Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa Gesu Cristo Re

Date rapide

Oggi: 20 novembre

Ieri: 19 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaPoliambulatorio, allarme sicurezza

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Cronaca

Poliambulatorio, allarme sicurezza

Scritto da (admin), martedì 13 aprile 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 13 aprile 2004 00:00:00

Allarme sicurezza tra i dipendenti ed i dirigenti del Poliambulatorio di via Guerritore. Le quattro incursioni notturne dei mesi scorsi e l'ultima di mercoledì scorso, durante la quale i ladri hanno portato via computer ed attrezzature informatiche, per un valore di diverse migliaia di euro, hanno messo in mostra tutte le carenze della struttura. «Si sono registrati diversi episodi - dicono alcuni dipendenti in anonimato - ma non sono mai stati presi provvedimenti. Non si è pensato neppure ad un sistema d'allarme. Eppure, anche durante l'orario di lavoro, nei nostri cassetti sono scomparsi portafogli, cellulari ed addirittura delle agende». I raid, messi a segno tra settembre e dicembre, sono stati catalogati come opera di balordi. Il motivo? Le incursioni si sarebbero risolte con qualche danno a porte e finestre, qualche cassetto lasciato aperto, ma nulla era stato portato via. Discorso diverso per i presidi della Guardia Medica e Saut, che si trovano nella stessa traversa di via Guerritore: qui i ladri più volte hanno scassinato le auto dei medici ed anche i mezzi di soccorso, trafugando cellulari, occhiali, borsoni con farmaci ed addirittura una sirena. «Si è trattato di extracomunitari e vagabondi - continua a ripetere il direttore del Distretto, Pasquale Palumbo, riferendosi ai fatti del Poliambulatorio - che si erano intrufolati nella struttura per ripararsi. Abbiamo trovato, infatti, finanche i cartoni delle pizze che avevano consumato. Questi fatti non hanno a che vedere con il furto di mercoledì. In ogni modo, il sistema d'allarme non verrà installato: il 2 maggio, difatti, gli uffici saranno trasferiti in via Filangieri». La questione sicurezza ha investito anche l'ospedale "Santa Maria dell'Olmo", dove solo qualche settimana fa due ladri avevano tentato di trafugare la cassa automatica per il pagamento del ticket. I due furono messi in fuga dall'intervento di una volante della Polizia, allertata dal sistema d'allarme. Le Forze dell'Ordine non possono fare molto di più: per vigilare avrebbero bisogno, infatti, di tanti volanti ed uomini quante sono le strutture considerate "obiettivi sensibili". All'ospedale, comunque, presto sarà attivato il servizio di guardie giurate. Problema sicurezza anche nell'istituto religioso delle suore di S. Arcangelo, dove i ladri sono entrati nelle celle delle religiose, portando via le pensioni. E, purtroppo, non è la prima volta. Intanto, non è caduto nel vuoto l'appello che don Beniamino D'Arco, parroco di Santa Lucia, ha lanciato alla comunità di S. Arcangelo per garantire una maggiore sicurezza per le suore francescane. L'invito ha trovato una prima, immediata risposta tra le famiglie degli alunni, che non solo hanno partecipato alla raccolta, ma stanno svolgendo un'opera di sensibilizzazione e propaganda anche tra la gente della frazione. L'installazione di un sistema d'allarme diventa urgente. Se nelle precedenti occasioni i ladri hanno mirato all'ala nord, dove si trovano gli appartamenti delle sorelle, nulla può escludere che in futuro possano essere "attratti" dai locali utilizzati per l'attività scolastica.

rank:

Cronaca

Accusato di omicidio colposo: assolto custode della Badia di Cava

È stato assolto Giocondo Senatore, il custode del centro direzionale Badia di Cava, in via Virtuoso, dal cui giardino si staccò il pollone che ammazzò il 92enne Antonio Di Martino. Il processo si è chiuso giorni fa al termine di una lunga fase dibattimentale. In attesa del deposito delle motivazioni...

Cava de’ Tirreni, tentano la "truffa dello specchietto": deferiti due napoletani

Tentano la truffa dello specchietto, ma vengono intercettati e bloccati dalla Polizia. L'episodio si è verificato questa mattina a Cava de' Tirreni. Come riporta salernonotizie.it, i malviventi, due uomini originari del napoletano, avrebbero tentato di truffare un anziano proveniente da Castel San Giorgio....

Cava de' Tirreni, troppi furti nelle abitazioni di Sant'Anna: scattano le ronde on line

Aumento di furti, negli ultimi mesi, a Sant'Anna. Come riporta "La Città di Salerno", i ladri sono tornati a colpire la frazione di Cava de' Tirreni, facendo razzia negli appartamenti e rubando non solo di denaro, arredi di valore e gioielli, ma anche di attrezzi agricoli. Sempre più esasperati, i cittadini...

Incendio in galleria ferroviaria sulla Napoli-Salerno: 5 operai feriti

Cinque operai sono rimasti feriti a causa di un incendio scoppiato nella galleria Santa Lucia della linea ferroviaria Napoli-Salerno, nel tratto che va da Nocera Inferiore e il capoluogo salernitano. L'incendio, scoppiato la scorsa notte, sarebbe stato innescato dall'esplosione di una bombola, mentre...

Spaccia hashish a Roma: arrestato 39enne di Cava de' Tirreni

È stato colto in fragrante mentre spacciava sostanze stupefacenti a Roma. Nei guai 39enne di Cava de' Tirreni, fermato e arrestato in via Giolitti, nel quartiere Esquilino, dai carabinieri della Compagnia Roma Centro. Stando alla prima ricostruzione, l'uomo, arrivato poche ore prima dal Salernitano,...