Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaTerrore al Borgo Scacciaventi

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Terrore al Borgo Scacciaventi

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Portici a rischio. E non si può parlare di casualità per l'incidente, che solo per fortuna non si è tramutato in tragedia. Si riapre fortemente la discussione sulla salvaguardia di un bene artistico-architettonico, simbolo della città: il porticato del centro storico. Erano da poco passate le 18,30. Come sempre, a quell'ora, piazza e porticato frequentatissimi. All'altezza del civico 263 di piazza Duomo, proprio davanti al negozio di articoli da regali di Melania Di Mauro, il trentaduenne Ercole Siani si è ritrovato protagonista di una brutta avventura. All'improvviso, dal soffitto del portico si è staccata parte dell'intonaco, circa un metro, per 50 centimetri, una lastra che il giovane si è ritrovata a pochi millimetri dalla testa prima di cadere a terra. Un tonfo secco e tantissima polvere, parte dell'intonaco gli colpisce il viso, cadono gli occhiali, esce del sangue, la polvere lo acceca.

Attimi di angoscia

Un attimo di terrore, poi, però, tutto si rischiara e per fortuna passa anche la paura. Solo qualche escoriazione la causa di quel sangue; la botta sul viso, però, fa male. I primi soccorsi arrivano dagli esercenti che portano alcool e bende, qualcuno chiama l'autoambulanza. Arriva, nel giro di pochi minuti, Mani Amiche (nella foto), che porta il fortunato passante al pronto soccorso del nosocomio cittadino, poi arrivano anche protezione civile e pompieri. «Stavo da solo, all'improvviso ho sentito una botta forte al viso - ricostruisce il fatto Ercole Siani - ma quello che mi fa più rabbia è il pensiero che solo il caso ha voluto che al posto mio non si fosse trovata una mamma con il carrozzino. Non è possibile che succedano cose del genere. Appena uscirò da qui, la prima cosa che farò è denunciare il Comune».

Il punto dove è avvenuto la scampata tragedia non è proprio del tutto casuale. Da qualche tempo sono in corso lavori di rifacimento dei solai nei locali della banca Monte dei Paschi di Siena: che sia tutta una coincidenza in molti ne dubitano. «Noi siamo intervenuti immediatamente - commenta Gianpaolo Cantoro, responsabile delle protezione civile - Adesso con i pompieri stiamo valutando la situazione. Posso dire che esiste agli atti un'ordinanza sindacale, nei confronti della banca, per i lavori di rifacimento dei solai e di verifica della staticità dell'immobile. Quello che posso constatare è che le putrelle sono arrugginite ed i tavelloni non hanno arricciatura: questo potrebbe aver causato, con il tempo, il distacco dell'intonaco». Quello che tutti vorrebbero fosse il salotto buono di Cava non può più subire l'incuria del tempo e degli uomini o di interventi provvisori, disarticolati, senza una reale progettazione. Non solo per la sua fruibilità commerciale, ma soprattutto per una verifica statica nel suo complesso.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Spari a Cava de' Tirreni, convalidato l’arresto del responsabile

È stato convalidato l'arresto nei confronti di Luca Criscuolo, il 27enne che, lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia, aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo la giovane Mariapia. Nella mattina di ieri, alla presenza del suo avvocato, Andrea...

Spari a Cava, parla il responsabile: «Ho sparato per antipatia»

«So quello che ho fatto ma non so perché. Ho sparato a più persone, non ricordo quante. Alcune le avevo già viste. Mi erano antipatiche». Queste le parole di Luca Criscuolo rese agli inquirenti e riportate da "Il Mattino". Il 27enne, che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia, aveva esploso alcuni...

Cava, tenta di derubare anziana: 48enne arrestato

Tenta di rapinare un'anziana, ma viene inseguito e catturato da un carabiniere. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio a Cava de' Tirreni, in via XXV Luglio, nei pressi del caseificio Bisogno. Come riporta "La Città", un 48enne di Siano, R.N., di origini rom, si era recato a casa di S.F., una 78enne...

Spari a Cava de' Tirreni: oggi verrà interrogato il responsabile

Sarà interrogato dal giudice nella giornata di oggi, per la convalida a fermo, Luca Criscuolo, il 27enne che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza. L'uomo, che ha confessato spontaneamente...

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

E' stato fermato nella serata di oggi a Nocera Inferiore l'uomo che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza . A quanto pare è Luca Criscuolo il responsabile anche di altre sparatorie che...