Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 51 minuti fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2018 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle festeDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaPedofilia nel centro massaggi a Cava: ecco le condanne per i tre imputati

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Pedofilia nel centro massaggi a Cava: ecco le condanne per i tre imputati

Scritto da (redazioneip), giovedì 20 dicembre 2018 14:25:37

Ultimo aggiornamento giovedì 20 dicembre 2018 14:25:37

Sono stati condannati a una pena complessiva di 24 anni gli stupratori accusati in concorso di violenza sessuale di gruppo su un minore. La sentenza è stata emessa ieri mattina, presso il tribunale di Salerno, dal giudice per le indagini preliminari Marilena Albarano.

Nello specifico 9 anni e 8 mesi di reclusione (più una provvisionale di 30mila euroa favore della vittima)al massaggiatore di Cava de' Tirreni, G.A, 53 anni. Stessa sorte anche per S. C. (8 anni) e S.U. (6 anni e 8mesi). A carico del 53enne metelliano sono venute meno soltanto alcune contestazioni sulle pedopornografia per immagini ritrovate nel suo cellulare. Gli indagati hanno sempre negato tutto; Criscuolo e Ultimo sostengono di non aver mai visto il 17enne, Alfieri smentisce episodi di violenza e afferma di averlo allontanato appena capito che non era ancora maggiorenne.

Lo stupro sarebbe avvenuto nella settimana tra il Natale e il San Silvestro del 2015. Il 17enne all'interno della struttura sarebbe stato stuprato da tre uomini e solo dopo l'intervento dei genitori (che avevano notato qualche stranezza nel suo comportamento) ha confidato quel rapporto sessuale accettando di raccontare tutto ai carabinieri. L'udienza è stata aggiornata a ottobre, quando ci saranno requisitoria e sentenza.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cava, aggressione all'imprenditore Della Monica: la verità dalle telecamere

Proseguono le indagini dei carabinieri per far luce sull'aggressione subita da Antonio Della Monica, mentre effettuava, insieme ad altre due persone, un sopralluogo in alcuni appartamenti di un palazzo in corso Mazzini, vicino allo stadio "Simonetta Lamberti" (clicca qui per approfondire). Come riporta...

Cava de' Tirreni, aggredito in un agguato l'imprenditore Della Monica: si indaga

L'imprenditore di Cava de' Tirreni, ex re dei supermercati, Antonio della Monica, è stato vittima di una brutale aggressione avvenuta venerdì scorso, intorno alle 15. Come riporta l'edizione odierna del quotidiano online La Città di Salerno, Della Monica, insieme ad altre due persone (un agente immobiliare...

Amalfi: giornalista Emiliano Amato assolto da accusa di diffamazione a mezzo stampa

Dopo aver sostenuto un processo di quasi quattro anni, il direttore responsabile de "Il Vescovado" Emiliano Amato è stato assolto dall'accusa di diffamazione a mezzo stampa. I FATTI. All'indomani del Consiglio comunale di Amalfi del 29 settembre del 2014 che aprì la crisi dell'amministrazione comunale...

Aggredisce un poliziotto, in manette 26enne a Cava de' Tirreni

Nel tardo pomeriggio di ieri, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Cava de' Tirreni hanno proceduto all'arresto di un 26enne, di nazionalità Capoverdiana, richiedente riconoscimento della protezione internazionale, responsabile dei reati di Resistenza, lesioni, oltraggio a P.U. Gli Agenti della...

Cava de' Tirreni, morte imprenditore Giliberti: medici assolti

Svolta improvvisa e forse inaspettata per quanto riguarda la vicenda dell'imprenditore irpino Eugenio Nunziante Giliberti che, nel lontano 2008, morì dopo un'operazione ai denti, per gravi complicazioni. Infatti i tre medici della clinica "Ruggiero" di Cava de' Tirreni, accusati della sua morte, non...