Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaOmicidio Nunzia, parla il fratello Gianni: «Siani non può essere definito uomo»

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Cava de' Tirreni, omicidio

Omicidio Nunzia, parla il fratello Gianni: «Siani non può essere definito uomo»

«Il rito abbreviato ci ha tolto la possibilità di raccontare la nostra versione con serenità, di raccontare come era costretta a vivere Nunzia, la paura che aveva del marito»

Scritto da (redazioneip), giovedì 25 giugno 2020 09:03:36

Ultimo aggiornamento giovedì 25 giugno 2020 09:05:03

Il ricordo di Nunzia Maiorano non potrà mai svanire. Potremo riassumere così le parole di Gianni Maiorano, uno dei fratelli della 41enne di Cava de' Tirreni uccisa a coltellate il 22 gennaio 2018 dal marito Salvatore Siani, di professione barbiere. Gianni, intervistato da laredazione.eu, è intervenuto sulle ultime vicende relative all'omicidio della sorella, in particolar modo sul processo che ha coinvolto Salvatore.

Siani, come ricorderete, è stato riconosciuto colpevole anche in secondo grado, per omicidio volontario. Dovrà scontare 30 anni di carcere per l'omicidio della moglie.

«La sentenza, 30 anni di carcere non ci restituisce Nunzia, ma serve a dare un senso di giustizia per mia sorella e per tante donne che devono trovare il coraggio di denunciare. - esordisce Gianni a laredazione.eu - Il rito abbreviato ci ha tolto la possibilità di raccontare la nostra versione con serenità, di raccontare come era costretta a vivere Nunzia, la paura che aveva del marito. Oggi, come in questi anni, sentiamo il bisogno di parlare di lei, di tenere viva la sua memoria, affinché serva da monito per tante altre donne che subiscono violenza dai mariti e non hanno il coraggio di denunciare"».

«Un essere umano che uccide una donna come lui ha ucciso mia sorella non può essere definito uomo -conclude Gianni - Sentire gli avvocati che difendono Salvatore che chiedono di "comprenderlo" è inaccettabile».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Choc a Cava de' Tirreni, giovane donna precipita dal balcone: impatto è fatale

Tragedia questo pomeriggio a Cava de' Tirreni. Poco dopo le 15, una giovane donna è precipita dal balcone della propria abitazione in via Onofrio di Giordano. Immediato l'intervento dei volontari della Croce Rossa, del 118, della Polizia e dei Carabinieri, ma purtroppo per la giovane non c'è stato nulla...

Falsi operatori Enel in azione a Cava de' Tirreni, occhio alla truffa

In queste ore sono tante le segnalazioni di cittadini di Cava de' Tirreni che hanno ricevuto la visita presso le loro abitazioni di presunti referenti Enel Energia o E-Distribuzione con tanto di casacca e tesserino identificativo con logo. Questi si presentano o come operatori del fornitore di energia...

Covid, a Cava de' Tirreni restano solo 14 positivi

Continua a calare il numero di positivi al Covid-19 a Cava de' Tirreni. Sono solo 14 i cittadini che stanno ancora combattendo il virus, mentre si registrano 8 nuovi guariti. Il numero di cittadini ospedalizzati è pari a 0, mentre i deceduti totali nella seconda fase della pandemia restano 43. In alto...

Cava de' Tirreni, uomo aggredito con calci e pugni in un parcheggio: in due rischiano il processo

Due uomini di Cava de' Tirreni rischiano il processo per accuse di lesioni, contestate ad entrambi, per un episodio verificatosi all'interno di un parcheggio il 29 dicembre 2017. Oggetto del contendere, come scrive il quotidiano "Il Mattino", sarebbe stato un posto auto esclusivo adiacente al garage...

Racconta di essere stata picchiata da coetanei a Roccapiemonte: bambina in ospedale a Nocera

Una ragazzina di soli 11 anni è arrivata all'ospedale di Nocera Inferiore accompagnata dalla madre. A lei avrebbe raccontato che dei coetanei l'avrebbero colpita a calci nella pancia e l'avrebbero poi sbattuta con la faccia contro un cancello di ferro. A riportare la notizia è Telenuova. La bambina è...