Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Dionigi vescovo

Date rapide

Oggi: 8 aprile

Ieri: 7 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Isoliamo il virus, le regole da seguire "Tutti insieme" per vincere la battaglia al COVID-19

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaOrdigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a largo di Capo d’Orso [VIDEO]

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a largo di Capo d’Orso [VIDEO]

La bomba di fabbricazione americana conteneva circa 30 chili di esplosivo

Scritto da (Redazione), domenica 26 gennaio 2020 19:34:50

Ultimo aggiornamento domenica 26 gennaio 2020 19:43:36

È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo d'Orso, l'ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale rinvenuto ieri sul fondale del porto di Salerno.

Durante le operazioni di dragaggio che la nave belga Breydel sta effettuando nel bacino portuale.

Del caso era stata informata la Prefettura che ha immediatamente attivato il protocollo affidando agli organi della Marina Militare le operazioni di bonifica e disinnesco. La draga belga è stata riposizionata fuori rada in attesa dell'intervento dei tecnici.

Stamani il gruppo palombari della Marina militare, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Salerno hanno fatto brillare l'ordigno bellico di fabbricazione americana e contenente circa 30 chili di esplosivo al largo di Capo d'Orso, in zona di sicurezza individuata dall'Autorità marittima, interdetta a qualsiasi attività.

La bomba "riposava" sott'acqua da almeno 75 anni (video in basso di Anteprima24.it).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Cronaca

A Cava controlli a tappeto a Pasqua e pasquetta: stretta del Comune contro chi esce di casa

Per scongiurare la tentazione di qualcuno a passare Pasqua o Pasquetta in barba ai divieti, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha annunciato misure di controllo straordinarie per evitare che infrazioni di alcuni mettano a rischio la salute pubblica. Chi già sta immaginando di organizzare...

Coronavirus a Cava de' Tirreni: nuovo cittadino positivo al Covid-19

C'è un nuovo caso di Coronavirus a Cava de' Tirreni. A confermare la notizia è il sindaco Vincenzo Servalli, nel consueto video serale di approfondimento pubblicato su Facebook. Su 13 tamponi effettuati, infatti, uno, purtroppo, è risultato positivo. Salgono, dunque, a 30 i contagi nella cittadina metelliana,...

Morte De Pisapia, Servalli fa chiarezza: «Non ha atteso sei giorni per tampone»

«La richiesta di tampone per il defunto dottore De Pisapia è stata presentata il 24 marzo. Il dottore è stato ricoverato il 27 marzo con esito del tampone positivo. Pertanto è sbagliata la notizia relativa a sei giorni trascorsi in attesa di tampone». Queste le parole del sindaco di Cava de' Tirreni,...

Coronavirus, medico deceduto a Cava e figlia senza tampone: Servalli fa chiarezza

Hanno fatto molto discutere le dichiarazioni della figlia del dottore De Pisapia, il medico di Cava de' Tirreni scomparso nella giornata di ieri a causa del Covid-19. All'indomani della morte del padre, la ragazza aveva sfogato sui social il suo dolore, rivelando di non essere stata sottoposto al tampone...

Covid-19, medico deceduto a Cava. Lo sdegno della figlia: «Aspetto ancora il tampone»

«Oltre il danno anche la beffa, mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone». Queste le prima parole della figlia del dottore De Pisapia, il medico di Cava de' Tirreni scomparso nella giornata di ieri a causa del Covid-19. All'indomani della morte del padre, la ragazza ha sfogato sui social il...