Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaParricidio condanna bis per Avagliano

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Cronaca

Parricidio, condanna bis per Avagliano

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 25 febbraio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 febbraio 2003 00:00:00

Confermata in Corte d'Assise la condanna in primo grado per Rosario Avagliano, il giovane di Santa Maria del Rovo accusato di aver ucciso il padre nel bagno di casa il 21 dicembre del '98, condannato a 4 anni e 8 mesi di carcere perché ritenuto seminfermo al momento dell'omicidio. Ieri mattina, il collegio giudicante ha rigettato il ricorso in appello, presentato dall'avvocato salernitano Pierpaolo De Notaris. La tesi della difesa era volta a dimostrare la presenza di alcune discrepanze tra le due testimonianze rese dal giovane: la prima, subito dopo l'omicidio, e quella successiva, saltata fuori nel corso delle indagini. Le due dichiarazioni avrebbero portato ad una diversa ricostruzione del delitto, catalogato in primo grado come morte per asfissia meccanica, provocata dallo sfondamento della cassa toracica. Nell'udienza di ieri, però, i giudici togati hanno respinto il ricorso, confermando la condanna di primo grado, peraltro già riduttiva rispetto al reato contestato, per il quale è prevista la condanna all'ergastolo. La storia di Rosario colpì l'intera città ed interessò le cronache nazionali. Secondo le testimonianze venute fuori durante le indagini, il giovane, affetto da una paralisi ostetrica al braccio, aveva vissuto da sempre sotto l'ala protettrice della madre. Più volte nel corso degli anni, gli stessi condomini, riunitisi all'indomani del delitto in un comitato di difesa, avevano assistito a scene di violenza perpetuate dal padre, alcolista e con problemi psichiatrici, nei confronti della consorte. Una rabbia sfociata contro il figlio, una volta venuto a mancare lo scudo materno dopo la morte della donna. «L'unico nome che conosceva per chiamarmi era sturpiato»: questa è la dichiarazione più volte ripresa nei verbali del processo. E proprio quella parolina avrebbe provocato il gesto di follia della sera del 21 dicembre. Oggi, a cinque anni di distanza, viene confermata la condanna. Solo nei prossimi giorni verrà depositata la motivazione.

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Maiori, massi sulla carreggiata: operai Provincia al lavoro, si spera in riapertura a senso alternato

MAIORI - Resterà chiusa al transito veicolare, almeno fino al primo pomeriggio dal Strada Provinciale 2, in località Ponteprimario, interessata, la scorsa notte dal crollo di grossi massi. Il cedimento, avvenuto poco prima di mezzanotte - che miracolosamente non ha visto coinvolte persone o veicoli altrimenti...

Scontri Potenza-Cavese: perquisizione a casa degli ultras metelliani

Nei giorni scorsi, su ordine della Procura, Gli agenti del commissariato di polizia, diretti dal vicequestore Marzia Morricone, hanno perquisito le abitazioni di alcuni ultras della Cavese, a seguito dei disordini registrati prima e dopo la partita Potenza-Cavese (serie D, girone H), lo scorso 7 gennaio...

Abitazioni abusive a Cava, la protesta dei residenti

Abusivi sul piede di guerra a Cava de' Tirreni. Come scrive La Città di Salerno", sono una ventina di nuclei familiari che nell'ultimo mese hanno ricevuto le ordinanze di sgombero da altrettante abitazioni, costruite abusivamente ma successivamente acquisite dall'Ente al proprio patrimonio per scongiurare...

Ravello, mancati pagamenti depurazione: Ausino toglie l'acqua a Villa Cimbrone che chiude al pubblico

Clamoroso a Ravello: l'Ausino, che gestisce i servizi idrici della città della musica, ha operato il distacco forzato della fornitura idrica a Villa Cimbrone, eseguito nei giorni scorsi per effetto del mancato pagamento dei canoni di depurazione. Attraverso una nota indirizzata al Ministro dei Beni Culturali...

Ravello, infortunio al campetto: Comune e Ribalta ricorrono in appello. Annunciato recupero forzoso del risarcimento

Il Comune di Ravello e l'associazione "Ribalta" ricorrono in appello alla sentenza di primo grado che obbligava il risarcimento di circa 50mila euro a un giovane infortunatosi nel 2011 durante un incontro di calcetto al campo dei Fratini. Il Tribunale aveva accertato, anche grazie alle testimonianze...