Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 secondi fa S. Amos profeta

Date rapide

Oggi: 31 marzo

Ieri: 30 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Isoliamo il virus, le regole da seguire "Tutti insieme" per vincere la battaglia al COVID-19

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaSpari all'ospedale di Cava: la procura chiude l'inchiesta

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Cava de' Tirreni, ospedale, sparatoria, cronaca

Spari all'ospedale di Cava: la procura chiude l'inchiesta

Sono due gli indagati per il reato di lesioni personali: un uomo di 30 anni e un 71enne che risponde anche di porto abusivo d’armi

Scritto da (redazioneip), sabato 2 novembre 2019 08:11:41

Ultimo aggiornamento sabato 2 novembre 2019 08:11:41

La Procura di Nocera Inferiore ha chiuso l'indagine sugli spari del 21 ottobre scorso, all'esterno dell'ospedale "Santa Maria Incoronata dell'Olmo" di Cava de' Tirreni.

Tutta la vicenda ebbe inizio a causa di un mancato ricovero nella struttura sanitaria: un uomo, dopo aver condotto il padre al pronto soccorso, non accettò l'invito a lasciare la sala di attesa. E così dopo un diverbio aggredì il medico di turno. Ma, una volta fuori nel piazzale dell'ospedale, fu avvicinato dal padre del chirurgo cavese, che, dopo urla e spintoni, estrasse la pistola e gli sparò alle gambe prima di scappare. L'aggressore fu però raggiunto dal figlio del ferito, che, al termine di una colluttazione, sparò a sua volta, colpendo il papà del medico alla caviglia.

Gli indagati per il reato di lesioni personali sono due: un 30enne e un 71enne, padre del medico cavese, che risponde anche di porto abusivo d'armi.

Leggi anche:

Spari all'ospedale di Cava: per chirurgo Lambiase niente accesso al reparto di ortopedia

Sparatoria all'Ospedale di Cava, l'europarlamentare Vuolo incontra i vertici dell'azienda sanitaria

Spari all'Ospedale di Cava de' Tirreni: arrestato il responsabile

Spari e terrore all'ospedale di Cava de' Tirreni: due feriti

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid-19, primo contagio anche ad Amalfi. Negative le persone a contatto con operatore sanitario

Sono tutti negativi al Covid-19 i risultati dei tamponi faringei effettuati alle persone di Amalfi che hanno avuto contatti, diretti e indiretti, con l'operatore sanitario originario dell'agro nocerino positivo al coronavirus dopo aver effettuato servizio in ambulanza in Costiera Amalfitana la scorsa...

Nuovo caso di Coronavirus a Cava de' Tirreni, si attende esito di 21 tamponi

Nuovo caso di Coronavirus a Cava de' Tirreni. A confermare la notizia è il sindaco Vincenzo Servalli, nel consueto video serale di approfondimento pubblicato su Facebook. Su 5 tamponi effettuati, infatti, uno è risultato positivo. Per cui i casi Covid-19 nella città metelliana salgono a 20, compresi...

Covid-19, primo contagio a Maiori. Sindaco Capone: «Situazione sotto controllo»

Primo contagio da coronavirus a Maiori. E' stata comunicata questo pomeriggio, dai laboratori dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, la positività di un cittadino maiorese. Si tratta un trentenne operatore sanitario sottoposto al test malgrado asintomatico. Stando a quanto appreso...

Giuliana De Sio è guarita dal Covid-19 e respinge le accuse: «Non ho contagiato Santa Maria Capua Vetere»

Giuliana De Sio è guarita. E' stata la stessa attrice a confermare la buona notizia, dopo giorni passati a lottare contro il Covid-19. Attraverso un lungo messaggio pubblicato sui social, però, l'attrice, figlia dell'avvocato e scrittore Alfonso De Sio, nato nel 1928 a Cava de' Tirreni e deceduto alla...

Medico contagiato a Cava, lo sfogo della figlia: «Mio padre abbandonato per 6 giorni e i suoi pazienti a rischio»

Tra i pazienti positivi al Coronavirus a Cava de' Tirreni c'è anche un medico di base: il dottor Antonio De Pisapia. A confermare la notizia è stato, nei giorni scorsi, il sindaco Vincenzo Servalli. Ma adesso, grazie ad una lettera della figlia del medico contagiato, si apprendono maggiori dettagli sulla...