionale a Nocera Inferiore che è costato la vita ad uno studente di 17 anni, Raffaele Rossi. L'automobilista cavese era alla guida dell'Opel Astra quando, dopo un sorpasso azzardato,...